Nail art: unghie juventine

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Con nail art si fa riferimento a varie tecniche utilizzate per la decorazione di unghia, sia di mani che di piedi.
Ha origini antichissime, che risalgono all'età del bronzo in Asia, quando ebbe origine attraverso la tintura all'henné. Inizialmente il colore si ricavava dalla riduzione in polvere di foglie essiccate, mentre successivamente, in Mesopotamia, si ricavavano le vernici dallo zolfo, dalla galena e dalla malachite. Era un'usanza strettamente maschile, fin quando in Cina iniziarono a farlo anche le donne, sfruttando tinture vivaci, ricavate dai pigmenti dei fiori. Nei primi anni 20 del XX secolo, con l'estetista Menard si affermò la manicure, così come la conosciamo oggi. Un decennio più tardi si diffusero gli smalti opachi disponibili in una vasta gamma di colori. Nel 1934 vennero ideate le unghia finte per coloro che soffrivano di onicofagia e nel 1955 fu ideata una sostanza acrilica che riattaccava le unghia rotte. Di moda andavano le unghia rosse e lunghe, poi corte e con colori chiari, sino ad arrivare al french e alle ricostruzioni gel, semipermanenti, piercing sulle unghia, effetto neon ecc.
Basta avere fantasia oggi, per poter realizzare tutto; in questa guida troverete istruzioni per una nail art: unghie juventine.

25

Preparare bene mani e unghie

Innanzitutto preparare bene mani e unghie, immergendole in una bacinella d'acqua tiepida contenente qualche goccia di olio essenziale di mandorla, per circa una decina di minuti.
Asciugare accuratamente massaggiando in modo da far penetrare l'olio in profondità. A questo punto, con l'aiuto di un bastoncino di legno, spingere all'indietro l cuticole, facendo attenzione a non far fuoriuscire di sangue. Stendere una mano di smalto trasparente e lasciar asciugare per circa dieci minuti. Se nel caso si usa il gel al posto dello smalto trasparente, asciugarle sotto l'apposita lampada.

35

Stendere una prima mano di smalto bianco sulle unghie

Stendere una prima mano di smalto bianco sulle unghie, prestando attenzione a non lasciare spazi vuoti, ma lavorando uniformemente. Lasciar asciugare e stendere una seconda mano di smalto bianco, facendo trascorrere ancora altri dieci minuti. Per un risultato perfetto, c'è bisogno di moltissima pazienza e tempo. A questo punto, con l'aiuto di pennellino a punta sottile, dipingere delle strisce nere, in senso verticale, su indice, anulare e mignolo, ripetendo la stessa operazione sulle medesime dita della mano opposta.

Continua la lettura
45

Riprodurre lo stemma della Juventus

Sulle unghie rimanenti, ossia il pollice e il medio, andrà riprodotto lo stemma della Juventus. Per realizzarlo, basta scrivere in piccolo e al centro delle unghia in questione, il nome della squadra Juventus, e sotto alla scritta tirare una linea gialla. Dopo procedere come per le altre unghie disegnando le righe nere verticali.

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Nail art: unghie effetto vetro colorato

Molte sono le donne che amano avere le unghie colorate con smalti e decorate con nail art colorate e fantasiose. Esistono tantissime tecniche di nail art per decorare le unghie e, una di queste, è l'effetto vetro. Questa tecnica è molto semplice e versatile...
Make Up

Nail art: unghie puzzle

Le unghie colorate possono trasformarsi in un vero e proprio elemento creativo dell'outfit di una donna: una speciale nail art da creare con fantasia utilizzando colori vivaci e piccole decorazioni, infatti, può essere abbinata ai vestiti ed agli accessori...
Make Up

Unghie: le più belle idee nail art per Natale

Quando si parla di unghie non si può non parlare di Nail Art. Negli ultimi anni infatti va di gran moda dipingere le unghie con smalti di diverso genere ed effetto per realizzare delle decorazioni tematizzate perfette per ogni occasione. Scoprite in...
Make Up

Nail art: unghie con bandiera americana

Il modo di tingere le unghie ultimamente ha visto grandi cambiamenti. Le tecniche sono tante e molte preferiscono utilizzare la nail art. Questo è un modo bizzarro e fashion per far apparire le unghie particolari. Per farle bisogna adopera una base e...
Make Up

Nail art: unghie zebrate

Le nail art vanno sempre più di moda, soprattutto in estate. Potete trovarne di moltissimi tipi, anche online, dai quali prendere ispirazione. Una delle nail art più di moda questa estate è quella zebrata. Ironica, divertente e alla moda, è anche...
Make Up

Nail art: unghie stile giapponese

La Nail Art è una tendenza di trucco che coinvolge le nostre unghie. Si tratta di decorazioni alle unghie realizzate con le fantasie più disparate. Si può sfogare la propria creatività ed indossare in modo originale dei nuovi look. Si possono anche...
Make Up

10 nail art per unghie corte

La nail art è l'arte di decorare le unghie. In questa guida vedremo ben 10 nail art per unghie corte. Se credete che le unghie corte non possano rendere nella cura nel disegno artistico è giunta ora di ricredervi. Infatti con le giuste decorazioni è...
Make Up

Nail art: unghie geometriche

Quella delle unghie è una passione che coinvolge tantissime donne, tra le più giovani e le meno giovani, che spinte dal desiderio di avere delle mani al top e, renderle ancora più attraenti, si rivolgono a centri estetici appositamente per unghie chiamati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.