Nail art: french manicure bicolore

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Le unghie rivestono un ruolo determinante per definire l'aspetto estetico di una donna nel suo complesso e, se curate e ben tenute, diventano immancabilmente sinonimo di benessere e di bellezza. Ma, se usare regolarmente lo smalto risulta essere un'abitudine decisamente positiva, altrettanto importante è stare al passo con la moda e con le sempre nuove tendenze che caratterizzano anche il variegato settore della manicure, tra le quali troviamo quella del french bicolore. Questo particolare tipo di nail art sta letteralmente spopolando negli ultimi anni e può essere facilmente realizzato seguendo pochi e semplici passi.

27

Occorrente

  • Due smalti di tonalità differenti
  • Smalto trasparente
  • Nastro adesivo o utensili per french manicure
  • Fissatore
37

Poiché la scelta di tonalità che non si abbinano in maniera adeguata fra loro potrebbe compromettere il risultato finale dal punto di vista estetico, la fase dedicata alla selezione dei colori da utilizzare risulta essere piuttosto importante e non va assolutamente trascurata. A tal proposito, optare per l'uso di due gradazioni diverse di una stessa tinta (ad esempio un blu chiaro e uno scuro) può rivelarsi una scelta estremamente azzeccata, in quanto consentirà di ottenere un contrasto particolarmente armonico ed elegante.

47

Per cominciare con la realizzazione della manicure, dopo aver deterso accuratamente le unghie per eliminare qualsiasi residuo di sporcizia o di prodotti utilizzati precedentemente, è necessario applicare una prima base trasparente. Una volta trascorso il tempo necessario affinché quest'ultima diventi asciutta, occorre passare una mano di colore usando uno dei due smalti scelti in precedenza (preferibilmente quello più chiaro), dando origine in questo modo alla superficie sulla quale verrà successivamente eseguito il french vero e proprio.

Continua la lettura
57

È ora possibile proseguire la creazione di questa nail art disegnando una lunetta sulla punta delle unghie tramite l'utilizzo della seconda tonalità di cui si dispone, prestando particolare attenzione a evitare sbavature o imperfezioni che potrebbero eventualmente compromettere il risultato finale. Nel caso in cui non ci si sentisse abbastanza abili e sicuri per svolgere ad occhio questa operazione, è possibile aiutarsi coprendo con del nastro adesivo la parte di unghia che non necessita di essere colorata oppure adoperando degli appositi utensili per french manicure acquistabili presso la maggior parte dei negozi di articoli cosmetici.

67

Una volta terminato il processo di asciugatura delle unghie, è consigliato applicare uno strato di fissatore per evitare che lo smalto si graffi o danneggi a causa di eventuali urti, facendo così in modo che la nail art appena realizzata resista nel tempo mantenendo più a lungo il suo aspetto estetico originario.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Al fine di evitare che le unghie si spezzino compromettendo il risultato della nail art, è necessario limarle invece che tagliarle nel caso in cui risulti necessario ridurne l'eccessiva lunghezza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come eseguire una french manicure perfetta

Se adori avere avere un aspetto curato e ordinato, che si estenda anche alle tue mani, ma non ami avere delle unghie appariscenti o troppo colorate, la french manicure è quello che fa per te. Spesso, però, il tempo di andare dall'estetista scarseggia;...
Make Up

Nail art: come realizzare la eye manicure

La nail art è ormai diventata una vera e propria mania. Sono poche le donne che non si sono fatte travolgere da questa nuova moda che, anno dopo anno si rinnova e si arricchisce di novità stravaganti e davvero originali. Per essere sempre alla moda,...
Make Up

Come disegnare dei fiori sull'unghia - French manicure

Molto spesso il nostro aspetto esteriore viene principalmente curato in determinate aree del nostro corpo. In realtà occorrerebbe concentrarsi anche in altre parti che spesso però vengono sottovalutate o nel peggiore dei casi anche trascurate. Ad esempio...
Make Up

Come fare la french manicure con le unghie corte

In questa guida ci occuperemo di offrire alcuni consigli, in pochi passi, su come fare la french manicure con le unghie corte. Prima di tutto bisogna specificare che, fare la french manicure con le unghie corte è un'operazione piuttosto semplice e, comunque,...
Make Up

French reverse per unghie: come realizzarla

Le mani rappresentano il biglietto da visita di ciascuna donna e, nell'ultimo decennio, se ne sono viste di tutti i colori relativamente alla cosiddetta nail art (come le sfumature, gli effetti metal, la french manicure, i gel e gli smalti semipermanenti):...
Make Up

Come fare la french manicure in modo facile

Tante donne vorrebbero avere una manicure perfetta alla francese senza ogni volta recarsi dall'estetista. Tale tipo di manicure è elegante ed al tempo stesso anche naturale. La manicure alla french si abbina in modo perfetto con il trucco "acqua e sapone"....
Make Up

Come fare la french manicure nera

Nel 1975 il manicurist Jeff Pink, fondatore della famosa azienda Only, lavorando sui set hollywoodiani, ideò la French Manicure per risaltare il look delle star e le loro unghie, colorando con uno smalto bianco l'estremità terminale dell'unghia. Questa...
Make Up

Come avere french manicure senza bisogno dell'estetista

Le donne sono sempre molto attente al proprio benessere e al proprio aspetto, cercando ogni volta metodi nuovi e seguendo le ultime mode per stare al passo con i tempi, e rendersi sempre più affascinanti. Soprattutto quando si tratta di capelli o unghie....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.