Metodi per coprire il diradamento dei capelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il diradamento della chioma può avvenire in qualsiasi momento della vita, sia negli uomini che nelle donne. Può essere determinato da vari fattori: malattie, squilibri ormonali, terapie specifiche come ad esempio la chemioterapia. Normalmente gli uomini sono più soggetti a questo fenomeno che li colpisce generalmente dopo i trent'anni e che ha origini ereditarie, ma anche le donne in determinati periodi della loro vita, ad esempio quando si allatta, o quando si verificano periodi di stress intenso, possono andare incontro a diradamento dei capelli. Vediamo insieme alcuni metodi per coprire il diradamento dei capelli.

26

Adottare trucchi di camuffamento: ciocche finte, fasce

Oltre alle tecniche estetiche atte a nascondere un diradamento o una calvizie, in primo luogo si dovrà comprendere qual è la causa che ha determinato il diradamento, ed agire su di essa. Se è dovuta a carenze nutrizionali come malassorbimento od allattamento, sarà utile prendere degli integratori specifici ed utilizzare dei saponi non aggressivi sottoponendo il cuoio capelluto a massaggi in grado di attivare la circolazione e rallentare la caduta. Ma oltre a ciò, si adotteranno dei trucchi per migliorare il fattore estetico con dei capelli artificiali (ciocche finte), o delle acconciature specifiche, avvalendosi di accessori o semplici rimedi (fasce) o in alternativa, avvalendosi di pettinature camuffanti.

36

Legarli nella parte superiore

Se il diradamento, come è abbastanza frequente che accada, interessa la parte superiore, ed il soggetto colpito è di sesso femminile, si potrà ovviare a questo problema legando i capelli e ricavando una piccola coda od un ciuffo superiore, un metodo semplice e veloce da attuare. Arricchire il ciuffo con degli accessori potrà migliorare l'estetica: fiocchi, nastri e mollette graziose completeranno l'acconciatura veloce.

Continua la lettura
46

Cambiare la riga

Il diradamento dei capelli non colpisce tutta la testa nello stesso modo per cui, realizzare una riga laterale da cambiare in base alla zona più colpita e ripiegare i capelli sull'altro lato, può contribuire a celare un diradamento di media entità senza grandi difficoltà. Anche cambiare spesso la riga è un sistema che da i suoi frutti.

56

Applicare delle extention con clip

Se il diradamento interessa solo una zona della testa o vari sezioni sparse ed è a chiazze, dovuto ad alopecia da stress od altre cause, l'applicazione di alcune extention con clip potrà infoltire la zona carente, ed ovviare al problema. Si possono applicare in maniera autonoma, o recandosi in un centro apposito come ad esempio dal parrucchiere di fiducia.

66

Indossare un cappello o un foulard

Quando il diradamento dei capelli è molto evidente e non si vuole ricorrere al trapianto, anche l'uso di un semplice cappellino può contribuire a mimetizzare la calvizie. Nel caso il diradamento colpisca una donna, un bel foulard legato a fascia tra i capelli può coprire una vasta zona della testa, mimetizzando egregiamente il diradamento e conferendo un tocco di eleganza in più, l'importante è abbinarlo sempre con i capi d'abbigliamento e gli accessori che si indossano..

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Consigli per coprire i primi capelli bianchi senza tinta

Con l'avanzare dell'età fanno la loro comparsa i primi capelli bianchi che, se non abilmente camuffati donano un aspetto trasandato anche se si è piuttosto giovani. Esistono diversi tipi di prodotti sia chimici che naturali che si possono utilizzare...
Capelli

Come coprire i capelli bianchi

I capelli bianchi non si accettano molto facilmente. Quando compaiono infatti radi tra la chioma, si interviene immediatamente per coprirli. A volte si da spazio alla propria creatività puntando su una testa nuova con una colorazione professionale tra...
Capelli

Come coprire i capelli bianchi con rimedi naturali

I capelli bianchi, il cruccio di tante donne ma anche di tanti uomini. Passata la gioventù, inizia a farsi notare tra le varie ciocche qualche capello di colore diverso dal proprio, molto chiaro. Dapprima può sembrare un capello biondastro o schiarito...
Capelli

Come coprire la ricrescita dei capelli

L'intero universo femminile prima o poi nella vita si troverà costretto ad affrontare un problema antipatico: come coprire la crescita dei capelli bianchi. È scontato dover ricorrere all'aiuto delle tinte e i capelli tinti necessitano di cura costante,...
Capelli

Come tingere i capelli bianchi con metodi naturali

Con gli anni i capelli iniziano a perdere il loro pigmento colorato e tendono a ingrigirsi diventando successivamente bianchi. È possibile tingerli sostituendo i dannosi prodotti coloranti a base chimica, con dei prodotti del tutto naturali e innocui,...
Capelli

Come fare i capelli mossi: 10 metodi per onde e ricci

Molte donne amano cambiare le acconciature e le pettinature molto spesso. Per una donna con i capelli lisci è molto importante anche vedersi almeno una volta con i capelli mossi, ma spesso, non è assolutamente facile realizzare delle onde o dei ricci...
Capelli

Come schiarirsi i capelli con metodi naturali

Se desiderate rendere più luminosi e chiari i vostri capelli e non avete voglia di utilizzare decolorazioni, ossigeno e qualsiasi altro tipo di tinta, potreste provare con i più antichi ed apprezzati metodi naturali. Ovviamente, procedendo da soli a...
Capelli

I migliori metodi per mantenere luminosi i capelli mechati

Una chioma vigorosa e brillante è il sogno di ogni donna! I capelli sono infatti una vera e propria arma di seduzione, capaci di stregare con le loro morbidezza lucente. Molto spesso però stress, cattive abitudini o colorazioni frequenti e chimiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.