Rimedi veloci per i capelli sporchi

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

È successo almeno una volta nella vita di ogni ragazza di dover uscire con i capelli sporchi perché non si è fatto in tempo a lavarli o si è rimandato la shampoo che si doveva fare la sera alla mattina e la sveglia non è suonata.
Nel seguente articolo potrete leggere alcuni rimedi veloci per i capelli sporchi che vi torneranno utili tutte le volte che sarete di fretta e non potrete rimandare i vostri impegni.

27

Occorrente

  • shampoo secco, forcine, mollette, cerchietti, bicarbonato, borotalco, cappello, foulard, spazzola
37

Il rimedio più veloce è sicuramente quello di legare i capelli scegliendo le acconciature che meglio mascherano il fatto che i vostri capelli siano sporchi.
Sono perfette in questo caso le trecce, gli chignon e le code morbide, in questo modo i capelli non sono troppo attaccati alla radice ma creano un po di volume nascondendo i capelli sporchi.

47

Non solo le acconciature possono venire in aiuto in caso di capelli sporchi ma anche gli accessori, tirate fuori cappelli o foulard per nascondere i capelli sporchi e creare look un po' vintage che persino le vostre amiche potrebbero invidiarvi.
Sono ottimi i capelli a tesa larga o i foulard da legare intorno alla testa un po' come le pin up, in questo modo potrete uscire tranquillamente e rimandare lo shampoo a fine serata.

Continua la lettura
57

Un altro rimedio per i capelli sporchi è rappresentato dallo shampoo secco, l'importante è usarlo nella maniera corretta infatti basta distribuirne una piccola quantità sulla radice, massaggiare ed eliminare l'eccesso con una spazzola.
Se la sera non avete avuto tempo di farvi lo shampoo e saprete già che la mattina seguente avrete ancora meno tempo applicate lo shampoo secco prima di andare a dormire, basta raccogliere i capelli in uno chignon e cospargerlo di shampoo secco.
Quando vi sveglierete e scioglierete lo chignon, la vostra chioma apparirà fresca e pulita.

67

Tra i rimedi naturali il bicarbonato e il borotalco sono ottimi alleati in caso di capelli sporchi.
Per far sembrare i capelli puliti cospargeteli con una nuvola di borotalco che agisce rapidamente sui vostri capelli e tende a sgrassarsi in questo modo potete posticipare lo shampoo mentre il bicarbonato è perfetto per ravvivare la vostra chioma basta metterne un po' sulla cute e distribuirlo uniformemente spazzolandosi i capelli.
I rimedi naturali sono infatti un'ottima alternativa nel caso in cui non avete a casa uno shampoo secco.

77

L'ultimo rimedio è riservato a coloro che hanno la frangia, la prima a risentirne quando si hanno i capelli sporchi essendo a diretto contatto con la fronte.
Potrete ricorrere a forcine, cerchietti o mollette per tirare indietro i capelli oppure se avete tempo potete procedere con un veloce lavaggio soltanto della frangia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Capelli sporchi dopo un giorno: rimedi

Il problema di ritrovarsi coi capelli sporchi il giorno dopo averli lavati è piuttosto comune e può riguardare ciascuno di noi anche solo per un breve periodo della nostra vita. Diverse sono le cause che possono generarlo, come ad esempio un'eccessiva...
Capelli

Acconciature per capelli sporchi

Arriva sempre quel momento della settimana in cui i nostri capelli sono un disastro ma non possiamo sistemarli. Magari andiamo di fretta e non abbiamo il tempo per fare uno shampoo o magari più semplicemente non ci va proprio di passare un'ora a lavare...
Capelli

Come camuffare dei capelli sporchi e farli sembrare puliti

All'interno di questa guida andremo ad elencare alcuni utili consigli per capire come riuscire a camuffare dei capelli sporchi e farli sembrare puliti. Spesso infatti succede di non avere tempo a disposizione per lavarli, oppure non si hanno i mezzi e...
Capelli

Come curare i capelli grassi con rimedi naturali

Il problema dei capelli grassi affligge molte persone e può risultare parecchio fastidioso. L'eccessiva produzione di sebo, che si deposita alla radice dei capelli, li rende untuosi e sporchi. Ciò causa disagio a chi soffre di questo problema, perché...
Capelli

Rimedi naturali per capelli grassi

Uno dei problemi più frequenti che colpisce i capelli è l'eccesso di produzione di sebo del cuoio capelluto che dà luogo al fenomeno dei capelli grassi. Combatterlo è possibile ma attenzione al tipo di prodotti che usiamo perché a lungo andare potrebbero...
Capelli

I rimedi contro i capelli stressati

Caldo, salsedine, freddo, pioggia, vento, tinture, phon, cloro, smog sono i maggiori responsabili dei capelli stressati e deboli. Molte persone credono che i rimedi contro i capelli stressati debbano, per forza di cose, essere prodotti costosi, ma vi...
Capelli

I migliori rimedi naturali per i capelli crespi

Uno dei fastidi che a volte deve sopportare chi ha i capelli lunghi è certamente quello dei capelli crespi, che non solo sono esteticamente poco piacevoli da vedere ma comportano dei fastidi anche nella creazione di acconciature particolari. In questa...
Capelli

Rimedi naturali contro i capelli elettrici

Il problema dei capelli elettrici, che diventano indomabili rendendo vano ogni tentativo di pettinarli e acconciarli è purtroppo un male che accomuna la chioma di moltissime donne, in maniera particolare durante l'inverno, quando il vento e l'umidità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.