Preparare i capelli all'estate

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Finalmente vacanze!
Questo significa che si ha il via libera ad uscite folli, orari sconclusionati, divertimento senza limiti e, naturalmente, tanto mare, piscina e sole.
Attenzione però a non tralasciare la salute del proprio corpo salvaguardando, quindi, labbra, pelle, occhi e, ovviamente i capelli.
Questi ultimi si sa che sono lo specchio della salute dell'intero organismo ed è per questo che è bene preparare i capelli all'estate per far sì che non ci si ritrovi a settembre con dei capelli allucinanti.

26

Occorrente

  • Cibo sano
  • Vitamine
  • Cappelli
  • Olii ed impacchi naturali
36

Prima di tutto, per non traumatizzare la chioma, se è lunga e si ha caldo, utilizzare sempre dei codini che non la spezzi. I capelli non devono essere tirati esageratamente ed è per questo che non bisogna legarli in maniera stretta, ma è bene preferire una coda morbida di lato, una bella treccia che li annodi tra loro senza stress oppure anche un semplice chignon basso che lasci libera qualche ciocca più ribelle.
.

46

Un'altra considerazione da fare è questa: i capelli in estate tra mare e piscina sono perennemente bagnati pertanto, nel momento che bisogna lavarli, non è necessario utilizzare tremila prodotti per l'igiene che potrebbero continuare a stressarli esageratamente.
Preferire prodotti naturali, che li aiutino a splendere e fortificarli donando loro lucentezza, splendore e sottolineando toni e colori.
Ecco perché il consiglio migliore è quello di applicare su tutti i capelli, corti o lunghi che siano, qualche goccia di olio essenziale di rosmarino alla fine di ogni shampoo.
Una volta alla settimana, invece, si può utilizzare una maschera - impacco a base di olio di cocco ed olio di argan da tenere in posa per una ventina di minuti prima di risciacquarla.
L'effetto lucidante sarà mozzafiato.

Continua la lettura
56

Durante il giorno e quando ci si espone al sole, è bene proteggere i capelli dai raggi solari con un cappello, soprattutto nelle ore più calde.
Pettinarli più volte, specie se vengono bagnati con acqua di mare ed asciugati al sole, ma, attenzione, ad utilizzare spazzole con setole naturali oppure pettini a denti larghi.
Questo eviterà di tirare e spezzare i capelli più annodati e ribelli.

Curare anche l'alimentazione scegliendo cibi sani e ricchi di vitamina A, E e B5 come frutta e verdura. Tanto Omega3 che dona il nostro meraviglioso pesce azzurro e preferire bevande antiossidanti che prevengono l'invecchiamento come, ad esempio, il ben noto thé verde.
Per avere maggiori energie che rifletteranno anche sui capelli, si può integrare l'alimentazione con integratori naturali a base di Zinco e lievito di birra.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se è possibile, preferire un'asciugatura naturale evitando l'ulteriore stress del phon

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come curare i capelli d'estate

In estate i capelli vanno curati in modo particolare perché, tra il calore, quindi i lavaggi frequenti, e l'acqua salata del mare, aumentano le possibilità che vengano danneggiati. Per questo motivo in estate più che nel resto dell'anno bisogna avere...
Capelli

Come scegliere il taglio di capelli per l'estate

Quando una donna sente il bisogno di tagliare i capelli, sotto sotto ha voglia di cambiare qualcosa della sua vita. I capelli sono un'ottima espressione di femminilità ma, quando agenti esterni o fattori organici intaccano la salute del capello, si deve...
Capelli

10 consigli per proteggere i tuoi capelli in estate

Molte persone preferiscono i capelli lunghi ad un taglio corto, per come incorniciano il viso, per avere la possibilità di provare le pettinature più disparate, o semplicemente perché per la forma del loro viso i capelli corti non sono sempre l'ideale...
Capelli

Capelli pesanti d'estate: errori da non fare

L'estate è senza dubbio la stagione più bella: il clima caldo, le vacanze al mare ed il tempo libero rappresentano le condizioni migliori per rilassarsi, riposare il corpo e la mente e dimenticare lo stress del lavoro e dell'inverno. Al tempo stesso,...
Capelli

Capelli: 5 step fondamentali per proteggerli in estate

Quale donna non ama alla follia i propri capelli? Lunghi o corti, lisci o ricci, i capelli sono un elemento fondamentale del nostro corpo. In estate, però, prendersi cura della nostra amata chioma diventa difficile ed allora risulta necessario adottare...
Capelli

I migliori rimedi naturali per proteggere i capelli d'estate

D'estate capita che i vostri capelli siano secchi e sfibrati? Forse non li state proteggendo nel modo correto: è risaputo che l'esposizione eccessiva al sole, la salsedine e il cloro danneggiano i vostri capelli dando loro un aspetto spento, ruvido e...
Capelli

I migliori tagli di capelli per l'estate

Con l'arrivo delle stagioni estive, il caldo comincia a farsi sentire, e si avverte la necessità di tagliare un po' i capelli per non soffrire e non sudare eccessivamente. I tagli di capelli migliori per l'estate, sono solitamente molto corti, ma se...
Capelli

Come pettinare i capelli in estate

Finalmente la bella stagione è alle porte! Il caldo e l'eccessiva esposizione al sole crea delle preoccupazioni per la salute dei capelli? Non preoccupiamoci eccessivamente. Scegliendo le giuste acconciature e prendendo alcuni semplicissimi accorgimenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.