Unghie rovinate: come curarle

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Si sa le mani sono il nostro biglietto da visita, avere mani curate è sempre una buona presentazione sia per le donne che per gli uomini. Le unghie poi sono davvero il fulcro delle mani, per questo motivo è sempre bene cominciare la cura proprio da queste ultime. In particolare in estate quando il caldo, il mare e sole rovinano molto le unghie. Come curarle? Ecco dei preziosi consigli per riuscire a curarle nel migliore dei modi.

26

Occorrente

  • olio d'oliva
  • olio di mandorla
  • limone
  • zucchero o sale grosso
  • forbici
  • bastoncino d'arancio
  • lima di cartone
  • crema idratante
  • smalto trasparente
36

Sia che usiamo le unghie finte, il gel o abbiate unghie naturali è sempre bene prendersene cura. In particolare nei mesi caldi, questi tendono a piegarsi o rompersi, oppure se utilizziamo il gel o le unghie finte ci accorgeremo che una volta tolte, le nostre unghie sembrano davvero rovinate, ebbene niente panico la cura è facilissima.
Prima di tutto iniziamo con uno scrub rivitalizzante per le unghie, avremmo bisogno semplicemente di: un cucchiaio di olio d'oliva, 10 gocce di olio di mandorla, il succo di mezzo limone e un cucchiaio di zucchero oppure del sale grosso.

Uniamo tutti gli ingredienti in un contenitore e cominciamo a metterlo sulle unghie, lasciando in posa per almeno 10 minuti. Il limone schiarirà le macchie delle mani e renderà chiare le unghie, l'olio di mandorla lenisce le irritazioni e l'olio d'oliva idrata e rinforza. Quando sarà passato il tempo di posa, cominciamo a strofinare via la crema, così che lo zucchero o il sale facciano il loro effetto di scrub e risciacquiamo le mani con acqua tiepida.

46

Per fare una manicure perfetta sarà poi necessario immergere le mani in una bacinella con acqua tiepida e bagnoschiuma, così che le pellicine si ammorbidiscano, poi con una forbicina tagliamo le pellicine o cuticole molto cresciute.

A questo punto tagliamo le unghie e poi limiamole, sarà meglio utilizzare una lima di cartone e non quelle di metallo che rovinano ancor più le nostre unghie. Poi stendiamo un velo di crema idratante oppure applichiamo dell'olio di germe di grano, sia sulle unghie che sulle mani così che le idrati bene, infine applichiamo uno smalto trasparente e ricco di cheratina così che non solo rinforzi le unghie ma le curi dall'interno.

Continua la lettura
56

L'ultimo step per la cura delle unghie è indubbiamente interno, come per la cura di qualunque altra parte del corpo, per avere unghie splendide infatti non basta averne cura e usare tutti i prodotti di bellezza in commercio, è necessario pensare all'alimentazione.

Le unghie sono costituite dalla cheratina e una carenza alimentare di calcio o vitamina b può davvero rovinarle, per questo motivo è sempre bene assumere latticini, sali minerali come il ferro lo zinco e il magnesio, presenti in frutta e verdura e soprattutto mangiare pesce, crostacei, grano, cerali, noci, mandorle.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come curare le unghie per il matrimonio

Il giorno del matrimonio sicuramente è un giorno molto importante per una sposa e quello che sicuramente conta più di ogni altra cosa è di essere davvero perfetta. Tutti i dettagli devono essere curati, senza dimenticarne nemmeno uno. Questo riguarda...
Make Up

Come far sembrare le unghie più lunghe

Avere della belle mani curate, con unghie impeccabili e smalto ben applicato è sicuramente un buon biglietto da visita. Delle unghie secche, mangiucchiate, rovinate e corte potrebbero dare un risultato totalmente sciatto. Riuscire a mantenere le unghie...
Make Up

Come decorare le unghie per Natale

Si dice che le unghie siano il nostro biglietto da visita, eppure tendiamo sempre a curarle e ad abbellirle meno di quanto dovremmo. Decorare le unghie e renderle più vistose e particolari, è un'arte dall'origine antica che è rimasta viva fino ai giorni...
Make Up

Come curare le unghie ricostruite

Avete delle unghia brutte o poco curate e non vi piace mostrarle in pubblico. È proprio per questo motivo volete curarle con una buona ricostruzione. Le unghia sono un buon biglietto da visita per chi fa lavori di ufficio o a contatto con il pubblico....
Make Up

Come rendere più forti le unghie

Le unghie, come i capelli e la pelle, sono l'immagine esterna della nostra salute. Per curarle al meglio è opportuno conoscerne la struttura. Se ne distinguono due parti: una visibile, definita lamina, e l'altra nascosta detta matrice (responsabile del...
Make Up

Come ricostruire le unghie con la resina

Se siamo degli amanti della nail art e ci piace riuscire a mantenere sempre le nostre unghie in perfetto stato, sicuramente nella maggior parte dei casi ci rechiamo presso appositi centri estetici, in modo che dei professionisti in questo settore possano...
Make Up

Come rinforzare le unghie

Avete le unghie fragili purtroppo risulta essere un problema che interessa moltissime persone, infatti, almeno nove donne su diece ne soffrono. Per fortuna è risolvibile con alcuni rimedi, anche naturali, senza per forza dover ricorrere alla ricostruzione...
Make Up

Nail art: unghie effetto velluto

Le mani sono un vero e proprio biglietto da visita, dunque, è sempre bene, soprattutto per le donne, valorizzarle e curarle. Oggi, però, si può fare molto di più: è sempre più diffusa la moda della nail art, ossia l'arte di decorare le unghie in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.