Scrub drenante per le gambe

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

A causa della cattiva alimentazione, dello stress, di una dieta poco bilanciata e di una carente attività fisica, spesso si verificano problematiche legate alla cattiva circolazione, che può tramutarsi in un gonfiore fastidioso ed antiestetico alle gambe. Le gambe di ogni persona sia uomo che donna, vanno sempre curate, ed è per questo che oltre al costante movimento, ai massaggi e alla prescrizione da parte di un esperto di una dieta sana, è doveroso creare degli scrub anche in casa, in grado di drenare e sciogliere la tensione sulle gambe. Un ottimo scrub drenante per le gambe, può essere creato utilizzando pochi ingredienti.

27

Occorrente

  • Sale marino intergale
  • Tè verde
  • Miele
  • Zucchero di canna
  • Aloe vera
37

Selezionare gli ingredienti

Per prima cosa per creare uno scrub in casa senza l'utilizzo di prodotti confezionati e di creme già belle e pronte, è necessario selezionare tutto quello che potrà esservi utile. Un ottimo prodotto fondamentale alla base di ogni scrub è sicuramente il sale marino. Il sale grazie ai suoi granelli sottili e grazie alle sue proprietà, aiuta a diminuire il gonfiore sulle gambe, ma deve essere mescolato a qualche altro ingrediente leggermente più pastoso e liquido per poter fare il suo effetto. Il miele e l'aloe, sono altri due elementi naturali che aiutano a diminuire la tensione sulle gambe e sono perfetti da abbinare al sale. Per finire, qualche goccia di te verde o di olio essenziale alla lavanda, potranno esservi d'aiuto.

47

Mescolare gli ingredienti

Per amalgamare bene gli ingredienti e creare lo scrub, unite all'interno di una ciotola un paio di cucchiai di sale marino fine insieme a mezzo bicchiere di te verde. Mescolate bene il tutto e aggiungete qualche goccia di olio essenziale alla lavanda, un pochino di gel naturale di aloe vera e un paio di cucchiaini di miele. Il composto dovrà risultare abbastanza omogeneo, ma non dovrà essere troppo liquido. Eventualmente, aggiungete qualche cucchiaino di zucchero di canna per renderlo più denso. Lasciate riposare lo scrub per alcuni minuti in freezer e non appena sarete pronti, applicatelo sulle gambe gonfie.

Continua la lettura
57

Applicare lo scrub

Per applicare lo scrub fai da te, mettetevi comodi su una sedia e mantenete le gambe piegate. Applicate lo scrub freddo su tutte le gambe strofinando leggermente con le mani. Applicate il prodotto naturale soprattutto sulle caviglie, dove solitamente il gonfiore è più accentuato. Una volta applicato lo scrub e una volta massaggiate le gambe per 10-15 minuti, risciacquatele con acqua fredda. Ripetete la procedura più volte a settimana per ottenere risultati più visibili.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete eseguire lo scrub anche due o tre volte a settimana.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come funziona il massaggio drenante

Molte volte con il passare del tempo si accumula dello stress, grazie anche ai ritmi frenetici che siamo abituati a rispettare. Per rimediare a tale inconveniente, è possibile adottare diversi metodi anti stress. Numerose persone si sottopongono all'agopuntura,...
Cura del Corpo

I benefici di un massaggio drenante

I nemici numero uno del nostro organismo sono i liquidi in eccesso, che accumulandosi e ristagnando nel nostro corpo, danno vita a cellulite, gonfiori e spesso anche infezioni. Questo avviene perché le nostre cellule sono immerse all'interno del liquido...
Cura del Corpo

Come fare un scrub a casa

Lo scrub è un trattamento granuloso esfoliante capace di rimuovere le cellule morte, di liberare i pori procurando una pelle più tonica e favorendo l’ossigenazione. Fare uno scrub a casa è molto semplice ed economico ed è anche un modo molto sicuro...
Cura del Corpo

I benefici dello scrub

Lo scrub è un trattamento, non soltanto dal punto di vista estetico, ma anche curativo della pelle. Può essere eseguito sul viso oppure su tutto il corpo ed i prodotti con cui si mette in pratica possono essere di diverso tipo e natura. Ci sono infatti...
Cura del Corpo

7 scrub da fare in casa

Non sempre gli scrub che compriamo nei supermercati e nelle profumerie ci soddisfano, sia perché molto spesso i costi non sono accessibili, sia perché il nostro tipo di pelle può richiede cosmetici che non è facile trovare sul mercato, per questo...
Cura del Corpo

10 errori da non commettere con lo scrub

Lo scrub è un trattamento estetico che si fa per illuminare pelle ed eliminare le cellule morte depositate su di essa. Lo scrub serve poi anche a rinnovare lo strato di epidermide e liberare i pori per una migliore respirazione. Esso può essere fatto...
Cura del Corpo

Come fare uno scrub all'arancia

Lo scrub è un trattamento di bellezza molto utile per eliminare le cellule morte dal viso o dal corpo e per ridonare alla pelle la sua naturale luminosità e bellezza persa per via dello stress. In commercio si possono trovare svariati tipi di scrub...
Cura del Corpo

Come realizzare uno scrub profumato

Per mantenere pulito il viso e per non avere problemi di acne, di brufoli o di punti neri causati dall'ostruzione dei fori della pelle e da una cattiva pulizia del viso, spesso è opportuno concedersi un po' di tempo e pulire la pelle del viso in modo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.