Trucchi per trattare i capelli secchi

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I capelli secchi sono un vero e proprio incubo per tantissime donne e nella maggior parte dei casi l'utilizzo costante di phon e piastra non fa altro che peggiorare la situazione. Non solo, i capelli secchi e opachi spesso possono dipendere da un'eccessiva produzione di sebo e non è da sottovalutare anche l'alimentazione. Infatti, la dieta gioca un ruolo fondamentale per quanto riguarda la salute dei capelli, i quali a volte necessitano di trattamenti specifici per essere morbidi e splendenti. Non resta che scoprire alcuni semplici trucchi per trattare i capelli secchi e dire addio a questo fastidioso problema.

27

Usare uno shampoo delicato e nutriente

La prima cosa da fare per risolvere il problema dei capelli secchi ed opachi è assumere la buona abitudine di cambiare il tipo shampoo, prediligendo un prodotto specifico per i capelli secchi. Si tratta in questo caso di uno shampoo delicato e allo stesso tempo nutriente, poiché è ricco di sostanze come acidi grassi essenziali ed oli in grado di nutrire a fondo il capello.

37

Evitare i lavaggi troppo frequenti

Un errore molto comune è quello di lavare i capelli troppe volte alla settimana poiché si crede che in questo modo la situazione possa migliorare. In realtà non è affatto così: i lavaggi troppo frequenti possono aggravare la condizione dei capelli poiché sono sottoposti a maggiore stress. Meglio quindi evitare di aggredirli e lavarli non più di 2 o 3 volte alla settimana.

Continua la lettura
47

Eseguire lievi massaggi durante i lavaggi

Un semplice trucco per migliorare le condizioni dei capelli secchi ed opachi, oltre all'utilizzo di uno shampoo nutriente e delicato, è quello di eseguire dei leggeri massaggi durante il lavaggio. Quindi, una volta applicato lo shampoo, eseguire dei movimenti circolari su tutto il cuoio capelluto aiutandosi con la punta delle dita.

57

Utilizzare acqua fredda durante i risciacqui

Un'altra cattiva abitudine è quella di lavare i capelli utilizzando l'acqua calda. Quest'ultima non fa altro che seccare ulteriormente i capelli e renderli ancora più spenti ed opachi. Pertanto è consigliabile risciacquare sempre i capelli con l'acqua fredda (o tiepida) in modo tale da favorire una maggiore tonicità.

67

Applicare una maschera al burro di Karité

Un altro rimedio per dire addio ai capelli secchi è quello di applicare almeno una o due volte alla settimana una maschera nutriente, sono molto indicate quelle a base di burro di Karité. Quindi, prima dello shampoo applicare sui capelli umidi la maschera e lasciare agire il prodotto per almeno 15 minuti, avvolgendo la chioma in un asciugamano. Infine procedere al risciacquo e al normale lavaggio. I capelli risulteranno sin da subito più morbidi e setosi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

5 maschere per capelli secchi fai da te

I capelli secchi appaiono spenti e sfibrati, non mantengono la piega e non riflettono la luce a causa delle squame sollevate, tipiche dei capelli secchi. Che siano lisci o ricci, quando i capelli non ricevono il giusto apporto di idratazione diventano...
Capelli

Come utilizzare l'olio di oliva per nutrire i capelli secchi

I capelli secchi sono una conseguenza di uno squilibrio interno ed esterno all'organismo. Un'alimentazione scorretta e lo stress agiscono sul cuoio capelluto e ne riducono il sebo. I capelli ne risentono, diventando fragili, aridi e sfibrati. In commercio...
Capelli

Come curare capelli secchi e sottili

I capelli lunghi, nei punti in cui sono più sottili e in cui hanno una mancanza di cheratina, tendono a spezzarsi.Se poi si aggiunge alla lunghezza dei capelli anche la loro componente secca e la tendenza a spezzarsi, gli stessi sono soggetti al tanto...
Capelli

5 erbe per i capelli secchi

Spesso i capelli possono diventare spenti, secchi, aridi e opachi. Molti sono i prodotti oggi presenti in commercio che cercano di aiutare a riequilibrare la naturalezza del capello, a nutrirlo e a guarirlo. Spesso pero' molti prodotti chimici distruggono...
Capelli

Come trattare i capelli sfibrati dal cloro della piscina

Praticare il nuoto è un'attività benefica e salutare. È uno sport che impegna l'intero apparato muscolare. Stimola la circolazione sanguigna e contrasta i più comuni inestetismi, come ritenzione idrica e cellulite. Allenta lo stress e aiuta a distendere...
Capelli

Come fare una maschera per capelli secchi e rovinati

Con l'estate in arrivo, i frequenti lavaggi e il caldo di questa stagione, i capelli sono messi a dura prova. Qui troverete un metodo "casalingo" per poter farli sopravvivere durante questo periodo in pochi e semplici passaggi e utilizzando ingredienti...
Capelli

Come trattare i capelli con l'aloe vera

L'aloe vera è una pianta grassa con lunghe foglie fornite di punte molto acuminate della quale, fin dall'antichità, se ne conoscono le proprietà benefiche per il corpo. Fa bene alla pelle, sana ferite ed escoriazioni, è ideale come prodotto di bellezza...
Capelli

Come trattare e proteggere i capelli in estate

L'estate è senza dubbio la stagione più bella, con sole, mare e tanto divertimento, tuttavia se per noi può essere piacevole, per il nostro corpo può rivelarsi un vero incubo. In estate, infatti, le parti sensibili del corpo sono esposte ai raggi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.