Quali pennelli scegliere per uno smokey eyes perfetto

Tramite: O2O 28/08/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Non è raro che i giornali di gossip pubblichino foto di donne dello spettacolo paparazzate letteralmente "acqua e sapone" che appaiono completamente diverse (in negativo) se paragonate alle loro foto con un perfetto make up. Dunque, le potenzialità del make up sono varie ed eventuali: esso, se ben applicato, è capace di valorizzare, mettere in luce pregi e nascondere imperfezioni del nostro viso. La tendenza del momento è il cosiddetto "smokey eyes", in voga tra le star più apprezzate. Lo smokey eyes è una tecnica che consente di avere letteralmente "occhi fumosi", uno sguardo magnetico e irresistibile, un trucco adatto per un look serale. Per ottenere un perfetto smokey eyes è necessario disporre degli strumenti adeguati. Oltre a matite, ombretti e mascara, ecco un consiglio su quali pennelli scegliere.

27

Curiosità

Lo smokey eyes è molto semplice da realizzare, ma la difficoltà principale consiste nei numerosi passaggi da eseguire per ottenere la perfezione. Gli esperti di make up lo definiscono addirittura come il trucco più sensuale ma al tempo stesso versatile, adatto sia ad occhi piccoli che ad occhi grandi, indipendentemente dal colore degli occhi o della carnagione.

37

Pennello da fondotinta

Prima di cominciare a concentrarvi sugli occhi, può essere utile applicare un velo di fondotinta sul viso. Per applicarlo in maniera omogenea, senza eccessi e senza lasciare zone di chiaroscuro, potete utilizzare l'apposito pennello da fondotinta. Esso ha generalmente una forma tonda o rettangolare e delle setole sintetiche compatte per non lasciare disomogeneità.

Continua la lettura
47

Pennello sfumino

Il secondo passaggio prevede l'applicazione della matita scura su tutta la palpebra, avendo cura di sfumarla successivamente con l'apposito pennello da sfumatura (o blending blush, come lo chiamano gli esperti). Solitamente è realizzato in setole naturali ed è molto morbido ed ha la punta tonda. Al contrario del pennello da fondotinta, è assolutamente indispensabile per realizzare uno smokey eyes.

57

Pennello da ombretto

Le fasi finali di questo make up così sensuale prevede l'applicazione di varie tonalità di ombretti. Per cui, logicamente, bisogna utilizzare un pennello da ombretto, che è sicuramente la tipologia di pennello più facile da trovare in commercio. Ve ne sono infatti di tutti i tipi, con setole sintetiche o naturali. Si consiglia una dimensione media, in modo tale che non sia troppo ingombrante.

67

Pennello penna

Infine, per un make up ancora più invidiabile, la ciliegina sulla torta può essere l'utilizzo di un pennello penna, che grazie alla punta arrotondata e leggermente rigida consente di sfumare la matita all'angolo degli occhi senza causare sbavature.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

I migliori smokey eyes per gli occhi marroni

Molte persone credono che gli occhi marroni siano meno belli ed interessanti rispetto a quelli verdi o celesti. In realtà gli occhi marroni non hanno niente di meno, anzi hanno intensità e profondità. Gli occhi marroni non sono affatto banali e comuni,...
Make Up

Come realizzare uno smokey eyes sui toni del blu

Creare un make up sulle tonalità del blu può davvero rappresentare un'ottima idea per tutte quelle donne che desiderano conferire profondità e intensità al loro sguardo. Uno smokey eyes sui toni del blu è quello che ci vuole per stupire. Veloce,...
Make Up

7 consigli per uno smokey eye perfetto

A quale donna non piace truccarsi? Nessuna. Quale donna non sa truccarsi? Parecchie. Non è una critica ma solo un'affermazione. Purtroppo tante donne al giorno d'oggi sbagliano modo di truccarsi. Gli errori più comuni sono il fondotinta troppo scuro,...
Make Up

Come creare uno smokey eye semplicissimo e soft

In questa guida vi spiegherò in tre semplicissimi passi come creare uno smokey eye soft e fashion. Donne, se non ve ne siete ancora accorte la moda di quest'anno è proprio lo smokey eye soft. Per quelle donne che non ne sono ancora a conoscenza, ecco...
Make Up

Come Usare I Pennelli Da Trucco Secondo Le Loro Funzioni Specifiche

Il trucco segreto per ottenere un ottimo make-up si nasconde sì nella qualità del prodotto utilizzato, ma sopratutto si cela dietro un consapevole utilizzo dei pennelli per l'applicazione dello stesso! In commercio esistono decine di pennelli da make-up...
Make Up

Come lavare i pennelli per il trucco

I pennelli per il trucco, come qualsiasi altro accessorio per il make-up, non vanno trascurati. Oltre ad un'adeguata conservazione, devi periodicamente provvedere alla loro pulizia. Col tempo, infatti, tra le setole si accumulano sebo, germi, tracce di...
Make Up

Come creare una soluzione disinfettante per pennelli

Le vere amanti del make up avranno, di sicuro, a casa una trousse super accessoriata, nella quale non mancherà un set di buoni pennelli. Quest'ultimi, però, circa ogni dieci giorni, necessitano di un serio lavaggio e di una seria disinfezione. Rischiano,...
Make Up

Come utilizzare i pennelli da make-up

I pennelli da make-up sono l’accessorio essenziale per qualsiasi tipo di trucco e, soprattutto, per realizzarlo alla perfezione. C’e chi preferisce utilizzare le dita, o le spugnette, ma per i trucchi più precisi il loro utilizzo è praticamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.