Nail art: come ottenere l'effetto sfumato

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

All'interno della presente guida andremo a parlare di decorazione delle unghie. Nello specifico, come abbiamo già indicato all'interno del titolo che contraddistingue questa guida, ora andremo a parlare di Nail art, per farvi comprendere come ottenere l'effetto sfumato.
La nail art, ovvero l'arte di decorare le unghie, è al giorno d'oggi in continuo aggiornamento: ogni giorno, infatti, vengono proposte nuove tecniche e nuovi disegni originalissimi, da realizzare con gli attrezzi più svariati e innovativi. Uno degli effetti che sta andando più di moda nell'ultimo periodo è senza dubbio l'effetto sfumato, una tecnica davvero versatile che potrete personalizzare a vostro piacimento applicandola ai vostri colori preferiti creando combinazioni sempre nuove.

28

Occorrente

  • Base indurente e top coat trasparente
  • Smalto bianco, verde, giallo e celeste
  • Lima 100/240, bastoncino d'arancio, balsamo per cuticole, acetone, cotton fioc
  • Spugnetta per fondotinta
38

Come abbiamo appena spiegato all'interno del passo che è andato a introdurre la tematica fondamentale sulla quale verterà questa guida, ora andremo a spiegarvi la Nail art, per farvi comprendere come ottenere l'effetto sfumato. Cominciamo immediatamente le nostra argomentazioni a riguardo.
È fondamentale, prima di cominciare a realizzare le decorazioni, ricordare di preparare mani ed unghie con una manicure: ricordatevi che avere delle unghie curate e dipinte su delle mani trascurate non è esattamente quello che si dice un bell'effetto. Per prima cosa limate le vostre unghie fino ad ottenere la forma e la lunghezza desiderata usando una lima a grana 100, e rifinite il bordo libero con una lima a grana 240. Non dimenticate di idratare ed ammorbidire cuticole e pellicine applicando con un breve massaggio un balsamo od un olio specifico. Ora, arrivati a questo punto, dovrete lasciar agire per pochi minuti e, successivamente, utilizzando un bastoncino d'arancio, spingete le cuticole verso l'alto, senza tuttavia forzarle eccessivamente.

48

Sgrassate la superficie ungueale con un solvente per unghie non oleoso e, una volta che questo sarà evaporato, stendete una mano di base trasparente rinforzante. Fate asciugare e sarete pronte per iniziare la decorazione vera e propria.
Quando la base si sarà finalmente asciugata, potrete andare ad applicare in modo uniforme su tutta l'unghie lo smalto bianco opaco, che servirà a far sì che i colori degli smalti successivi possano restare più brillanti e più chiari, grazie a una base data dal colore neutro.

Continua la lettura
58

Ora, quando sarete arrivati a questo punto, dovrete far sì che si asciughi e, durante l'attesa, utilizzate una piccola spugna di forma triangolare, proprio come quelle che si utilizzano per l'applicazione del fondotinta, andandola precedentemente a bagnare con l'acqua e strizzandola. Essa sarà lo strumento principale per la realizzazione della manicure sfumata.
A questo punto scegliete tre smalti che siano della stessa scala di colori o che abbiano la stessa gradazione ma in toni diversi: una combinazione molto primaverile e allegra è quella di verde prato, giallo brillante e celeste, ma potrete davvero sbizzarrirvi con la fantasia e scegliere i colori che più vi piacciono. Con il pennellino applicatore stendete una riga di smalto per ogni colore nella parte più spessa della spugnetta: avrete in questo modo tre righe di colore, una attaccata all'altra.

68

Applicate lo smalto sulle unghie con la spugnetta, premendola leggermente, dopodiché picchiettate con movimenti leggeri: evitate di "trascinare" la spugnetta sull'unghia, altrimenti sbaverete la sfumatura. Rimettete dell'altro colore sulla spugnetta e ripetete lo stesso passaggio più volte, fino ad ottenere l'effetto desiderato. Una volta soddisfatte, lasciate che lo smalto si asciughi e stendete un top coat trasparente lucidante che proteggerà la vostra nail art sfumata, rendendo i colori più brillanti e aumentando notevolmente la tenuta dello smalto. Infine aiutatevi con un cotton fioc imbevuto di solvente per unghie per eliminare eventuali residui di colore dalla pelle delle dita. Et voilà: la vostra manicure è ora perfetta!
In ultima analisi, vi consiglio vivamente la lettura di ulteriori articoli che possano fornirvi un ulteriore approfondimento rispetto alle tematiche che abbiamo provato a sviluppare lungo i quattro passi che hanno contraddistinto questa guida e, proprio con questo proposito, vi allego un link contenente un approfondimento interessante sul tema: http://www.elle.it/bellezza-beauty/unghie/news/g1174762/nailart-le-piu-belle-decorazioni-per-unghie/.
Spero che questa guida Nail art: ome ottenere l'effetto sfumato possa esservi stata utile.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • se avete le unghie molto corte, potete sfumare anche solo due colori invece di tre
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Nail art: unghie effetto vetro colorato

Molte sono le donne che amano avere le unghie colorate con smalti e decorate con nail art colorate e fantasiose. Esistono tantissime tecniche di nail art per decorare le unghie e, una di queste, è l'effetto vetro. Questa tecnica è molto semplice e versatile...
Make Up

Come fare una nail art effetto acqua

La nail art è l'arte di decorare le unghie delle vostre mani (o dei piedi) in modo originale e fantasioso. Con le giuste tecniche si può ottenere ogni tipo di effetto, da quello marmorizzato a quello metallizzato oppure addirittura effetti tridimensionali....
Make Up

Come realizzare una nail art effetto tartaruga

La decorazione delle unghie, denominata nail art, è un'arte al giorno d'oggi molto in voga non solo tra le giovani donne ma anche tra quelle più adulte. Decorando le unghie si può esprime la propria personalità e il proprio carattere a seconda dell'umore...
Make Up

Come fare una nail art effetto trapunta

Per realizzare una nail art esclusiva, ci sono moltissime possibilità soprattutto dal punto di vista del design, tanto è vero che molte donne cercano sempre di stupire inventandosene una nuova. In questa guida, anche noi siamo in grado di proporne una...
Make Up

Come fare una nail art effetto velluto

Diciamocelo, la nail art ha preso piede in maniera vertiginosa, tanto da ispirare nuove creazioni ed invogliare il mercato a produrre e commercializzare apparecchiature e prodotti in grado di dare risultati notevoli anche per chi si dedica a questa attività...
Make Up

Come realizzare una nail art con effetto sabbia

Ecco una bella ed interessante guida, attraverso il cui impegno ed aiuto, poter essere in grado d'imparare come realizzare con le proprie mani, una bellissima ed interessante nail art, con l'effetto sabbia, che si abbinerà molto bene, al periodo estivo...
Make Up

Come fare una nail art effetto fuoco

La nail art è una moda intramontabile. Nasce in America e di anno in anno si perfeziona con nuovi stili, prodotti ed effetti. Decorazioni simpatiche, spiritose, eleganti, sofisticate ed estrose raccontano la personalità di ogni donna. Si possono sfoggiare...
Make Up

Come fare una nail art effetto bolle

Le ultime tendenze moda prestano molto attenzione alla manicure, ormai vero e proprio accessorio che impreziosisce ed arricchisce il vostro look. Negli ultimi tempi, infatti, la nail-art è diventata un cult: dal web ai programmi tv impazzano tutorial...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.