Viso: come proteggerlo e renderlo radioso

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Tutte noi vorremo un viso con un incarnato splendido, quindi radioso. Inoltre, luminoso, con una pelle bellissima, come quello che vediamo alle modelle nelle riviste ed in televisione. Tutto questo, lo vorremmo al mattino, proprio appena apriamo gli occhi. Ma è possibile? Certo che si! Ovviamente bisogna seguire tutti gli accorgimenti possibili ed immaginabili. Farsi una cultura vera e propria sulla nostra tipologia di pelle.
Per realizzare questo sogno, vi propongo di seguire alcuni passi che vi illustrerò in questa breve guida sul viso, su come proteggerlo e renderlo radioso.

24

La routine prima di andare a dormire

Il primo passo essenziale è struccarsi bene con uno struccante adatto al nostro tipo di pelle. Poi, per una pelle splendida è è essenziale anche fare un'accurata pulizia del viso prima di andare a dormire. Iniziamo con una maschera adatta a togliere i punti neri ovvero i comedoni (una volta alla settimana), oppure uno scrub detergente (questo si può usare più spesso) o un detergente viso rinfrescante in gel (adatto a tutti i giorni). Continuiamo, lavandoci il viso con un sapone delicato (sarebbe meglio una crema/sapone nutriente), per poi applicare un tonico astringente. Dopodiché applichiamo la crema notte adatta ala nostra pelle e, ovviamente, alla nostra età.
Importante: quando ci asciughiamo il viso è importante non strofinarlo, ma tamponarlo con l'asciugamani.

34

La routine del mattino

Iniziamo al mattino col lavarsi il viso con un detergente delicato (preferibilmente in mousse) e mettiamo la crema viso giorno, come sopracitato, adatta alla nostra pelle e alla nostra età. Poi possiamo iniziare con il trucco. Si consiglia di usare prima del fondotinta una primer viso ed una cipria illuminante; se usiamo l'ombretto, un primer occhi. Dopodiché, possiamo iniziare a truccarci a nostro piacimento.

Continua la lettura
44

La routine per chi ha i brufoli

Chi ha il problema dei brufoli o pelle grassa, la sera deve sostituire il detergente all'acido salicilico ed una maschera apposita. In commercio vi sono maschere a "calamita" e maschere a "strappo". Al mattino usiamo sempre un detergente antibatterico. Sui brufoli si consiglia di applicare una crema di perossido di benzoile (attenzione ai vestiti e capelli dato che è un decolorante). Continuiamo poi, sempre al mattino, con il trucco, cercando di usare fondotinta antristress-decongestinante e lenitivo, applicando prima una crema mattifying, (priva di olii), che regolerà le zone più lucide.
Se il problema persiste, ovviamente, dovrete consultare un dermatologo che vi fornirà informazioni e vi indicherà le creme giuste che si trovano nelle migliori farmacie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come prendersi cura della pelle di viso e corpo in inverno

I mesi invernali possono mettere a dura prova la pelle, una parte del nostro corpo alla quale non si dà spesso la dovuta importanza. Una pelle ben curata apparirà sicuramente più luminosa, morbida, dal colorito acceso e ci farà apparire più belle,...
Cura del Corpo

Come purificare la pelle del viso

Curare il nostro viso è fondamentale se vogliamo sentirci sempre seduttive ed attraenti. La cura del nostro viso, dovrebbe essere eseguita almeno 1-2 volte a settimana o quando il nostro viso è evidentemente sporco, utilizzando unicamente prodotti buoni,...
Cura del Corpo

I 5 errori più comuni durante la pulizia del viso

Una pulizia del viso regolare e costante, delicata ma efficace, è un'operazione che non dovrebbe mai mancare, all'interno della routine settimanale di bellezza ed igiene personale. Per la pelle di una donna o per quella di un uomo, infatti, la pulizia...
Cura del Corpo

Pulizia del viso: cosa non fare prima

La pulizia del viso è un trattamento che sta prendendo molto piede, soprattutto se fatta in casa in maniera autonoma risparmiando anche del denaro. All'interni di questa guida ci soffermeremo sulla spiegazione i alcuni piccoli consigli che vi torneranno...
Cura del Corpo

La pulizia del viso come in una Spa

Il viso è una parte fondamentale della nostra persona che deve essere costantemente curata e valorizzata. Un metodo per pulire dalle impurità il nostro viso, è quello di recarci in una spa e di farci fare una pulizia del viso. Tuttavia, fare questo...
Cura del Corpo

Come eliminare il grasso dal viso

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter eliminare il grasso dal viso, nel migliore dei modi ed in maniera semplice ma anche veloce.Prendersi cura del proprio viso, è veramente comodo, utile ed anche indispensabile...
Cura del Corpo

Come ringiovanire il viso in modo naturale

Gli anni trascorrono per tutti e, con l'utilizzo sempre più insistente della chirurgia estetica, molto spesso ci si ritrova alla ricerca di qualsiasi mezzo possibile che ci possa aiutare a combattere i segni del tempo. Avviene in particolar modo per...
Cura del Corpo

Pulizia del viso: cosa non fare dopo

La pulizia del viso potrebbe sembrare un'operazione assai semplici che racchiude le mosse nella stessa espressione; invece non è affatto da sottovalutare o da declassare tra le faccende quotidiane. Consideriamo inoltre che, se alla pulizia del viso si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.