Trucco camouflage: come farlo

Tramite: O2O 14/03/2019
Difficoltà: media
17
Introduzione

Le donne amano sentirsi sempre al top, fare acquisti, comprare abiti e calzature nuove, sfoggiare borse, occhiali e acquisti recenti, ma soprattutto, non sanno rinunciare al trucco. Il trucco, come si suol dire, "fa miracoli"! Ed è proprio il caso di dirlo, il trucco può cambiare completamente la struttura di un volto, snellirne le guance, rendere le labbra più carnose e delineate, allungare gli occhi e le sopracciglia valorizzando l'insieme, inoltre può servire a camuffare piccole e grandi imperfezioni. Per correggere le imperfezioni, si adotta un trucco chiamato camouflage: vediamo come farlo.

27
Occorrente
  • Fondotinta
  • Correttore
  • Cipria
  • Fissativo
  • Struccante delicato
37

Utilizzare un prodotto senza risciacquo

Un processo in corso di acne, piccole e grandi macchie della pelle dovute all'età, alla gravidanza, o ad altri fattori organici, possono rendere un volto imperfetto, così come alcune cicatrici frutto di incidenti di varia natura o dovuti ad esempio, ad interventi chirurgici di origine terapeutica od estetica, in tutti questi casi, come in altre situazioni, il trucco non costituirà più uno strumento per abbellirci, ma un vero e proprio trucco riparatore, atto a mascherare le imperfezioni più o meno estese. Per realizzare un trucco "camouflage" si dovranno adottare dei cosmetici di buona qualità, particolarmente coprenti, in questo modo il trucco diverrà "terapeutico" e strutturato in modo da creare una superficie compatta e coprente nei punti in cui occorre e confidare nella loro lunga durata (almeno dalle 18 alle 24 ore). La tecnica del camouflage contempla 5 fasi consecutive e tutte sono ugualmente importanti per ottenere un buon risultato con il trucco correttivo: prima di applicare il trucco si consiglia di pulire sempre la pelle.
L'ideale è l'utilizzo di un prodotto non aggressivo, con o senza risciacquo, che non altera il mantello idrolipidico della superficie cutanea e protegge la funzione barriera.

47

Idratare la pelle

In caso di cicatrici recenti, è bene che il trucco possieda anche un filtro solare, in quanto i raggi del sole potrebbero danneggiare le cicatrici, rendendole ancora più inestetiche. I prodotti adatti a realizzare un camoufage, devono essere anallergici, e resistenti all'acqua e al sudore, si adotterà una crema coprente, generalmente più densa di quelle normalmente adottate, da stendere in modo uniforme avvalendosi dei polpastrelli delle dita, poi si utilizzerà un correttore stick con il quale si andrà ad agire sulle cicatrici, le macchie e le occhiaie. Gli stick andranno scelti in base alle imperfezioni da coprire: in caso di cicatrici di colore chiaro utilizzeremo un correttore marrone, per gli angiomi (rossi), un correttore giallo, per macchie della pelle marroni o rosse, uno stick tendente al verde grigio. Dopo la pulizia è essenziale idratare la pelle con un prodotto sotto forma di emulsione ad alta tolleranza e consistenza leggera o anche un fluido concentrato se la pelle è particolarmente disidratata.

Continua la lettura
57

Neutralizzare l'idiscromie

Il trucco avviene in maniera simile al normale trucco, quel che cambia è la qualità dei prodotti. Dopo aver passato fondotinta e correttore, con una spugnetta andremo a stendere un velo di cipria, insistendo sui punti da coprire. Dopo la cipria fissante utilizzeremo uno spray fissante e procederemo al normale trucco degli occhi e delle labbra. Infine, per rimuovere questo trucco apportato da prodotti particolarmente stabili, occorrerà un detergente specifico. Il camouflage è una tipologia di trucco che, avvalendosi di prodotti specifici, può aiutare a superare le problematiche di ordine psicologico, derivanti da particolari inestetismi, aiutando le persone, a vivere più serenamente. Rivolgersi alla propria profumeria di fiducia o avvalersi degli ottimi prodotti reperibili in molte farmacie, in modo da poter scegliere i prodotti idonei. Per neutralizzare le discromie è necessario compensare il livello ottico di colore. Questa fase è importante anche per ridurre la quantità di trucco necessaria per coprirlo nella fase successiva.Il contrasto è prodotto secondo per la teoria dei colori complementari:
i colori opposti vengono annullati, il colore iniziale per l'effetto ottico è neutralizzato. Alla fine della giornata è importante rimuovere il trucco dal viso o dalle altre parti del corpo su cui è stata applicata la mimetizzazione.
Scegli uno struccante molto delicato, efficace per eliminare il trucco e soprattutto che rispettare l'equilibrio della pelle.

67
Guarda il video
77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Dopo aver nascosto le imperfezioni, puoi completare il trucco con altri prodotti per il trucco , meglio ancora se sono specifici per la pelle sensibile.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come Utilizzare Il Camouflage Per Il Viso

Avere dei visibili ed evidenti segni sulla pelle del viso non è mai gradevole e di certo non aiuta ad avere sicurezza in sé stessi, poiché il viso rappresenta la prima "carta di presentazione" quando ci si presenta ad una persona nuova. La pelle del...
Make Up

Come realizzare un trucco giapponese

Il make up rappresenta una delle numerose passioni delle donne e realizzare dei trucchi originali eseguiti abbastanza bene significa valorizzarsi e fornire un tocco personale al proprio aspetto fisico. I prodotti della cosmesi decorativa che si possono...
Make Up

Come coprire le smagliature con il trucco

Le donne trascorrono gran parte della loro vita ad inseguire in qualsiasi modo la perfezione del proprio aspetto fisico. Da ragazze si combatte contro il grasso in eccesso e dopo infiniti tentativi di diete capita molto spesso che sulla pelle inizino...
Make Up

10 regole per un trucco da sposa perfetto

Quando arriva il gran giorno ogni sposa vuole apparire più bella che mai. Quindi è essenziale scegliere il trucco più adatto e puntare sui colori e le caratteristiche del viso. Inoltre è necessario che niente venga lasciato al caso. In particolar...
Make Up

Come mascherare un ematoma con il trucco

Quest'articolo spiega un facile modo per poter mascherare con il trucco un ematoma. Non dovrete più mettere per forza pantaloni lunghi e maglie con le maniche fino ai polsi per mascherare i fastidiosi esiti di una brutta caduta. In poche semplici mosse...
Make Up

Trucco che cola: i consigli per evitarlo

Mantenere il trucco impeccabile per molte ore è un lavoro che va eseguito con cura. Ma per ottenere questo risultato è essenziale utilizzare prodotti specifici, formulati con ingredienti di qualità e sopratutto resistenti. A questo proposito in commercio...
Make Up

Come realizzare un trucco da pirata

Che sia per Carnevale, Halloween e tutte le feste in maschera, travestirsi è sempre una bellissima esperienza e un modo fantastico per divertirsi. Infatti grazie al travestimento e al trucco, per una sera si può diventare qualcun altro e realizzare...
Make Up

Come realizzare il trucco da unicorno

La maggioranza delle donne, comprese quelle di giovane età, preferisce truccarsi anche nelle occasioni poco importanti (ad esempio una semplice passeggiata). Magari non tendono ad esagerare come negli avvenimenti speciali, tipo cerimonie e nottate in...