Oli per la cura dei capelli ricci

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I capelli ricci tendono a diventare crespi e sono spesso sono difficili da trattare. Per renderli più docili al pettine e più compatto il boccolo del riccio, è necessario uno shampoo di buona qualità a cui aggiungere un buon balsamo contro i capelli crespi. Importante è anche utilizzare degli oli ristrutturanti specifici per nutrire la chioma. In questa guida cercheremo di fornire il maggior numero di informazioni su come scegliere il prodotto più adatto, e come utilizzarlo nel modo più corretto possibile per la cura dei capelli.

24

Utilizzo e tipi di oli

Non parleremo di marche, ma se usate un balsamo valido seguito da un prodotto contro i capelli crespi da distribuire sui capelli prima di asciugarli, potrete mantenere la vostra chioma bella ed ordinata. I capelli ricci sono molto belli se vengono tenuti bene. Meglio evitare di stressarli usando piastra e asciugacapelli. In estate basta farli asciugare all'aria e in inverno invece utilizzare il diffusore con aria calda e velocità minima mettendovi a testa in giù. Una volta che saranno asciutti, passate per qualche secondo dell'aria fredda. Trovate in commercio oli densi o cristalli liquidi, ottimi da passare sulle punte e sulla chioma in piccola quantità.

34

Utilizzo dell'olio di lino

È buona norma ricordare che ogni chioma reagisce in modo differente ai vari trattamenti; proprio per questo non possono esistere prodotti universalmente validi per tutti, diffidate quindi dei consigli degli altri, la cosa migliore è sempre provare di persona i prodotti e regolarsi di conseguenza. A questa regola gli oli non fanno eccezione; ma vi sono prodotti che molte volte, per determinati tipi di capelli sono sufficienti: l'olio di semi di lino è molto adatto per i capelli ricci, va passato sui capelli prima del lavaggio vero e proprio, e lasciato ad ammorbidire la chioma per circa una trentina di minuti. Una volta passati, potremmo procedere con il lavaggio vero e proprio con lo shampoo e il balsamo; pettinateli in seguito con un pettine con denti larghi, e prima di asciugare i capelli tamponateli accuratamente con un asciugamano.

Continua la lettura
44

Utilizzi dell'olio di oliva

Oltre agli oli per capelli si possono utilizzare le cere o le spume. Sono entrambi ottimi prodotti, che generalmente danno dei buoni risultati. L'olio d'oliva è un altro prodotto molto buono che nutre i ricci e li rende più vitali. Si trovano in commercio in confezioni trattate e profumate ma non è facilmente reperibile come l'olio di semi di lino. Ricordate di utilizzare con moderazione quest'ultimo olio, poiché penetra molto più in profondità rispetto a quello di lino. Risulta molto importante l'utilizzo di oli protettivi contro i raggi solari, infatti possono sfibrare i nostri capelli, specialmente in stagioni assolate come l'estate; potete reperirli molto facilmente nei migliori negozi per articoli per parrucchieri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

I trucchi per avere ricci perfetti

Spesso i capelli ricci sono molto difficili da gestire e da tenere in ordine, risultando in alcuni casi troppo voluminosi e in altri troppo piatti o troppo crespi. Tuttavia, con un po' di dedizione e con alcuni accorgimenti, riusciremo ad avere dei ricci...
Capelli

5 consigli per capelli ricci senza effetto crespo

I capelli ricci non sono tra i più facili da gestire, non è un caso che le donne con una chioma leonina sognino spesso di avere capelli dritti come spaghetti. I capelli ricci tendono per loro natura a diventare secchi, causando un anti-estetico effetto...
Capelli

Come sistemare i capelli ricci

Avere sempre un aspetto ordinato non è semplice. Rincorriamo tutti freneticamente il tempo che sembra non bastare mai. I capelli a posto sono un elemento indispensabile, per offrire la sensazione di ordine alla nostra figura. Ma basta un colpo di vento...
Capelli

Consigli per la cura dei capelli ricci

I capelli sono costituiti da proteine solide, come la cheratina, in una percentuale compresa fra il 65 e il 95%, e per il resto da acqua, lipidi, pigmenti ed oligoelementi. Altra proteina solida è la melanina che conferisce il colore al capello. La cheratina...
Capelli

Come fare un buon impacco per capelli ricci e crespi

Chi ha i capelli ricci, ha un rapporto di amore/odio con la propria chioma, poiché questa tipologia di capello, a dispetto della parvenza naturale e selvaggia, in realtà è di molte pretese in quanto a cura e manutenzione. I capelli ricci sono voluminosi,...
Capelli

10 consigli per capelli ricci

Chi ha i capelli ricci lo sa: sono difficili da domare! Specialmente in estate per colpa del caldo risultano spesso aggrovigliati, crespi e ispidi. Il fatto è che, per natura, la cuticola che li riveste ha una particolare forma a spirale. Essa possiede...
Prodotti di Bellezza

Metodi naturali per curare i capelli ricci

Prendersi cura dei capelli ricci non è affatto facile, infatti per molte donne questa routine si trasforma in un vero e proprio incubo. La maggior parte delle volte non è semplice riuscire a trovare il prodotto più adatto alle proprie esigenze che...
Capelli

Come asciugare i capelli crespi

All'interno di questa guida, andremo a parlare di capelli e, nello specifico, ci concentreremo sui capelli crespi. Come avrete già potuto notare dal titolo stesso che contraddistingue questa guida, ora andremo a spiegarvi come asciugare i capelli crespi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.