Moda: come vestirsi in stile college

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ecco una valida guida, mediante la quale essere in grado di capire qualcosa di più sulla moda ed in particolar modo sul come vestirsi in puro stile collage, affinché poter sembrare veramente unici ed anche del tutto originali. La moda ha spesso corsi e ricorsi storici e non è raro, tirando fuori dall'armadio i vestiti di mamme e papà, che risultino poi cosi fuori tempo. È il caso dell'ultima moda che ha portato a vestirsi in stile college, con canoni ben definiti che danno un piglio distintivo, soprattutto nelle grandi città, dove gli stili sono davvero innumerevoli. Questa moda tuttavia arriva dagli Stati Uniti passando per Londra, dove questo abbigliamento è considerato del tutto consueto.
Mettiamoci all'opera e diamoci subito da fare.
Buona lettura e buon divertimento!

27

Occorrente

  • moda
  • stile college
37

La moda dello stile college è anche chiamata "preppy style", che fondamentalmente indica una collocazione sociale e un modo di atteggiarsi aristocratico, dalle linee ben definite e pulite e sfiora "pericolosamente" lo stile classico.
Per le donne quindi lo stile college vede gonne a piegoline in tinte pastello molto tenui, specialmente d'estate, fino ad arrivare al bianco. In inverno invece si tende verso colori più caldi e naturali: il verdone, il rosso vinaccia, il marrone, il blu notte. I pantaloni diventano stretti, quasi a sigaretta e le scarpe solitamente sono basse, chiuse, quasi a ballerina, con un tacchetto appena accennato.
Per le scarpe tuttavia c'è anche un'altra possibilità con quelle da tennis, che risultano assai comode.

47

Anche gli accessori sono molto mirati come le cinture, per esempio che sono molto fine e con colori scuri, sia per le gonne che per i pantaloni. Non mancano d'inverno i maglioncini e i giacconi di lana, con grandi sciarpe quadrettate o con motivi scozzesi. Fanno un bel contrasto le giacche di lana con i pantaloni a sigaretta, oppure le gonne in lanetta fino al ginocchio e mai troppo corte.
Anche le borse sono quasi sempre senza tracolla, portate con le maniglie e mai troppo grandi, insomma molto "british".
Le camice, anche in tinta unita, sono spesso abbinate a dei fiocchi piatti al collo e nei capelli compare il cerchietto e gli occhiali da sole sfumati.

Continua la lettura
57

Anche per gli uomini torna il papillon, la camicia a quadrettoni o a righe, abbinata a una giacca anche doppio petto con lo stemma su un lato e pantaloni di colori azzardati, come rosso e arancione. Tuttavia pare si prediligano i colori autunnali, anche per le scarpe, che possono arrivare a un grigio topo rigorosamente in pelle.
La moda maschile non disdegna nemmeno il gilet, specie d'inverno quando diventa un caldo panciotto dove portare anche un orologio da taschino. Al posto della giacca sono graditi anche i blaser e i pullover a righe o a rombi.
Insomma un ritorno in grande stile di un'eleganza ricercata ma al passo con i tempi che non dispiace, anche per il senso di ordine e pulizia che trasmette.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sapersi vestire è veramente comodo ed anche utile!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Moda: come vestirsi in stile Biker

Se siete delle biker di sesso femminile, anche se principianti, probabilmente desiderate apparire come tali. Questo significa che, assieme ad una bella moto, avete bisogno anche del guardaroba adatto. Trovare abiti da biker per una donna non è un compito...
Moda

Moda: come vestirsi in stile etnico

La moda è seguita in modo particolare dalle donne le quali amano stare al passo coi tempi alla ricerca quasi esasperata di raffinatezza ed eleganza. Esiste un secondo volto della moda, più creativo e colorato e dall'aspetto multiculturale ed internazionale:...
Moda

Moda: come vestirsi in stile carioca

In questa guida, vogliamo parlarvi un po' di un argomento, che interessa sia a molte donne e sia a molti uomini.Stiamo parlando della moda e nello specifico, vogliamo aiutarvi a capire come poter vestirsi in puro stile carioca, senza incorrere in errori...
Moda

Moda: come vestirsi in stile sporty chic

Lo stile sporty chic è nato tra gli anni 2013 e 2014 sulle principali passerelle di alta moda. La caratteristica essenziale di questo stile è la ricerca del perfetto equilibrio tra l'uso di capi sportivi e pezzi eleganti. L'abbinamento tra questi due...
Moda

Come vestirsi in stile vintage

Quando ci si veste bisogna tenere in considerazione una serie di elementi che spesso vengono sottovalutati o, nel peggiore dei casi, dimenticati. Questo il più delle volte ci può portate ad un abbigliamento sbagliato. Bisogna a tal proposito conoscere...
Moda

Come vestirsi per una festa stile Hip Hop

L'Hip Hop è una cultura nata negli USA negli anni 80'. Ha influenzato enormemente non solo l'ambiente musicale, e quindi il ballo, ma anche il modo di vivere dei giovani, come la moda in fatto di abbigliamento. Un esponente della cultura hip hop, la...
Moda

5 idee per vestirsi in stile gipsy

Torna prepotentemente di moda lo stile gipsy: gonne lunghe, sandali, zeppe, coloratissimi foulard e pantaloni a zampa d'elefante tornano in auge, tributando il giusto omaggio a questo stile così amato da giovani e giovanissimi. Alla base dello stile...
Moda

Come vestirsi in stile americano

Ognuno di noi ha un proprio stile personale, che può essere più o meno influenzato dalla moda del momento. I giovani tendono a farsi condizionare maggiormente, e per questo non è infrequente notare che quando escono in gruppo è impossibile distinguerli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.