Ricetta per fare un sapone alla glicerina fatto in casa

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Ricetta per fare un sapone alla glicerina fatto in casa

Ecco una guida, pratica, veloce e del tutto efficace, mediante il cui aiuto, poter imparare come e cosa fare per creare con le nostre mani un sapone alla glicerina fatto interamente in casa. Sarà una nuova ricetta, del tutto semplice e veloce, che ci darà una mano concreta, a mettere in pratica la nostra voglia di fare, la nostra creatività e voglia di dar vita a qualcosa di originale e completamente fatto da noi. Il sapone fatto in casa è un prodotto naturale e genuino. È ideale per eliminare gli sprechi e salvaguardare l'ambiente. Si può realizzare facilmente, in pochi passi, anche dai non addetti ai lavori. In breve tempo, si creeranno piccoli capolavori d'artigianato da esporre in bagno, oppure regalare ad amici e parenti. La ricetta per fare un sapone alla glicerina non implica particolari competenze. È semplice e veloce. Non resta a questo punto che metterci all'opera e darci da fare. Buona lettura e buon divertimento a tutti coloro che decideranno di seguire alla lettera i consigli ed i passaggi presenti nella seguente guida.

27

Occorrente

  • 250 g di glicerina
  • colorante
  • oli essenziali
  • conchiglie, fiori secchi, chicchi di caffè
  • pentolino o microonde
37

Come creare l'impasto del sapone

Per fare un sapone casalingo, procurare la glicerina. Vendibile solitamente in panetti rettangolari, si acquista in farmacia, nelle erboristerie oppure nei negozi di bricolage. Per realizzare una saponetta ne servono mediamente 250 grammi. Per scioglierla, utilizzare il forno a microonde oppure il classico bagnomaria. Nel primo caso, non portare la glicerina ad ebollizione. Solitamente, per 100 grammi di prodotto bastano 15 secondi. Per sfruttare il bagnomaria, invece, sovrapporre ad un tegame pieno d'acqua bollente un vecchio pentolino con la glicerina. Farla sciogliere indirettamente. Girare con un cucchiaio, evitando attentamente le bolle d'aria. Cerchiamo di seguire alla lettera tutti i singoli passaggi presenti in questa guida, in maniera tale da creare delle saponette uniche e speciali, che ci aiuteranno a rendere speciale il nostro bagno oppure si potranno regalare ad amici e parenti, che gradiranno veramente tanto.

47

Come dare libero sfogo alla fantasia

A questo punto, dare libero sfogo alla fantasia per creare un sapone alla glicerina dalla forma e colore disparati. Solitamente, si utilizzano gli stampini in silicone. In questo modo, la saponetta ormai solida si staccherà con estrema facilità. I vasetti dello yogurt o gli stampini di plastica dura sono un'alternativa più economica. Versare la glicerina nello stampo ed aggiungere delle gocce di olio essenziale (4 o 5 vanno più che bene) per dare la profumazione. L'olio essenziale si trova in erboristeria in pratiche boccette con il contagocce. Per ornare il sapone fatto in casa, aggiungere alla glicerina ancora liquida, conchiglie, fiori o frutti secchi, sale, chicchi di caffè, bacche e perfino dei messaggini personalizzati. In questo caso, l'effetto migliore si otterrà con la glicerina trasparente. Il completo raffreddamento avviene solitamente in 12 ore. Ovviamente dipende anche dalla grandezza della saponetta.

Continua la lettura
57

Come usare il colorante del sapone

Anche l'occhio vuole la sua parte. Quindi, con poche gocce di colorante (in tutti i negozi di bricolage) si otterrà un sapone alla glicerina dalle tinte più svariate. Per un regalo, il sapone a strati rappresenta un'idea originale e strepitosa. Prendere uno stampo rettangolare e riempirlo per un terzo con la glicerina azzurra. Lasciare raffreddare e riempire un altro terzo con della glicerina gialla. Ancora una volta, lasciare solidificare e riempire l'ultima parte dello stampo con la glicerina verde. Con poche risorse si possono ottenere prodotti naturali, efficaci e divertenti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per un regalo, confezionare le saponetta con della carta trasparente ed un bel nastro colorato
  • Per evitare disastri, lasciare raffreddare adeguatamente la glicerina. Prendere come tempo di riferimento le canoniche 12 ore
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come realizzare un sapone profumato

I saponi delle profumerie o dei supermercati allettano per la particolare fragranza, il colore e le forme più svariate. Arricchiti di creme idratanti, contengono purtroppo anche un mix di sostanze non naturali e talvolta aggressive. Per tale motivo spesso...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un sapone liquido profumato

Non tutti sanno che ci sono dei prodotti che vengono comunemente venduti in commercio ma che possono essere anche realizzati da chiunque a casa propria. Uno di questi è senz'altro il sapone liquido, indispensabile per l'igiene quotidiana di qualsiasi...
Prodotti di Bellezza

Come preparare il sapone alla menta

Preparare il sapone in casa può essere un modo per divertirsi e fare qualcosa con le proprie mani. Se siete allergici e amate i prodotti BIO non c'è nulla di meglio che creare i propri prodotti per la cura del corpo. Non solo, una bella saponetta home-made...
Prodotti di Bellezza

Come fare il sapone al latte di capra

Il sapone costituisce un bene fondamentale per la corretta igiene personale, dunque un prodotto industriale sul mercato. Di frequente si ha voglia di un sapone dal profumo diverso dai classici saponi industriali e dalla qualità ricercata. Se non possiamo...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un sapone alla lavanda

Al giorno d'oggi in commercio ci sono numerosi tipi di sapone realizzate con diverse varietà di fiori ed erbe ma, sfortunatamente, la maggior parte di esse non possiedono un Ph neutro di 5,5, e ciò potrebbe danneggiare la nostra pelle o provocare allergie....
Prodotti di Bellezza

Come fare il sapone neutro in casa

Oggi in un qualsiasi supermercato è facile trovare saponi di qualsiasi tipo, ognuno adatto ad un'uso specifico, quello che però non tutti sanno è che anni fa, il sapone veniva prodotto in casa con pochi materiali e, seguendo semplici mosse. Per i più...
Prodotti di Bellezza

Come ricavare del sapone liquido da una saponetta

L'utilizzo del sapone liquido molto spesso offre più vantaggi della comune saponetta. Innanzitutto è più semplice e veloce da usare grazie al dispenser di cui è fornito e, non secondariamente, garantisce rispetto al sapone solido una maggiore igiene...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere il sapone per una pelle mista

L'igiene personale è molto importante. Ogni parte del nostro organismo ha bisogno di pulizia e cura. Anche la nostra pelle è un organo. La sua composizione può variare da individuo a individuo. Alcune pelli sono normali, altre sono miste, alcune grasse...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.