Pettinature per nascondere pochi capelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La perdita dei capelli, soprattutto per una donna, può essere un elemento in grado di causare non pochi problemi e far cadere la propria autostima sotto le scarpe. Questa perdita può essere dovuta da diversi fattori come lo stress, l'ansia, oppure per un fattore genetico. E quindi bisogna solo imparare a conviverci. Esistono però oggi alcuni accorgimenti e pettinature particolari in grado di nascondere la perdita dei capelli e farli sembrare folti e omogenei. Sono dei semplici consigli che si possono seguire in maniera quotidiana e autonoma. In questa guida vedremo quindi quali sono le pettinature per nascondere e camuffare le zone dove si hanno pochi capelli.

26

Scegliere un taglio corto

I tagli corti permettono di rendere meno visibile la quantità minore di capelli, essendo anche più facili da gestire. Per il tipo di taglio, sarebbe meglio lasciarsi consigliare dal proprio parrucchiere di fiducia. Il nuovo taglio infatti dovrà sposarsi con la forma del vostro viso e migliorare l'aspetto dei vostri capelli. Inoltre i capelli corti appaiono sempre sani e nutriti, questo perché non formano le tanto odiate doppie punte.

36

Puntare sul volume

Se la quantità di capelli non gioca a vostro favore, potete e dovete puntare assolutamente sul volume. Un taglio corto maschile o anche a caschetto bello voluminoso, permette di camuffare le zone prive di capelli e migliorare così la vostra autostima. Un consiglio che posso darvi per ottenere maggiore volume dai vostri capelli è quello di asciugarvi la testa sempre a testa in giù e scegliere una piega riccia, fissata con della lacca spray o della mousse per ricci.

Continua la lettura
46

Cambiare lato della riga

Se il volume da solo non basta a camuffare le zone prive di capelli, potete provare a cambiare il lato della riga e cercare di portare più capelli nelle zone meno folte. Con questo semplice ma importante gesto si può risolvere in grande parte il problema della caduta dei capelli e delle zone meno folte.

56

Raccogliere i capelli

Un altro metodo per dare più massa ai vostri capelli è quello di scegliere pettinature nelle quali si devono raccogliere i capelli con delle forcine o degli accessori appositi. Uno chignon potrebbe essere una giusta soluzione, ma anche una semplice coda di cavallo bella tirata può camuffare bene il tutto.

66

Scegliere i ricci

I capelli lisci sono molto belli da vedere, specialmente se sono nutriti e ben curati. Per chi però ha problemi con la quantità di capelli, una piega liscia non farebbe altro se non mettere in risalto il difetto che si ha. Scegliere quindi per una piega mossa i riccia, permetterebbe di camuffare meglio le zone con pochi capelli e ottenere degli ottimi risultati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Pettinature per nascondere la stempiatura

Si deve sapere che i capelli sono importanti perché riparano il cuoio capelluto, parte molto sensibile del nostro corpo, dal sole, trattengono ed assorbono sostanze nocive come il mercurio e cromo, tanto che tramite la capigliatura si riesce a percepire...
Capelli

5 pettinature per capelli lisci

Le pettinature che si possono realizzare per cappelli lisci sono davvero tantissime. Ognuno può scegliere quella che maggiormente si adatta al proprio taglio, ma anche a quelli che sono i propri lineamenti del viso. Non solo, è possibile, inoltre, riuscire...
Capelli

5 pettinature per capelli ricci e corti

I capelli rappresentano uno dei tratti distintivi della propria personalità, un'espressione profonda del proprio "io" interiore. A causa delle differenze genetiche tra individui la struttura della capigliatura non è uguale per tutti, testimoniando la...
Capelli

5 pettinature originali per capelli corti

I capelli corti, spesso, sono considerati un handicap in materia di acconciature. Si crede, infatti, che avendo i capelli corti non ci sia più la possibilità di creare pettinature simpatiche e alla moda e, per questo motivo, molte persone addirittura,...
Capelli

5 pettinature per capelli mossi

I capelli mossi hanno molti vantaggi, non sono sono faticosi da gestire come i capelli ricci ma hanno spesso più volume di quelli molto lisci. Lasciati sciolti sono belli da sé, ma in occasioni importanti si potrebbe volerli movimentare un po', andiamo...
Capelli

Idee di pettinature per una bimba con i capelli lunghi

I capelli lunghi si prestano a molti tipi diversi di pettinatura. Se volete sbizzarrirvi non avete dunque che l'imbarazzo della scelta. In questa guida vi regalo alcune idee di pettinature per una bimba con i capelli lunghi. Con questi consigli spero...
Capelli

5 pettinature per capelli ricci e lunghi

I capelli, per tutte quante le donne, rappresentano una parte abbastanza importante del proprio corpo, dal momento che esprime fascino e seduzione. Inoltre devono essere costantemente curati, in modo tale da risultare sempre in ordine e con un bell'aspetto...
Capelli

Pettinature con capelli raccolti per Prima Comunione

In occasione della Prima Comunione della vostra bambina potete optare per svariate tipologie di capelli raccolti; infatti, c’è l’imbarazzo della scelta fra uno chignon arricchito con fiorellini, le trecce, lo stesso chignon a forma di fiore e tante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.