Trucchi per rendere più lucidi i capelli tinti

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando ci si reca dal parrucchiere per la tinta, sorge spontanea la domanda su come mantenere i capelli lucidi quando si lavano poi in casa. La soluzione in merito esiste, e si tratta in pratica di alcuni trucchi che insieme a dei prodotti naturali di facile reperibilità consentono di ottimizzare il risultato. In riferimento a ciò, ecco una guida con dei consigli su come rendere più lucidi i capelli tinti.

27

Lavare i capelli con l'acqua fredda

Un trucco per rendere più lucidi i capelli tinti anche dopo uno shampoo in casa, consiste nell'evitare di lavarli con l'acqua calda. Infatti, conviene utilizzare quella fredda di rubinetto, oppure del tipo oligominerale imbottigliata opportunamente lasciata riposare per una notte intera a temperatura ambiente. Lo scopo di tale accorgimento consiste nel regolare la chiusura delle cuticole che contribuiscono a riflettere meglio la luce naturale sui capelli, rendendoli lucidi come dal parrucchiere.

37

Usare il phon ad una temperatura media

Un altro ottimo trucco per rendere più lucidi i capelli tinti consiste nell'usare il phon ad una temperatura media e a debita distanza, bandendo nel contempo piastre di vario genere. Tale accorgimento si rende necessario per evitare che i capelli si possano sfibrare, perdere la colorazione creata dal parrucchiere e nel contempo opacizzarsi. Inoltre nel periodo estivo è preferibile rinunciare completamente al phon optando per l'asciugatura ai raggi solari.

Continua la lettura
47

Applicare degli oli sui capelli

Alcuni prodotti naturali e di facile reperibilità in casa così come in commercio sono gli oli. Infatti, per rendere più lucidi i capelli tinti si può applicare quello del tipo extravergine di oliva oppure acquistare dell'olio di cocco. Queste sostanze servono sia a rinvigorire i capelli alla radice che a renderli perfettamente lucidi, soprattutto in soggetti che tendenzialmente li hanno secchi.

57

Utilizzare i semi di lino

Un trucco per rendere lucidi i capelli prevede in questo caso l'utilizzo dei semi di lino; infatti, questi ultimi si applicano dopo lo shampoo sui capelli ancora bagnati, e si emulsionano con le mani. Tale accortezza fa in modo che il prodotto rilasci le sostanze benefiche e l'olio in esso contenuto, rendendo la chioma liscia e luminosa.

67

Emulsionare i capelli con aceto di mele

Un ultimo eccellente trucco per rendere più lucidi i capelli tinti, consiste nell'emulsionarli prima del risciacquo finale con dell'aceto di mele. Quest'ultimo infatti opportunamente lasciato in posa per circa 15 minuti, alla fine regala lucentezza all'intera capigliatura e nel contempo contribuisce ad eliminare le antiestetiche doppie punte.

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come curare i capelli rossi tinti

Sono oramai tanti anni che porti i capelli tinti e hai utilizzato sempre delle tonalità sul biondo, ma non hai mai azzardato la tonalità del rosso, perché hai sentito dire che i capelli tinti di colore rosso vanno curati molto bene, altrimenti la tinta...
Capelli

Consigli per la cura dei capelli tinti

Da sempre i capelli hanno enorme importanza, soprattutto per le donne. Potente simbolo di seduzione, rappresentano forza e vitalità anche negli uomini.Ancora oggi si riserva loro una cura particolare. Si ricorre alle tinte per giocare con i colori, per...
Capelli

Come schiarire i capelli tinti

In questo articolo, che ci accingiamo a stilare, abbiamo pensato di affrontare un tema molto caldo per le donne, che amano prendersi cura dei propri capelli, anche senza l'aiuto del parrucchiere. Nello specifico cercheremo d' imparare e capire insieme,...
Capelli

Come curare i capelli biondi tinti

Le tinture per capelli, soprattutto quelle con tinte chiare, a causa dei molti agenti chimici con le quali sono composte e dell'ammoniaca contenuta al loro interno, rovinano spesso la corposità dei capelli, sfibrandoli specialmente dopo un utilizzo prolungato...
Capelli

Come fare un trattamento per avere capelli lucidi e nutriti

I capelli incorniciano il volto, esaltandone o nascondendo dei punti chiave. Da sempre, rappresentano un vanto per la donna, pertanto, vanno valorizzati al meglio. Una chioma sana si riconosce dalla luminosità e dalla morbidezza al tatto. Un capello...
Capelli

Come fare un impacco all'henné neutro per capelli lunghi forti e lucidi

L'utilizzo di prodotti chimici per la cura dei capelli, quelli che compriamo generalmente al supermercato, rischiano di renderli sfibrati e fragili. Soprattutto quando si hanno capelli molto lunghi, per il loro benessere, è consigliabile utilizzare prodotti...
Capelli

Come preparare una maschera per i capelli tinti

La tintura per qualsiasi donna, è una vera condanna, perché causa l'indebolimento del cuoio capelluto, rendendoli opachi. Per evitare di andare dal vostro parrucchiere, aspettando ore di attesa e spendendo cifre spropositate per curare i vostri capelli,...
Capelli

Come avere capelli lucidi e sani in modo naturale

Per donne e uomini, poter sfoggiare una chioma lucida e sana è un aspetto decisivo per stare bene con se stessi e a proprio agio con gli altri. Per gli appassionati dei rimedi naturali, questa semplice guida offre la possibilità di ravvivare i capelli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.