Routine giornaliera per pelli miste

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Secondo le più moderne ricerche dermatologiche, esistono tre tipi differenti di pelle: quella secca, quella grassa e anche una tipologia di pelle che si suole definire "mista". Innanzitutto occorrerà quindi definire quali sono le caratteristiche specifiche di una pelle mista, per poi stabilire il giusto intervento quotidiano ai fini di mantenerla idratata e in perfetta salute in ogni occasione. In questa guida vogliamo dunque non solo spiegare cosa si intende per pelle mista, ma anche definire un'efficace routine giornaliera per questo tipo molto particolare di pelle.

25

Occorrente

  • Detergente di tipo idratante, olio per il corpo o il viso, latte detergente, struccante, dischetti cotonati
35

Riconoscere la pelle mista

Assai di frequente, dunque, non è facile riconoscere una pelle mista e differenziarla da quella grassa o secca. A tal proposito, va detto che la pelle mista è un tipo di pelle che presenta peculiarità simili sia alle pelle secca che a quella grassa, ma in zone e settori del tutto differenti. Ad esempio, una caratteristica delle pelli miste sarà quella di palesare una grande quantità di sebo nel settore fronte e naso e di risultare però molto secca nel contorno degli occhi, attorno alle guance e ai lati del naso. Descritte quindi le caratteristiche di una pelle mista, passiamo ora a vedere quale può essere una routine quotidiana da applicare a questo tipo di pelle (che non valga solo per il viso, ma per tutte le parti del corpo).

45

Utilizzare un detergente di tipo idratante

Il primo consiglio è quello di utilizzare quotidianamente un detergente specifico per pelli di questo tipo. Un detergente, cioè, non aggressivo ma che abbia un'importante e forte azione di tipo idratante. La vostra pelle mista risulterà così sempre ottimamente nutrita, per tutto il giorno. Al mattino, prima di uscire di casa per recarvi al lavoro, dunque, "coccolate" la vostra pelle con il detergente idratante, praticando lungo tutto il tratto del viso (ma anche su altre zone del corpo) delle leggere e benefiche frizioni.

Continua la lettura
55

Massaggiare la pelle con latte e olio

L'intervento giornaliero sulla vostra pelle, dovrà poi proseguire senza utilizzare l'acqua per il tradizionale lavaggio. Ciò che vi potrà sembrare un vero e proprio azzardo, si rivelerà invece un autentico toccasana. A tal proposito, dopo esservi depurate il viso (o qualsiasi altra zona del corpo) con il prodotto detergente non aggressivo che vi abbiamo consigliato in precedenza, massaggiate la pelle con un latte o un olio, avvalendovi di un disco di cotone, elemento assai utile anche per effettuare successivamente benefiche frizioni sul vostro viso. Se necessario, imbevete poi i dischi di cotone con acqua micellare o con il classico struccante. La cosa importante, come detto, è che non dovrete utilizzare mai l'acqua per il risciacquo, ma solo frizionare con il cotone fino a quando la pelle non sarà completamente pulita.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come struccarsi in base al tipo di pelle

Una donna deve sempre essere curata non solo per quanto riguarda l'abbigliamento, ma anche per quanto riguarda il trucco. Il make up di una donna è importante per apparire sempre ordinate e sensuali, ma per non rovinare la pelle, è sempre necessario...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un detergente struccante

In questa guida vi presento due soluzioni per realizzare un detergente struccante stando comodamente a casa. La prima ricetta è indicata per le pelli grasse o miste, mentre la seconda per pelli miste o sensibili. Chiaramente bisogna prestare molta attenzione...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere la crema viso adatta

Scegliere la crema adatta per il proprio viso non è sempre facile e talvolta ci si ritrova con in casa delle creme che si sono acquistate solo perché si è vista la pubblicità in televisione o su una rivista senza sapere se in definitiva fanno al caso...
Make Up

Consigli per truccare la pelle mista

Il primo modo per avere una pelle sempre al top è quello di conoscerla alla perfezione. Voi che tipo di pelle avete? Pelle grassa, secca, oppure mista? Quest'ultima è una delle epidermidi più difficili da trattare, poiché in alcune zone presenta le...
Prodotti di Bellezza

Come prendersi cura del proprio viso

Prendersi cura del proprio viso è molto importante se lo si vuole mantenere giovane a lungo ed avere un colorito sano, senza macchie solari e punti neri. Il consiglio, è quello di dedicare mezz'ora al giorno ai trattamenti utili alla pelle del nostro...
Cura del Corpo

Come idratare la pelle grassa

Le tipologie di pelle possono essere completamente differenti. Esistono infatti pelli grasse, pelli miste e pelli molto secche. Ogni tipologia di pelle deve necessariamente essere trattata in un certo modo per potersi mantenere sempre sana. Curare la...
Make Up

10 consigli per un corretto uso della cipria

Compatta, in polvere o mista, neutra o colorata, la cipria serve per fissare la base del trucco, ma un uso errato può creare quel fastidioso "effetto maschera" che tutte vorremmo evitare. Stendere la cipria è facile e, con pochi accorgimenti, eviteremo...
Make Up

Come essere perfette in 5 passi

Per sentirsi sicure di se stesse, le donne necessitano ed amano presentarsi sempre in forma smagliante, raggianti e cariche di energie, pronte ad affrontare le innumerevoli sfide della giornata. Molte credono che per essere perfette siano indispensabili...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.