Trucchi per mettere lo smalto come una nail artist

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per avere delle mani dall'aspetto curato, non sempre è necessario andare dall'estetista, a volte basta semplicemente seguire alcuni consigli per trasformare una normale manicure in una manicure di successo, proprio come farebbe una vera professionista. Vediamo allora di seguito alcuni trucchi per mettere lo smalto coma una nail artist.

26

Mescolare lo smalto

Se lo smalto che vogliamo stendere sulle nostre unghie è un pochino datato, il primo passo da fare è quello di controllare che non sia scaduto. Per farlo basta leggere attentamente l'etichetta e controllare la data impressa. Una volta accertato che il prodotto è ancora utilizzabile, prendiamo la boccetta, sistemiamola fra le mani in senso verticale e cominciamo a ruotarla, mescolando lo smalto, continuiamo in questo modo per alcuni secondi in modo che il prodotto all'interno si mescoli adeguatamente ma senza formare bolle d'aria.

36

Applicare una base

Mai stendere lo smalto senza prima aver protetto l'unghia in modo adeguato. Per farlo basta semplicemente applicare una base che può essere sia rinforzante che levigante a seconda della tipologia delle nostre unghie. Una volta stesa la base, possiamo tranquillamente passare alla fase successiva, ovvero a stendere smalto.

Continua la lettura
46

Utilizzare il pennello adeguato

Se vogliamo stendere lo smalto in modo corretto, il consiglio è quello di utilizzare il pennello adeguato. Il modello giusto è un pennello abbastanza ampio, dalle setole morbide che ci permetta di lavorare velocemente senza dover utilizzare più passate. La giusta stesura dello smalto è formata da tre passaggi solamente così suddivisi: una al centro dell'unghia, una alla sinistra ed infine una sulla destra. In questo modo l'unghia deve risultare completamente ricoperta dalla vernice senza dover intervenire ancora.

56

Proteggere le cuticole

Prima di procedere con la stesura dello smalto, è necessario stendere una mano di vaselina per proteggere le cuticole. Il procedimento è molto veloce basta prendere un pochino di vaselina liquida e un pennello sottile. Intingiamo quindi il pennello direttamente all'interno del contenitore della vaselina, togliamo un pochino di prodotto nel caso il pennello risultasse troppo pieno, e con molta cura procediamo a stendere la vaselina su tutte le cuticole in maniera uniforme.

66

Far risaltare i colori

Se una volta steso lo smalto ci rendiamo conto che il colore scelto non è particolarmente brillante e quindi non regala alle nostre unghie quell'effetto lucido che speravamo di ottenere, niente paura in nostro aiuto arriva il Top coat. In pratica si tratta di uno smalto trasparente studiato appositamente per far risaltare i colori e nello stesso tempo far durare il più a lungo possibile la nostra manicure. Deve essere applicato al termine della manicure non appena lo smalto base è completamente asciutto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

5 trucchi per far durare di più lo smalto

Lo smalto è diventato, grazie alle mode del momento, un elemento sempre più essenziale per le donne. Come il makeup, la nail art o, comunque, l'applicazione dello smalto è diventata un'attività quasi quotidiana per quelle di noi più attente allo...
Make Up

Trucchi per asciugare lo smalto velocemente

Avete poco tempo a disposizione ma non intendete rinunciare all'applicazione dello smalto? In questa guida, troverete trucchi intelligenti per asciugare lo smalto velocemente, pensati per le più impazienti. Capita a tutte, infatti, di andare di fretta...
Make Up

Trucchi per rimuovere lo smalto semipermanente

Avere delle mani curate è molto importante. Esse rappresentano il biglietto da visita di ogni donna. Possono raccontare tanto della persona circa il suo stile di vita: ad esempio, se essa svolge un determinato tipo di lavoro manuale o meno, oppure se...
Make Up

Nail art: unghie leopardate

Delle belle mani curate sono importanti per dare una buona impressione agli altri. Specialmente se si svolgono dei lavori a contatto con il pubblico è importante prendersi cura della mani e delle unghie. Si possono quindi realizzare nail art differenti:...
Make Up

Come fare una nail art yin yang

Se la filosofia cinese rappresenta il vostro credo esistenziale, per farlo comprendere meglio ai vostri amici/parenti, potreste provare realizzando una speciale nail art sulle vostre unghie, ovvero la rappresentazione della simbologia tipica yin yang...
Make Up

Come fare una nail art

Avrete sicuramente sentito parlare della Nail art, che si concentra nella cura delle mani e, specificatamente, delle unghie. Essa cerca di esprimere all'esterno la personalità di chi utilizza quest'arte per curare le sue unghie. La Nail art viene sviluppata...
Make Up

Come applicare decorazioni su smalto semipermanente

L'aspetto esteriore è molto importante, soprattutto per noi donne. Non serve molto impegno, basta avere tutto in ordine: i capelli, le sopracciglia, gli abiti e anche le mani. Nella vita di tutti i giorni usiamo sempre le mani, quindi sono la parte del...
Make Up

Come realizzare una nail art su base bianca

Lo smalto bianco gesso, effetto gloss o vetro, rappresenta una tendenza nella nail art. Il colore spicca particolarmente su mani scure o abbronzate. Le carnagioni più chiare possono ottenere un effetto gradevole applicando sulla classica tinta unica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.