Outfit con le calze a rete

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Da sempre sinonimo di sensualità e femminilità, chi indossa le calze a rete non può di certo passare inosservata. Originariamente, venivano usate in teatro e per gli spettacoli di Burlesque e furono indossate per la prima volta, in pubblico, nel 1950 da Jane Russell. Ma fu solo negli anni '80 con Madonna, che le calze a rete diventarono un vero e proprio simbolo dell'emancipazione femminile poiché richiamavano la sfera del "bondage" e del "punk-rock". Ma oggi, nell'epoca dove tutto è il contrario di tutto e niente sembra fare realmente tendenza, le calze a rete continuano a resistere imperterrite. Infatti, contrariamente a quanto si possa pensare, questo tipo di calze sono veramente molto versatili e possono essere indossate in ogni occasione, sia di giorno che di sera, sia a lavoro che per una passeggiata. Ma come scegliere il giusto outfit per non rischiarare di sembrare volgare? Qui di seguito vi suggeriamo come!

24

Calze a rete e gonna

Le calze a rete si differenziano per il colore, quasi sempre nero o color carne, o colori più vivaci come il giallo, il blu e il viola - indossate molto spesso dalle teen-agers- e ancora, per la grandezza della rete, a maglia grande, media o piccola; quest'ultima, utilizzata soprattutto, dalle donne non più giovanissime per il suo effetto contenitivo e impercettibile, capace di nascondere quindi, piccoli difetti di gambe non più giovanissime.
Un accostamento molto gettonato è quello di indossare le calze a rete con la gonna, a patto che non sia cortissima e molto aderente, sicuramente trash e di cattivo gusto. Preferite invece una gonna al ginocchio o un po' più lunga, a tubino o a ruota, l'effetto eleganza è assicurato!

34

Calze a rete e pantaloni

Le calze a rete sono perfette anche con i pantaloni. Magari dal taglio alla "zuava", in modo tale, da lasciar scoperto polpacci e caviglie. In questo caso, potreste optare per un calzino in microrete abbinate a deliziose francesine in gomma o ancora veri e propri collant in macrorete, perfetti anche con pantaloni dal taglio classico. E se i jeans strappati sono da sempre la vostra passione, scegliete di indossarli con le calze a rete, di sicuro effetto e di tendenza!

Continua la lettura
44

Calze a rete e scarpe

Ma che tipo di scarpe bisogna indossare per non rischiare di sembrare eccessive e fuori luogo? La risposta è semplice: praticamente tutte! Ebbene si, a meno che non abbiate la pessima idea di accostare le calze a rete a delle comuni scarpe da ginnastica, potete scegliere di indossarle praticamente, con ogni tipo di calzatura. Ballerine, decolleté, anfibi, crocs, oxford shoes, stivali, scarpe col plateau, l'importante, per non rischiare di apparire trasandate e poco curate, è non scegliere scarpe tipo sandali o che lascino troppo scoperto il piede.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Calze a rete : 5 abbinamenti da evitare

Indossare le calze a rete non è sempre facile; infatti, per accentuare il proprio look personale si può correre il rischio di apparire piuttosto volgari, se non correttamente abbinate al colore degli abiti ed ai relativi accessori come ad esempio le...
Moda

Come abbinare scarpe e calze

Per gli uomini e le donne che indossano calze e scarpe tutti i giorni è importante sapere se in linea di massima il buon gusto e le mode del momento prevedono la necessità di abbinare questi due accessori, oppure se c'è spazio per giocare con le regole....
Moda

Outfit con gonna a palloncino

La gonna a palloncino è uno dei capi di abbigliamento più sbarazzini, spiritosi e simpatici da indossare per creare outfit davvero speciali ed originali. La gonna a palloncino, infatti, grazie alla sua linea bombata e gonfia sulle gambe, appare particolarmente...
Moda

Calze autoreggenti: come indossarle al meglio

Sono molti i modelli di calze disponibili sul mercato per le donne. Tra l'ampia scelta, però, le più gettonate rimangono le calze autoreggenti. Esse hanno saputo resistere per lunghi periodi affermandosi come una delle scelte preferite dal genere femminile....
Moda

Come coprire un buco delle calze di nylon

Quando un paio di calze di nylon nuovissime si danneggia o, ancor peggio, presenta un buco è davvero un peccato gettarlo via. Eppure, purtroppo, le calze di nylon sono un accessorio piuttosto delicato e non è difficile che si crei un buco o una smagliatura...
Moda

Come piegare le calze

Molti uomini e donne amano avere diversi modelli e tipi di calze e calzini; infatti, spesso ce ne sono nei cassetti decine di paia di ogni genere, tessuto e colore, dai calzini sportivi in spugna ai colorati, da quelli classici alle calze di pizzo velate....
Moda

Come abbinare le calze parigine

Le parigine sono delle calze a metà tra i gambaletti e le autoreggenti che si allungano fin sopra il ginocchio; sono un tipo di indumento molto sexy, se viene abbinato nel modo giusto altrimenti il risultato è anti-estetico e, a volte, piuttosto volgare....
Moda

Scarpe e calze da donna: come abbinarle

Non vi sono dubbi: ciascuna donna sceglie il look che più si addice al suo aspetto fisico e alla sua personalità. Ma la moda impone che, per alcuni specifici tipi di accostamenti, determinate regole la facciano da padrone. Tali regole vanno assolutamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.