Rimedi naturali per la palpebre gonfie e dolenti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molto spesso dobbiamo confrontarci con uno dei più grandi fastidi che si possano provare, ovvero quello di avvertire le nostre palpebre come gonfie e dolenti al punto da non riuscire quasi a tenere gli occhi aperti.
Ciò può essere dovuto a diverse motivazioni: stanchezza, allergie, troppe ore trascorse davanti al computer, squilibri ormonali o, addirittura, insonnia e ipertensione sono le cause più frequenti. Sensazione di prurito, arrossamento nella zona del contorno occhi e lacrimazione frequente sono sintomi che si presentano in concomitanza a questo disturbo. Quello che molte persone ignorano, però, è che esistono dei rimedi del tutto naturali per porre rimedio al problema o almeno alleviarne il fastidio. Vediamo quali sono nel dettaglio.

26

Alcuni vegetali e determinate erbe

Esistono in natura alcune erbe e verdure dalle proprietà antinfiammatorie e che hanno la capacità di calmare il dolore e diminuire la sensazione di gonfiore, che solitamente è causato da un ristagno di liquidi. Camomilla e cetriolo sono quelli più indicati a tal proposito: con la prima è consigliabile preparare una tisana e quando è fredda fare degli impacchi direttamente sul contorno occhi per almeno un quarto d'ora; per quanto riguarda il secondo, è indicato tagliarne due fettine e appoggiarle dieci minuti sugli occhi. Sicuramente la sensazione di gonfiore si ridurrà notevolmente.

36

Gel o colliri

Poiché spesso il gonfiore delle palpebre è accompagnato da una sensazione di prurito, sarà sicuramente utile procurarsi un collirio specifico a base di erbe (come il tè verde) che grazie alla sua proprietà lenitiva ci aiuterà a sopportare questo fastidio. Per quanto riguarda i gel sono consigliati quelli contenenti aloe vera, un'erba antinfiammatoria per eccellenza, e come il collirio devono essere applicati sugli occhi due volte al giorno, mattina e sera, per garantirne l'efficacia. Un importante suggerimento soprattutto per le donne è quello di fare attenzione al trucco: evitare l'uso di cosmetici contenenti ingredienti aggressivi per la pelle e ricordarsi di struccarsi sempre prima di andare a dormire massaggiando delicatamente il contorno occhi.

Continua la lettura
46

Diminuzione della quantità di sale giornaliero

Un altro rimedio naturale potrebbe essere quello di assumere moderate quantità di sale all'interno della nostra alimentazione quotidiana. Gli studi scientifici hanno confermato che il sale è la prima causa della ritenzione idrica e, come abbiamo detto precedentemente, l'accumulo di liquidi è alla base dei gonfiori che possono manifestarsi nel nostro corpo, compreso quello a livello delle palpebre.
Ci sono anche alcune bevande che dovrebbero essere evitate e sono quelle a base di alcool e caffeina, mentre alcuni cibi sono utili al fine di ridurre il gonfiore, come la banana, l'uva passa e il cavolo. I liquidi consigliati per favorire la diuresi, invece, sono indubbiamente l'acqua e il succo di mirtillo.

56

Le giuste ore di sonno

Il sonno è uno dei rimedi naturali più efficaci che possa esistere. Riposarsi dopo una lunga giornata, dormire le giuste ore per recuperare le forze e affrontare gli impegni del giorno successivo senza avere stanchezza arretrata sono un vero toccasana per il nostro corpo e la nostra mente. Molto spesso si tende a sottovalutare la qualità del sonno e questo vuol dire che non è importante solo quante ore dormiamo ma anche come lo facciamo.
Si consiglia, infatti, di non assumere posizioni scomode e possibilmente di dormire con la testa leggermente rialzata, così da permettere ai liquidi di scorrere dall'alto del nostro corpo verso il basso. In questo modo questi non si accumuleranno a livello delle palpebre e la mattina non avvertiremo le avvertiremo come gonfie e doloranti.

66

L'esercizio fisico

Sicuramente l'attività fisica rappresenta un altro valido rimedio per risolvere il problema, in quanto il movimento riattiva la circolazione e scioglie i vari accumuli di liquido che si formano nel nostro corpo. Una camminata, una leggera corsa o semplicemente qualche esercizio di yoga sono sufficienti per far circolare il sangue in modo efficiente, grazie all'aumentato apporto di ossigeno che si forma.

Naturalmente questi sono alcuni consigli per quanto riguarda i rimedi naturali che è possibile adottare appena si presenta questo fastidio, ma se la sensazione di gonfiore e dolore alle palpebre persiste è assolutamente consigliabile consultare un medico per capire qual è la vera causa del problema.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come eliminare il gonfiore delle palpebre

A causa di differenti problemi, gli occhi possono subire dei cambiamenti: possono gonfiare, possono arrossarsi, irritarsi e diventare secchi. Le problematiche che possono far sviluppare problemi agli occhi, possono essere legate a conseguenze di possibili...
Cura del Corpo

Rimedi naturali per eliminare i brufoli

Il problema dei brufoli colpisce tanti adolescenti ma anche persone adulte. Quando la situazione è grave bisogna rivolgersi ad un dermatologo per avere la cura giusta. Nel caso di acne lieve e di brufoli sporadici possiamo preparare dei rimedi fatti...
Cura del Corpo

5 rimedi naturali contro la pelle secca

La pelle è secca quando è sottile, fragile, desquamata, ed ha un aspetto poco sano, avendo perso il suo colorito e la sua tipica vivacità. Nonostante l'ampia disponibilità di prodotti chimici che il mercato ci offre per risolvere questo genere di...
Cura del Corpo

Rimedi naturali contro la cellulite

In questo articolo vogliamo cercare di dare una mano a tutte le nostre lettrici, che sono appassionato del benessere e della bellezza, a capire quali sono i rimedi naturali, che possono essere adottati da noi, contro il problema della cellulite. Dobbiamo...
Cura del Corpo

5 rimedi naturali per rinforzare le unghie

Quello delle unghie fragili è un problema che affligge molte persone. Spesso non serve comprare prodotti e cosmetici costosi per risolvere questo fastidio. Esistono infatti molti rimedi naturali per rinforzare le unghie in poco tempo. Se abbiamo unghie...
Cura del Corpo

10 rimedi naturali per il contorno occhi

Il contorno occhi di una persona è ciò che va a definire lo sguardo, rende l'idea della stanchezza, stress o rilassamento della persona, piccole imperfezioni come occhiaie, borse, contorno scuro possono incidere sulla sicurezza di sé, bastano però,...
Cura del Corpo

Come curare il decollété con rimedi naturali

Di solito, la parte del nostro corpo a cui diamo maggiore attenzione è il viso. Questo però non è sufficiente per essere al top, per vari motivi, primo tra tutti perché un' altra zona ad esso limitrofa è molte volte quella che sia nella bellezza,...
Cura del Corpo

Come idratare il corpo con rimedi naturali

La pelle del corpo e del viso per rimanere sempre giovane deve ricevere il giusto grado d'idratazione, soprattutto in periodi particolari come la menopausa, quando la pelle tende a perdere tono o come l’estate e l’inverno, quando sia il freddo che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.