Nail art: unghie metallizzate

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con la "nail art", ovvero l'arte delle unghie, si ha la possibilità di rendere più belle le nostre mani, utilizzando varie tecniche tramite le quali le nostre unghie vengono decorate con fantasia e contemporaneamente anche molto divertimento. L'industria cosmetica negli ultimi tempi ci è venuta molto in aiuto, mettendoci a disposizione una vasta gamma di smalti glitterati, laccati, olografici e "shimmer", per mezzo dei quali la nail art si è evoluta in maniera incredibile, suscitando molti consensi e passioni e dando vita a diversi modelli di unghie che hanno riscosso e che riscuotono a tutt'oggi molto successo. Una moda recente è quella dello smalto "metal", della quale la guida ci darà suggerimenti e proposte nei passi a seguire per conoscere al meglio come ottenere le più belle unghie metallizzate.

26

Occorrente

  • Smalto trasparente, smalto metallizzato, glitter (facoltativo).
36

L'operazione di base da effettuarsi con assoluta priorità sarà quella di una accurata manicure, tagliando e limando le unghie a dovere e togliendo eventuali cuticole. Una volta terminato, si potrà procedere con la stesura di uno smalto trasparente e rinforzante sulle unghie. Non appena lo smalto sarà asciutto, idratate le vostre mani con una crema nutriente specifica, facendola assorbire completamente.

46

Ora, procedete nella scelta della tonalità di smalto metallizzato che preferite. Per un look elegante e raffinato, saranno perfetti colori come l'oro e l'argento; per un look più informale, potete ricorrere a colori più vivaci, quali rosso, rosa, lilla, verde o blu, ricordando, tuttavia, che la resa dell'effetto metallico sarà migliore con le tonalità precedentemente menzionate. Stendete sulle unghie lo smalto metallizzato del colore scelto, avendo cura di essere più precise possibile ed evitando sbavature; infine, lasciate asciugare per qualche minuto.

Continua la lettura
56

Se volete ottenere un effetto davvero unico, potete completare con delle decorazioni, applicando del glitter su un lato delle unghie, quando lo smalto metallizzato è ancora fresco. Per facilitare l'operazione, potete aiutarvi con un pennello per fard o per ombretto, leggermente bagnato, immergendo la punta dello stesso nella polvere glitter e picchiettando sull'area dell'unghia che desiderate decorare. In alternativa, potete usare le lunette per la french manicure per delimitare con maggiore accuratezza la zona sulla quale applicare il glitter. Potete anche limitare l'applicazione del glitter agli anulari, lasciando le restanti unghie coperte dal solo smalto metallizzato. Una volta asciutto, rimuovete con un pennello il glitter in eccesso.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se dovessero esserci delle sbavature di smalto, usate un correttore a penna per correggerle.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Nail art: unghie effetto vetro colorato

Molte sono le donne che amano avere le unghie colorate con smalti e decorate con nail art colorate e fantasiose. Esistono tantissime tecniche di nail art per decorare le unghie e, una di queste, è l'effetto vetro. Questa tecnica è molto semplice e versatile...
Make Up

Nail art: unghie puzzle

Le unghie colorate possono trasformarsi in un vero e proprio elemento creativo dell'outfit di una donna: una speciale nail art da creare con fantasia utilizzando colori vivaci e piccole decorazioni, infatti, può essere abbinata ai vestiti ed agli accessori...
Make Up

Unghie: le più belle idee nail art per Natale

Quando si parla di unghie non si può non parlare di Nail Art. Negli ultimi anni infatti va di gran moda dipingere le unghie con smalti di diverso genere ed effetto per realizzare delle decorazioni tematizzate perfette per ogni occasione. Scoprite in...
Make Up

Nail art: unghie con bandiera americana

Il modo di tingere le unghie ultimamente ha visto grandi cambiamenti. Le tecniche sono tante e molte preferiscono utilizzare la nail art. Questo è un modo bizzarro e fashion per far apparire le unghie particolari. Per farle bisogna adopera una base e...
Make Up

Nail art: unghie zebrate

Le nail art vanno sempre più di moda, soprattutto in estate. Potete trovarne di moltissimi tipi, anche online, dai quali prendere ispirazione. Una delle nail art più di moda questa estate è quella zebrata. Ironica, divertente e alla moda, è anche...
Make Up

Nail art: unghie stile giapponese

La Nail Art è una tendenza di trucco che coinvolge le nostre unghie. Si tratta di decorazioni alle unghie realizzate con le fantasie più disparate. Si può sfogare la propria creatività ed indossare in modo originale dei nuovi look. Si possono anche...
Make Up

10 nail art per unghie corte

La nail art è l'arte di decorare le unghie. In questa guida vedremo ben 10 nail art per unghie corte. Se credete che le unghie corte non possano rendere nella cura nel disegno artistico è giunta ora di ricredervi. Infatti con le giuste decorazioni è...
Make Up

Nail art: unghie geometriche

Quella delle unghie è una passione che coinvolge tantissime donne, tra le più giovani e le meno giovani, che spinte dal desiderio di avere delle mani al top e, renderle ancora più attraenti, si rivolgono a centri estetici appositamente per unghie chiamati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.