Scrub viso: come usarlo

Tramite: O2O 22/03/2019
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se il vostro viso presenta delle impurità e soprattutto punti neri, non c'è niente di meglio che optare per uno scrub. In commercio ce ne sono tantissimi ognuno con svariati componenti granulosi atti a massimizzare il risultato. Tuttavia è importate sottolineare che anche con il fai da te ne potete crearne uno seguendo poi delle semplici linee guida su come usarlo. In riferimento a ciò, ecco una guida con annesso un tutorial video.

27

Occorrente

  • Struccanti
37

Scegliere lo scrub adatto

Prima di iniziare la descrizione su come usare correttamente lo scrub viso, è doveroso sottolineare che la scelta di quello giusto è subordinata alla pigmentazione della vostra pelle. Infatti, acquistando quelli di tipo cosmetico è probabile che ci siano degli eccipienti tali da crearvi dei problemi come ad esempio le allergie. Il discorso è leggermente diverso se optate per degli scrub di erboristeria o meglio ancora per quelli fai da te. In tutti i casi nei passi successivi della presenta guida, troverete le informazione necessarie per ottimizzare il risultato.

47

Agire con dei movimenti circolari

Per usare correttamente lo scurb per prima cosa dovete lavare accuratamente il viso, eliminando ogni residuo di trucco o creme. Fatto ciò, dopo aver amalgamato il prodotto in una terrina indipendentemente se è del tipo confezionato o fai da te, prelevatelo dal contenitore con i polpastrelli delle dita ed applicatelo sulla fronte, sul naso e all'altezza di guance e mento. A tale proposito è importante sottolineare che la posa dello scub va evitata sul contorno occhi, poiché in questa zona essendo la pelle delicata potrebbe screpolarsi. Premesso ciò, una volta steso lo scrub con i polpastrelli agite con dei movimenti circolari in modo da favorire lo sfregamento della sostanza granulosa di cui si compone. Grazie a ciò, potrete ottimizzare il risultato rimuovendo i punti neri ed esfoliando la pelle morta del viso.

Continua la lettura
57

Insistere con lo scrub sulla zona T

Per quanto riguarda il metodo d'uso dello scrub in riferimento a quanto accennato nel passo precedente, è importante sottolineare che per ottimizzare il risultato in fase di sfregamento bisogna insistere sulla zona T ovvero all'altezza del naso, della fronte scendendo pian piano verso il mento e passando per le mascelle. Una volta terminato, attendete qualche minuto dopodichè provvedete ad un risciacquo e asciugate il viso delicatamente. Se l'operazione la eseguita di sera passato il naturale rossore causato dalla leggera abrasione dello scrub potete applicare la crema notte, viceversa di mattina procedete con il regolare trucco.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come preparare uno scrub per il viso a casa

La pelle è il biglietto da visita con cui ci presentiamo al mondo esterno. Avere una pelle pulita e curata è sintomo di benessere psico-fisico. Le impurità che quotidianamente tendono ad accumularsi sull'epidermide, a causa di stress, inquinamento...
Prodotti di Bellezza

Come fare uno scrub naturale per la pulizia della pelle di viso e corpo

L'estetica per una donna è molto importante e, il piacere di una pelle morbida e profumata, sono irrinunciabili. Se a tutto questo, aggiungiamo un piccolo contributo per benessere ambientale, ecco che un semplicissimo scrub, diventa una grande soddisfazione....
Prodotti di Bellezza

5 scrub naturali per il viso

Tra gli innumerevoli trattamenti che possiamo riservare alla nostra pelle per renderla sempre impeccabile e luminosa, lo scrub è tra quelli che da sempre riscuotono maggior successo. Conosciuto anche con il sinonimo di ‘gomming’, questo rituale di...
Prodotti di Bellezza

Come fare uno scrub al caffè

I cosmetici oltre a poterli acquistare nei vari negozi, possono essere tranquillamente preparati in casa, gli ingredienti per poterli comporre si possono trovare in ogni dispensa. Tenendo come esempio lo scrub, un ottimo esfoliante che serve proprio a...
Prodotti di Bellezza

Come preparare uno scrub esfoliante per le gambe al miele

Le gambe sono le colonne che sorreggono i nostri viaggi e che ci accompagnano alla scoperta della nostra vita, ma sono anche una bellissima arma di seduzione tutta femminile! Le nostre gambe vivono molto spesso nascoste in pantaloni o velate da calze,...
Prodotti di Bellezza

Come esfoliare la pelle del viso se secca e delicata

Lo scrub è una delle abitudini quotidiane di bellezza a cui non si dovrebbe mai rinunciare. Aiuta ad esfoliare la pelle del viso, ad eliminare le cellule morte e le impurità e favorisce il rinnovamento cellulare. Con piccoli gesti quotidiani è quindi...
Prodotti di Bellezza

Gel contorno occhi: come usarlo

Il contorno occhi è la zona del viso più delicata e difficile da trattare con creme e cosmetici. La vista è uno dei sensi molto importanti, trattamenti troppo aggressivi potrebbero procurare infiammazioni, bruciori e patologie serie agli occhi. Alcune...
Prodotti di Bellezza

Come Fare Uno Scrub Allo Yogurt

Chi ha detto che gli esfolianti si possano trovare solo in erboristeria ed in farmacia!? Siano essi fisici o chimici, gli esfolianti fai da te apportano beneficio alle pelli aride e secche dello strato epidermico superficiale, stimolando il naturale rinnovamento...