Nail Art: tecnica marble

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La bellezza, si sa, è fatta anche e soprattutto di dettagli. A volte un particolare diverso o innovativo può diventare davvero molto importante. Da un po' di anni a questa parte, la nail art è molto diffusa e ricercata. Non c'è istituto di bellezza che non pratichi l'arte di decorare le unghie. Ci sono tecniche di tutti i generi ma quella forse più gettonata e molto semplice da eseguire è sicuramente la tecnica marble ovvero rendere le unghie apparentemente come il marmo. Volete sapere come si fa? Seguite i semplici passi di questa guida su
Nail Art: tecnica marble.

25

Occorrente

  • Due o più smalti non troppo densi a colori contastanti
  • Bicchiere per l'acqua magari di plastica
  • Stecchino
  • Solvente per unghie
35

Lo smalto ideale

Lo smalto ideale per questa tecnica è quello in gel acrilico ma vanno bene anche altri tipi: l'importante è la tecnica. La differenza sta nel fatto che con gli smalti normali bisogna mettere più colore direttamente sulle unghie. Prima di tutto parliamo della tecnica con gel acrilico. Prendete un bicchiere preferibilmente di plastica e mettete dell'acqua a temperatura ambiente. Scegliete due o più colori di smalto preferibilmente in contrasto (bianco e nero, rosso e blu ecc.) e versate la prima goccia di smalto al centro del bicchiere. Noterete che la macchia si allargherà fino ai bordi. A questo punto mettete un'altra goccia stavolta di un altro colore, al centro del bicchiere. Se c'è un terzo e un quarto colore continuate e quando avrete messo una goccia per ogni smalto ricominciate il giro alternando i coli come al primo turno.

45

La tecnica

Per quanto riguarda la stessa tecnica ma direttamente sull'unghia, procedete allo stesso modo ma quando sarà il momento di immergere il dito nello smalto, abbiate cura di mettere dello scotch sulla pelle in modo che non si sporchi e che il colore resti solo sull'unghia. Se volete ottenere un effetto ancora più marmorizzato, con uno stecchino traccia delle linee sullo smalto che formerà come delle striature irregolari. Quando lo smalto sarà asciugato, togliete le tracce con il solvente e un po' di cotone. Togliete lo scotch ed ecco le vostre unghie di marmo!

Continua la lettura
55

L'effetto

Si formeranno tanti centri concentrici di diversi colori. Prendete ora l'unghia sintetica con l'apposito strumento e immergetela nell'acqua. Mentre è ancora immersa, con l'altra mano prendete un pennello ed eliminate ogni traccia di smalto in superficie. Non è difficile perché lo smalto aderirà immediatamente al pennello. Quando l'acqua sarà pulita, tirate fuori dall'acqua l'unghia sintetica e vedrete che saranno rimaste impressi i vari colori. L'effetto ricorda molto da vicino, un marmo con le venature. Applicate poi l'unghia come di consueto quando lo smalto sarà perfettamente asciutto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come realizzare una marble art

Il water marble è una delle tecniche di nail art più originale del momento: è colorata, particolare e dà un effetto ultra glamour alle nostre unghie. Questa particolare tecnica nasce in Giappone, con gli anni si è evoluta fino a utilizzare materiali...
Make Up

Nail art: la tecnica del wallpaper

Negli ultimi anni, l'arte della decorazione delle unghie, che prende il nome di "Nail Art", ha riscontrato un notevole successo specialmente tra le giovanissime diffondendosi sempre più sia nei saloni di bellezza che a casa propria. Per praticare questa...
Make Up

Come decorare le unghie con la tecnica water marble

In questa guida, pratica e veloce, che stiamo per leggere, abbiamo pensato di parlare di un argomento molto importante per tutte le donne, attraverso il quale poter apparire belle ed anche perfette, in ogni parte. Stiamo parlando della cura delle proprie...
Make Up

Idee per la nail art

Cercare di essere più belle ed affascinanti è un desiderio che accomuna la grande maggioranza delle persone. Le donne, in particolar modo le ragazze più giovani, danno molto valore alle mani ed alle unghie. In questi ultimi anni è divenuta molto diffusa...
Make Up

Nail art: 10 consigli per imparare

Siete amanti del mondo della nail art e desiderose si imparare a muovermi al meglio all'interno dei meccanismi di questa pratica? Bene! Questa guida fa a posta per voi! Seguiteci alla scoperta di 10 utilissimi consigli per imparare la nail art che vi...
Make Up

Nail art: unghie effetto vetro colorato

Molte sono le donne che amano avere le unghie colorate con smalti e decorate con nail art colorate e fantasiose. Esistono tantissime tecniche di nail art per decorare le unghie e, una di queste, è l'effetto vetro. Questa tecnica è molto semplice e versatile...
Make Up

5 nail art floreali

Chi soffre di onicofagia, non è contenta della forma delle proprie unghie o semplicemente vuole avere mani sempre ben curate e alla moda, utilizzando lo smalto in modo artistico e creativo, può ricorrere alla nail art. Si tratta di una tecnica di decorazione...
Make Up

Come fare una nail art a stelline

Ogni donna ama prendersi cura delle proprie mani. Oggigiorno, grazie alla diffusione di nail art di svariate tipologie, le unghie possono trasformarsi in vere e proprie decorazioni. Una nail art particolarmente originale, ma allo stesso tempo elegante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.