Pelle con cuperose: come comportarsi al mare

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

È' risaputo che la stagione estiva, apporta alla pelle dei miglioramenti visibili e duraturi. Tuttavia, in determinati casi è bene non esagerare all'esposizione solare e seguire alcune accortezze per evitare di aggravare la situazione anziché giovarla. La cuperose è un inestetismo della cute, piuttosto frequente, caratterizzato da rossore evidente, che come vedremo, peggiora proprio con l'esposizione esagerata ai raggi solari. È bene ricordarsi che il sole è una fonte di calore e di luce ed emana dei raggi ultravioletti che penetrano nella pelle e la cuociono letteralmente. Oltre alla pelle infatti, è bene prendere precauzioni per ogni parte del corpo, compresi gli occhi. Ecco come comportarsi al mare con la cuperose.

25

Esposizione solare

L'esposizione al sole della parte soggetta a couperose, produce un'aggravamento evidente se non trattata nel modo adeguato. Assolutamente da evitare l'esposizione durante le ore più calde della giornata (tra le 11.00 e le 16.00), e soprattutto senza l'applicazione di creme ad alto schermo solare (di protezione 50, e contro i raggi UV). Il problema in questi casi si aggrava, proprio perché la couperose è determinata dalla dilatazione intensa dei capillari, assai sensibili al calore. Se l'esposizione è inevitabile allora è consigliato vestirsi e utilizzare degli occhiali adatti.

35

Idratazione della pelle

Dopo l'esposizione, sarà necessario sottoporre la pelle a un'adeguata idratazione con prodotti delicati e privi di particolari agenti chimici, (prima di procedere all'acquisto valutate con attenzione la presenza di elementi aggressivi, fra le componenti che la costituiscono). È consigliabile usare tonici naturali anche per la semplice pulizia del viso (tra cui prodotti con camomilla, olio di mandorle dolci, olio puro vegetale, olio di calendula). Qualsiasi crema altamente idratante è indicata, per esempio creme ad estratto di Aloe vera, famosa per la idratazione e sopratutto per la proprietà disinfettante e antinfiammatoria.

Continua la lettura
45

Assunzione di vitamine

L'assunzione costante di determinate vitamine durante il corso dell'estate, (ad esempio C, contenuta nella frutta), può notevolmente portare alla riduzione o al mantenimento lieve della patologia. È consigliabile assumere queste sostanze, proprio perché hanno la capacità di agevolare l'elasticità dei vasi sanguigni (responsabili della couperose) e ridurre così il fenomeno. Si ricorda infine, che la problematica in esame può essere risolta adeguatamente, ricorrendo a un dermatologo specialista nel settore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come reidratare la pelle dopo il mare

Tutti durante le vacanze estive presentiamo un viso più rilassato, fresco e abbronzato, grazie all'azione del sole e alle sostanze minerali presenti nel mare, come lo iodio, il magnesio ed il potassio. Immergersi nell'acqua marina è un grande toccasana,...
Cura del Corpo

Come nascondere i brufoli al mare

Tutte le donne hanno dei piccoli difetti ed imperfezioni che desiderano nascondere, in questi casi il make-up è un preziosissimo alleato. Tuttavia, non in tutte le situazioni è possibile mantenere un trucco impeccabile! Prime fra tutte le giornate in...
Cura del Corpo

Come avere una pelle tonica

In questo articolo vi spiegherò come avere una pelle tonica.Avere una pelle perfetta e sempre giovane è il desiderio di molto donne, soprattutto quando arriva il periodo estivo tutte le donne desiderano avere la pelle tonica.Con alcuni accorgimenti...
Cura del Corpo

Come trattare la pelle mista

Ci sono vari tipi di pelle ed ognuna ha bisogno di una specifico trattamento. In generale i tipi di pelle possono dividersi in tre gruppi. - Pelle grassa: presenta brufoli e impurità cutanee, tende ad essere molto unta;- Pelle secca: il contrario della...
Cura del Corpo

Depilazione con lametta: 5 segreti per una pelle perfetta

La depilazione tramite l'uso della lametta è una pratica quotidiana praticata da miliardi di persone, che siano donne o uomini. Tuttavia, molte persone ancora ignorano quali siano le pratiche più consone per garantire il benessere della propria cute....
Cura del Corpo

Come abbronzarsi senza rovinare la pelle

Per vivere bene il sole al mare o in montagna è d’obbligo esporsi con moderazione e cautela e ben protetti da un efficace solare, che agisca da filtro per i raggi UVB e UVA. Solo così è possibile godere dei suoi benefici. Preso nella giusta misura...
Cura del Corpo

Come sbiancare velocemente la pelle

Fino a poco più di un secolo fa, la pelle chiara era sinonimo di bellezza e ricchezza. Oggi, in alcune zone orientali e sud americane del mondo, questo concetto è ancora silenziosamente intrinseco nell'opinione generale. Per contro, in Occidente è...
Cura del Corpo

Le 5 regole per una pelle perfetta

Chi di noi donne non ha mai sognato una pelle perfetta? È un cruccio che assale ogni donna, di qualsiasi età. Attrici e modelle rappresentano, oltre che icone di stile, anche icone di bellezza. E spesso è anche una pelle perfetta a renderle tali. Ma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.