Metodi per colorare il nylon

Tramite: O2O 07/09/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Esistono diversi metodi per colorare il nylon, in questa guida cercheremo di spiegare dettagliatamente quali sono e la procedura da seguire per ottenere un risultato ottimale. Per la colorazione del nylon, possono essere usati prodotti chimici oppure per eseguire un lavoro molto più economico, possono essere utilizzati preparati solubili per bevande o ancora colori alimentari.

26

Metodo con colorante chimico

Uno dei metodi molto efficaci per colorare il nylon è senza dubbio l'utilizzo del colorante chimico. Di solito il colorante chimico si presenta in bustina ed in polvere, viene disciolto in acqua tiepida utilizzando un pentolino in acciaio inox, oppure un contenitore in plastica usa e getta. Utilizzare circa 500 ml d'acqua per sciogliere il colorante e circa 12 litri per colorare 450 grammi di nylon. L'acqua viene scaldata in un contenitore e portata a non oltre 30 gradi, avendo cura di immergervi il tessuto o filo di nylon da colorare. Il nylon verrà rimosso quando l'acqua raggiungerà la temperatura prevista. Una volta preparato il colore, bisogna aggiungerlo all'acqua tiepida e mescolarlo bene in modo tale da avere una colorazione uniforme. A questo punto reinserire il nylon nel preparato, avendo cura di mescolare delicatamente, quindi aggiungere un po di aceto per permettere un fissaggio maggiore del colore. Una volta completata la procedura, bisogna far asciugare il nylon per poi poter essere utilizzato.

36

Metodo con preparati solubili per bevande

La procedura è molto semplice, bisogna immergere il nylon in acqua tiepida per 20 - 30 minuti per facilitare il fissaggio del colore. Mettere a scaldare circa 500 ml d'acqua fino a portarla ad ebollizione, quindi aggiungere la soluzione del colore preparata in polvere. In un altro ampio contenitore mettere circa un litro d'acqua per circa 110 grammi di nylon. Ora bisogna mettere il nylon nel preparato del colore, avendo cura di farlo immergere completamente per ottenere un risultato uniforme. Una volta aggiunta l'acqua al preparato, mettere il tutto in un forno a microonde per il tempo massimo di un minuto ad alta temperatura, poi estrarlo, mescolare e lasciarlo a riposo per altri due minuti. Estrarre il nylon dal preparato e sciacquarlo in acqua fredda e aceto per favorire il fissaggio, quindi mettere il nylon ad asciugare all'aria aperta.

Continua la lettura
46

Metodo con colorante alimentare

Per questo metodo a differenza dei precedenti, è sufficiente utilizzare acqua a temperatura ambiente, immergere il nylon e tenerlo a bagno per almeno otto ore. Per preparare il colore, utilizzare un pentolone e scaldare acqua calda (un litro per 110 grammi di nylon). A questo punto è necessario aggiungere il colorante (10 gocce per 250 ml d'acqua) e mescolare uniformemente. Immergere il nylon nel bagno di colore e portare la temperatura dell'acqua a circa 82°c. Alla fine del processo, utilizzare sempre l'aceto per favorire un giusto fissaggio della colorazione sulla fibra. Sciacquare bene il tutto e mettere ad asciugare.

56

Il metodo di tintura in lavatrice

Per colorare il nylon in tessuti, è possibile anche eseguire una procedura da attuare durante il lavaggio dei capi in lavatrice. Esistono infatti varie tonalità di colori che vengono utilizzati appositamente per questo tipo di procedura. Con questo genere di colori, è possibile colorare il nylon anche sotto forma di bottoni e miscelando i colori base con tutte le altre tonalità, si può ottenere una vastissima gamma di colorazioni.

66

Metodo di colorazione con lavaggio a mano

È possibile infine colorare i capi di nylon durante il lavaggio a mano, utilizzando sempre le apposite colorazioni per tessuti sintetici. La procedura però è simile alle precedenti, con acqua calda, portata ad ebollizione, aggiungere la colorazione desiderata, mescolare e immergere i capi per almeno 15 minuti. Trascorso il tempo necessario, sciacquare i capi senza strizzare in acqua corrente calda e metterli ad asciugare all'ombra.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come colorare capi di abbigliamento con Grey o altre marche

Viene un momento in cui il capo di vestiario che ci piaceva tanto perde il suo fascino. Magari ha perso il colore vivido che ci aveva colpite, oppure semplicemente è passato di moda. Per fortuna non siamo obbligate a farcelo andar bene, e possiamo provvedere...
Moda

come usare le bustine da the per colorare e profumare

Chiunque segue la casa con amore e magari cerca di dare il massimo per la sua famiglia dovrebbe imparare dai consigli delle nostre nonne, che con metodi naturali, erano in grado di riaggiustare tutto e risolvere molti problemi relativi ai tessuti ed agli...
Moda

Metodi per allargare le ballerine senza danneggiarle

Le scarpe ballerine sono della calzature da donna molto comode da indossare. Infatti si tratta di scarpette chiuse, senza tacco o con il tacco molto basso, che sono disponibili in commercio in tante colorazioni differenti. A volte, per quanto siano del...
Moda

Come mantenere le scarpe sempre perfette con metodi naturali

Quando acquistiamo delle scarpe nuove, il nostro desiderio è di mantenerle sempre perfette come il primo giorno. Le calzature sono il componente del vestiario che prima di tutti si logora e si sporca più facilmente. Per questa ragione è importante...
Moda

Come indossare i collant senza romperli

Ci risiamo: sei già in ritardo, ti vesti di corsa e... I collant appena tirati fuori dalla confezione decidono di sfilarsi mentre cerchi di indossarli per la prima volta. Ti capita spesso di assistere a scene come questa? Se sei stanca di buttare le...
Moda

Come si usano i pantoni

I pantoni sono dei pennarelli semi professionali molto utilizzati nel settore del fashion design per colorare le bozzette. La loro caratteristica principale è che essi si presentano solitamente come dei pennarelli a due punte di cui la prima è tonda...
Moda

Come tingere i vestiti per rinnovare il proprio guardaroba

Le mode corrono con troppa velocità. Lo stesso discorso vale anche per l'abbigliamento, con tendenze sempre nuove e differenti. Tutto questo vi conduce ad una continua evoluzione, riguardante sia i modelli che i colori. In alcune circostanze, rischiate...
Moda

Come vestirsi per una festa in stile giapponese

Se volete organizzare, o avete ricevuto un invito per una festa in stile giapponese, sappiate che per l'occasione bisognerà che tutto sia in tema con l'evento in stile orientale. Innanzitutto occorrerà creare vestiti ed accessori in abbinato, oltre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.