Trucchi per rendere il vostro viso più sottile con il make up

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Spesso, sentiamo la necessità di truccarci in modo da venire bene in una foto. In particolare, se dobbiamo partecipare ad una cerimonia o ad una serata importante. Alcune si rivolgono a truccatori esperti, poiché truccarsi non è così facile come si pensa, mentre altre si affidano al fai-da-te. Ecco quindi, alcuni trucchi per rendere il vostro viso più sottile con il make up.

26

Occorrente

  • crema viso, pennelli trucco, primer viso, fondotinta, cipria, blush, polvere illuminante
36

Per ottenere un viso perfettamente allungato e dai lineamenti sottili, ci si può affidare ad una tecnica di trucco che si chiama contouring. Un buon contouring infatti, può farci assomigliare a delle star di hollywood senza spendere cifre esasperanti o ricorrere alla chirurgia plastica. Questa tecnica, mette in risalto alcune zone del viso "illuminandole" mentre altre vengono scurite, in modo tale da dare al viso una certa tridimensionalità. Per fare il countouring avremo bisogno di: Primer viso, fondotinta, cipria, polvere illuminante, blush e pennelli per countouring.

46

Dopo esserci procurate tutto l'occorrente che servirà ad eseguire un perfetto contouring, in modo tale da sfinire il nostro viso, dobbiamo posizionarci in una zona ben illuminata. Prima di truccarci però, è buona norma utilizzare una crema neutra su tutta la superficie, così facendo, proteggeremo la pelle e in più faremo durare più a lungo il nostro make up. Quando la crema sarà ben asciutta, potremo iniziare con il primer viso, che servirà a levigare la pelle, rendendola liscia e a prova di imperfezioni. Dopodiché, potremo stendere tranquillamente il nostro fondotinta, ricordandoci sempre di stenderlo in modo uniforme, senza dimenticarci di collo e orecchie. A questo punto, inizieremo a realizzare il vero è proprio contouring.

Continua la lettura
56

Il contouring verrà eseguito con la polvere illuminante, il blush e la cipria. Per prima cosa, dobbiamo illuminare e scurire delle zone ben precise. Le zone da illuminare sono: il centro della fronte, il ponte del naso, gli zigomi, l'arco di cupido e il centro del mento. Per farlo, utilizzeremo la cipria, leggermente più chiara rispetto al fondotinta. Le zone da scurire invece sono: l'attaccatura dei capelli della fronte, i lati della fronte (vicino agli occhi), i lati del naso e sulle guance. La cipria o una terra viso, saranno davvero utili al nostro scopo. Dopo aver fatto questi due passaggi, bisogna che sfumiamo bene il trucco con un terzo pennello. Per finire, completeremo il make up con la polvere illuminante, se vogliamo che le zone chiare risaltino ancora di più e il nostro viso sembri ancora più magro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dopo aver fatto il conturing, l'ideale sarebbe "fissarlo" con uno spray apposito per il trucco

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Trucchi per rendere il vostro viso più magro

Ovale, quadrato, rettangolare, triangolare, a diamante o rotondo: il viso ha diverse forme con lineamenti più o meno marcati. Un volto rotondeggiante potrebbe creare un po' di disagio. Nel complesso, potrebbe appesantire l'intera immagine. Un buon make-up...
Make Up

Il make-up perfetto per un viso rotondo

Il make-up (cosmesi decorativa) rappresenta l'ausilio essenziale per la bellezza di ogni donna. Qualora venisse adoperato nel modo giusto, il trucco è in grado di compiere dei miracoli. Precisamente esso riesce a nascondere i difetti e le imperfezioni,...
Make Up

Come realizzare un make-up per viso tondo

Il trucco può rendere il viso levigato, proteggere la pelle, nascondere le macchie cutanee e dare intensità all'espressione. Non meno importante, può mascherare cicatrici e imperfezioni della pelle. È bene dunque imparare a scegliere il trucco più...
Make Up

10 trucchi di make up per apparire più magre

Il viso rappresenta il biglietto da visita perfetto per ogni donna. A volte qualche kiletto di troppo si deposita sulle guance o nel doppio mento, rendendo il volto leggermente paffuto. Per ovviare a questo problema esiste il make up, alleato perfetto...
Make Up

Make-up per valorizzare il viso

In questo tutorial, vi mostriamo alcuni consigli per il make-up per valorizzare il viso. Si tratta di un argomento ampio e variegato, da sviscerare in tutte le sue forme. Ogni viso necessita di diversi cosmetici e trucchi, in grado di garantire effetti...
Make Up

Make up: piccoli trucchi per un risultato perfetto

Tutte le donne amano il make up: prendersi cura del proprio viso è molto importante per la propria autostima ed anche per l'immagine che si trasmette agli altri. Inoltre, truccarsi è un gesto molto rilassante che aiuta ad avere un buon rapporto col...
Make Up

Viso triangolare: come valorizzarlo col make up

Proprio come l'acconciatura giusta può armonizzare la forma del tuo viso, anche il make up può essere utilizzato per migliorarne le caratteristiche, esaltando i lati migliori e mimetizzando quelli a cui non sei particolarmente affezionata! Come capire...
Make Up

Come allungare viso con il make up

Allungare il viso con il make up è possibile, infatti basta ricorrere ad alcuni semplici accorgimenti, che possono essere messi in pratica da tutti, senza grosse difficoltà.Nella seguente guida vi illustrerò, quindi, alcuni semplici procedimenti su...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.