Turbante: 5 modi per indossarlo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Sta arrivando l'estate e noi donne cerchiamo soluzioni innovative e alla moda per creare un copricapo o meglio un turbante. Non pensate al turbante come qualcosa prettamente orientale come quelli che si vedono usare nei paesi asiatici o del nord Africa, ma è più un'idea simpatica di avvolgere i capelli rimanendo al passo con la moda. Potrete utilizzare un turbante completo, raccogliendo tutti i capelli, o limitarvi ad una semplice fascia. Qui in questa guida spiegheremo infatti 5 modi per indossarlo, in modo tale da avere diverse soluzioni per raccogliere i capelli con l'arrivo dell'estate. Quindi sbizzarritevi con i colori e con le idee, basandovi su queste modalità potrete inventarne sempre di nuove.

26

Turbante classico

Un'idea simpatica è quella di riprendere il turbante classico: prendete una stola dai colori sfarzosi e avvolgete il capo. Per questo tipo di turbante si possono utilizzare due soluzioni: una raccogliendo i capelli all'interno del turbante, l'altra invece lasciando i capelli sciolti portandoli ad esempio in un lato.

36

Turbante da Ali Babà

Se volete fare qualcosa di sfarzoso e divertente, riprendendo la storia dei turbati come quelli delle storie di Ali Babà, potere raccogliere con una stola il capo. In pratica partendo da dietro, dovrete girare i due lembi al centro del capo in alto, in modo tale da mettere in evidenza l'intreccio. L'ideale è lasciare i capelli liberi come nella foto.

Continua la lettura
46

Turbante a fascia

Un'altra soluzione, sicuramente più pratica, è quella di raccogliere i capelli anche con uno chignon. Non importa che sia perfetto, anzi se lasciate i capelli più arruffati è meglio. Per concludere potrete mettere un turbante, intrecciando la fascia su se stessa e facendola passare attorno al capo. Il punto del nodo potrete sceglierlo voi, se in alto, a lato o in basso, qui sbizzarritevi voi.

56

Turbante lungo

Potrete adoperare l'idea di un turbante più lungo, più profondo, potete farne uno che sia molto allungato verso dietro. Questo tipo di turbante è l'ideale per chi ha i capelli molto lunghi e vuole raccoglierli tutti all'interno. Quindi procedete con il raccogliere i capelli e dopo di che iniziate a fasciarli, con un giro molto largo della stola. Concludere chiudendo tutto con delle forcine in modo tale che esca un turbante liscio e omogeneo.

66

Turbante decorativo

Potrete utilizzare anche una soluzione più sfarzosa che raccolga un po tutte quelle precedenti. Potrete raccogliere tutti i capelli all'interno del turbante, fasciarli per bene e dopo concludete la chiusura disponendola sul capo. Potrete sicuramente utilizzare un po di inventiva creando un nodo sfarzoso e molto decorativo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

5 modi infallibili di indossare il body

Comodo, chic e soprattutto versatile: il capo must degli anni '80 torna protagonista delle passerelle. Il body esalta le vostre forme e può essere adattato a qualunque stile, in diversi modi. Molto classico in nero, vi garantirà un look infallibile...
Moda

Come utilizzare il foulard in vari modi

Se sei un'amante dei foulard, dei loro colori, delle loro fantasie, ma cerchi qualche metodo alternativo per indossarli, allora questa è la guida che fa per te. Basta infatti un po' di fantasia e potrai riuscire a utilizzare il foulard in modi davvero...
Moda

5 modi di indossare il velo da sposa

Il matrimonio è sicuramente uno dei momenti più importanti per la vita di una donna. Quante volte da bambine avete sognato il grande giorno? Come principesse d'altri tempi, fiere e soddisfatte avete varcato la navata della chiesa, pronte a pronunciare...
Moda

5 modi per indossare un foulard

Un accessorio molto elegante e raffinato è il foulard; negli anni 80 fece la sua prima apparizione e fu subito un bel successo, soprattutto grazie a molte dive di Hollywood, che ne fecero uso come accessorio estetico, nei vari servizi fotografici, per...
Moda

5 modi diversi di indossare il classico tubino

Vestire è una questione assolutamente personale, anche se poi la moda influenza molto lo stile di tutti. È difficile non trovare nell'armadio di una donna il classico tubino! Si distingue per lo stile, il tessuto e infine le varianti di colore. Immaginatelo...
Moda

5 modi per impreziosire un dolcevita

A ognuno di voi sarà capitato almeno una volta di indossare un dolcevita, ossia uno di quei maglioni con il collo alto ripiegato su sé stesso. Da anni occupa i cassetti di uomini e donne. Non tramonta mai. È comodo per proteggervi dai primi freddi...
Moda

5 modi per abbinare il bordeaux

Insieme al verde e al blu, il bordeaux è il colore del 2015. Numerose case di alta moda, infatti lo hanno reso protagonista nei loro campionari e sfilate. Si tratta di una tonalità molto indicata per il periodo invernale e di facile accostamento con...
Moda

5 modi di indossare il caftano

Il caftano, tunica di derivazione orientale, è uno dei copricostumi donna più glamour. Realizzato in tessuto leggero, può essere corto o piuttosto lungo, di diverse fantasie e tonalità. La sua versatilità e la sua allure sensuale consentono di indossarlo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.