Usi alternativi del dentifricio

Tramite: O2O 06/06/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ogni giorno utilizziamo il dentifricio per rinfrescare la nostra bocca, per la cura della nostra igiene orale, eppure avete mai pensato al fatto che questo alleato così indispensabile ed economico potesse avere altri usi alternativi? Sembra proprio che le sue componenti leggermente abrasive rendano il dentifricio un vero alleato nella vita di tutti i giorni. Ecco di seguito alcuni motivi che rendono incredibile il dentifricio e che vale davvero la pena conoscere .

26

Occorrente

  • dentifricio
36

Cura verso se stessi

A volte capita di trovare sul nostro viso degli antiestetici brufoletti, adesso abbiamo un rimedio per alleviare l'infiammazione. Applicate del dentifricio qualunque, sul brufoletto, la sera, prima di mettersi a letto e lasciatelo agire tutta la notte. Il mattino seguente andate a sciacquare il viso e vedrete che la situazione sarà migliorata.
Strofinatelo sulle vostre unghie per renderle lucide, toglierà anche il colore giallognolo dovuto da un uso frequente dello smalto, in questo modo appariranno di nuovo pulite. Se avete utilizzato per esempio dell'aglio o della cipolla e vi è rimasto l'odore forte sulle mani, il dentifricio risolverà il problema, infatti utilizzarlo per lavare le mani eliminerà ogni cattivo odore.

46

Il dentifricio ci protegge

Può essere molto utile anche se accidentalmente vi ritrovate con una bruciatura oppure con una ustione lieve, basterà applicare il dentifricio sulla zona interessata, godrete di un sollievo immediato. È in grado di alleviare anche il prurito delle punture d'insetto, ne basta una piccola quantità e il gioco è fatto!

Continua la lettura
56

Un valido aiuto per la casa

E cosa ne dite di mettere"sub">"sub"> alla prova il nostro caro dentifricio e provare a togliere delle macchie su un tappeto, o sul divano, provate anche sulle tende o sul muro, aiutandovi con un panno umido potete strofinarlo sulla superficie macchiata e senza troppa fatica la zona dovrebbe tornare pulita. È utile per tappare i buchi che ci possono essere sui muri, ad esempio quelli dei chiodi che mantengono i quadri, basta riempire il foro con il dentifricio. Utilizzatelo per pulire l'argenteria, per eliminare i graffi sui cd (utilizzando poco prodotto ed anche per questo aiutatevi con un panno morbido) vi sorprenderà.
Ancora potete utilizzare il dentifricio se avete un paio di scarpe macchiate, vi aiuterà a pulirle e sarà molto utile per togliere le incrostazioni dalla piastra del ferro da stiro.
Da oggi il dentifricio potrà esserci utile anche per altri scopi, non si limiterà più a prendersi cura della nostra igiene orale!

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come riempire un tubetto di dentifricio

Sul mercato, sono disponibili diversi detergenti per la casa e l'igiene personale. Dalle confezioni allettanti e coloratissime, in realtà, contengono sostanze chimiche dannose per l'ambiente ma anche per il benessere generale della famiglia. A tal proposito,...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un dentifricio con l'olio di cocco

Per chi è appassionato di soluzioni pratiche per fare in casa alcuni prodotti per l'igiene personale, questa volta abbiamo pensato ad un olio molto particolare. L'olio di cocco, viene ricavato dalla noce di cocco, si può anche fare in casa, è soltanto...
Prodotti di Bellezza

Argilla verde: 10 usi per la salute e la bellezza

L'argilla verde, famosa dall'antichità, in quanto veniva utilizzata per realizzare degli impacchi benefici utili per curare le irritazioni della pelle e gli arrossamenti, era molto utile anche per i dolori di tipo articolare o muscolare. Anche al giorno...
Prodotti di Bellezza

5 usi dell'acqua di rose

Perché non tornare ai vecchi metodi della nonna? L'acqua di rose è sicuramente uno di questi. È una soluzione conosciuta da tantissimo tempo, e tuttora usata. La si può trovare facilmente già pronta all'uso in qualsiasi supermercato. Oltre che in...
Prodotti di Bellezza

Gli usi cosmetici del sale

Il sale è tradizionalmente utilizzato in cucina per insaporire la maggior parte delle pietanze che si preparano. Meno conosciuti sono invece i suoi utilizzi per la bellezza di viso e corpo. Infatti moltissime ricette beauty possono essere preparate facilmente...
Prodotti di Bellezza

Gli usi cosmetici del peperoncino

Capita spesso di dare per scontate alcune cose, non immaginando minimamente scopi secondari di quest'ultime. Come immaginare dunque molte delle proprietà ed usi cosmetici del peperoncino? Da sempre alla base della cultura culinaria di un sacco di popoli,...
Prodotti di Bellezza

Gli usi cosmetici dell'olio d'oliva

L'olio d'oliva non puó mancare nella nostra dispensa: lo impieghiamo tutti i giorni per cucinare, condire le insalate, perfino da solo sul pane è una leccornia. In questo tutorial vi offro ulteriori ragioni per apprezzare questa fondamentale fonte di...
Prodotti di Bellezza

Come utilizzare l’amido di mais per i capelli

L'amido di mais, noto ai più anche con il nome di maizena, è una polvere prodotta dalla macinazione dell'endosperma umido del chicco di mais. Questo prodotto non viene utilizzato solamente in ambito alimentare, ma anche come prodotto di bellezza. Soprattutto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.