Tacchi bassi: 5 motivi per cui sceglierli

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il tacco, si sa, è simbolo di femminilità ed eleganza. Spesso però noi donne rinunciamo ad indossare scarpe con tacco perché scomode, trascurando di prendere in considerazione la possibilità di indossare tacchi bassi che impreziosiscono ugualmente l'outfit e meglio si prestano alla vita di tutti i giorni. Elenchiamo di seguito 5 motivi per cui sceglierli.

26

Adatti alla vita di tutti i giorni

Le donne sono sempre super impegnate, tra lavoro, figli, commissioni varie: il tacco basso è adatto alla vita di una donna dai ritmi particolarmente frenetici. Sfatiamo quindi il falso mito del tacco alto, senza il quale la donna risulterebbe poco femminile e sexy: ricordiamo infatti che si può essere comunque trendy senza rinunciare alla comodità. Se siamo sempre di corsa perché non munirci di scarpe che non ci mettano i bastoni tra le ruote?

36

Trendy, comodi e sicuri

Quante volte vi sarà capitato di inciampare indossando delle scarpe con tacco alto a causa magari di un dislivello nella pavimentazione della strada? Quante volte avete rischiato una dolorosissima storta alla caviglia? Quante volte siete arrivate a fine giornata col solo desiderio di tornare a casa per sfilare le scarpe e lanciarle il più lontano possibile? Quante volte avete pensato "che mal di schiena"? Essere alla moda non significa rinunciare alla comodità o tornare a casa doloranti: esistono infatti calzature dal tacco basso particolarmente chic.

Continua la lettura
46

Non sono mai volgari

Il tacco alto deve essere abbinato con intelligenza: indossando, ad esempio, tacchi vertiginosi con vestiti mini si corre il rischio di risultare volgari, eccessive o esageratamente sexy. Rischio praticamente nullo se si sceglie una scarpa bassa: essa completa il look consentendo alla donna di conservare la propria femminilità senza cadere mai nel volgare.

56

Si adattano ad ogni donna

È sicuramente vero che una scarpa flat non slancia come una svettante ma è anche vero che è versatile e si adatta ad ogni donna, basta adottare qualche piccolo accorgimento per evitare di abbassarci ulteriormente. Se infatti non siamo molto slanciate optiamo per un pantalone dritto, una gonna o un vestito la cui lunghezza non superi il ginocchio: la cosa importante è quindi indovinare proporzioni e modello.

66

Sono dotati del loro fascino

Una calzatura con tacco basso può affascinare quanto un tacco 12 o anche più: in effetti questo tipo di scarpa dimostra di possedere uno charme senza tempo. Audrey Hepburn, a proposito di ballerine, le definì "il modo più elegante di scendere dai tacchi". Il che, detto da un'attrice icona di stile, è senz'altro una garanzia!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Tacchi alti: 5 motivi per non indossarli

E’ fuori da ogni dubbio che i tacchi possono far apprezzare l’aspetto esteriore di una donna che, sentendosi più fascinosa, esprime la propria fierezza e si sente più apprezzata. I tacchi ci fanno più sicure, naturalmente più slanciate, e snelliscono...
Moda

Come indossare i sandali bassi ed essere eleganti

Le scarpe con i tacchi a spillo sono estremamente eleganti e sofisticate, e rendono ogni donna misteriosa ed affascinante. Il loro più grande difetto tuttavia è l'eccessiva scomodità, che rende questo tipo di scarpe non adatto alla normale vita quotidiana,...
Moda

5 consigli per essere eleganti senza tacchi

È opinione diffusa che un abbigliamento elegante richieda come calzatura una scarpa alta: i tacchi, con plateau o senza, di quindici o 5 centimetri, sono nell'immaginario comune presenti in ogni situazione che richieda una certa formalità. Da un matrimonio...
Moda

Come non rovinare i tacchi

Le scarpe con i tacchi sono sexy ed eleganti, però possono risultare anche comode e delicate. Infatti, quando si cammina su una superficie poco lineare, si corre di rischio che i tacchi possono rovinarsi, se non addirittura rompersi, se sono troppo sottili....
Moda

Consigli per resistere tutto il giorno sui tacchi

Noi donne dobbiamo molto alle scarpe col tacco: oltre ad essere, spesso, esteticamente bellissime, esse ci permettono di slanciare la figura ed apparire sempre eleganti e al top. Naturalmente la frase che "chi bella vuole apparire, un poco deve soffrire"...
Moda

Come scegliere le scarpe con i tacchi

Scegliere un paio di scarpe con i tacchi può sembrare un compito facile, ma non è assolutamente così. Le giuste scarpe con il tacco, infatti, dovranno essere contemporaneamente comode, adatte al proprio stile ed al proprio outfit, valorizzare il corpo...
Moda

Come abituarsi a portare i tacchi alti

Il fascino del tacco alto non tramonterà mai: slancia la figura e rende il passo elegante e raffinato. Noi donne amiamo molto portare i tacchi alti; sono bellissimi, ma anche scomodi e insidiosi. Eppure quale donna non resiste al fascino di un tacco...
Moda

Consigli per indossare i tacchi senza avere mal di piedi

Indossare i tacchi per alcune donne è inevitabile. C'è chi ama portare delle scarpe basse, ma chi invece non può proprio fare a meno di indossare una scarpa alta col tacco. D'altronde questo tipo di calzature sono particolarmente eleganti e sensuali,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.