Metodi per colorare il nylon

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Esistono diversi metodi per colorare il nylon, in questa guida cercheremo di spiegare dettagliatamente quali sono e la procedura da seguire per ottenere un risultato ottimale. Per la colorazione del nylon, possono essere usati prodotti chimici oppure per eseguire un lavoro molto più economico, possono essere utilizzati preparati solubili per bevande o ancora colori alimentari.

26

Metodo con colorante chimico

Uno dei metodi molto efficaci per colorare il nylon è senza dubbio l'utilizzo del colorante chimico. Di solito il colorante chimico si presenta in bustina ed in polvere, viene disciolto in acqua tiepida utilizzando un pentolino in acciaio inox, oppure un contenitore in plastica usa e getta. Utilizzare circa 500 ml d'acqua per sciogliere il colorante e circa 12 litri per colorare 450 grammi di nylon. L'acqua viene scaldata in un contenitore e portata a non oltre 30 gradi, avendo cura di immergervi il tessuto o filo di nylon da colorare. Il nylon verrà rimosso quando l'acqua raggiungerà la temperatura prevista. Una volta preparato il colore, bisogna aggiungerlo all'acqua tiepida e mescolarlo bene in modo tale da avere una colorazione uniforme. A questo punto reinserire il nylon nel preparato, avendo cura di mescolare delicatamente, quindi aggiungere un po di aceto per permettere un fissaggio maggiore del colore. Una volta completata la procedura, bisogna far asciugare il nylon per poi poter essere utilizzato.

36

Metodo con preparati solubili per bevande

La procedura è molto semplice, bisogna immergere il nylon in acqua tiepida per 20 - 30 minuti per facilitare il fissaggio del colore. Mettere a scaldare circa 500 ml d'acqua fino a portarla ad ebollizione, quindi aggiungere la soluzione del colore preparata in polvere. In un altro ampio contenitore mettere circa un litro d'acqua per circa 110 grammi di nylon. Ora bisogna mettere il nylon nel preparato del colore, avendo cura di farlo immergere completamente per ottenere un risultato uniforme. Una volta aggiunta l'acqua al preparato, mettere il tutto in un forno a microonde per il tempo massimo di un minuto ad alta temperatura, poi estrarlo, mescolare e lasciarlo a riposo per altri due minuti. Estrarre il nylon dal preparato e sciacquarlo in acqua fredda e aceto per favorire il fissaggio, quindi mettere il nylon ad asciugare all'aria aperta.

Continua la lettura
46

Metodo con colorante alimentare

Per questo metodo a differenza dei precedenti, è sufficiente utilizzare acqua a temperatura ambiente, immergere il nylon e tenerlo a bagno per almeno otto ore. Per preparare il colore, utilizzare un pentolone e scaldare acqua calda (un litro per 110 grammi di nylon). A questo punto è necessario aggiungere il colorante (10 gocce per 250 ml d'acqua) e mescolare uniformemente. Immergere il nylon nel bagno di colore e portare la temperatura dell'acqua a circa 82°c. Alla fine del processo, utilizzare sempre l'aceto per favorire un giusto fissaggio della colorazione sulla fibra. Sciacquare bene il tutto e mettere ad asciugare.

56

Il metodo di tintura in lavatrice

Per colorare il nylon in tessuti, è possibile anche eseguire una procedura da attuare durante il lavaggio dei capi in lavatrice. Esistono infatti varie tonalità di colori che vengono utilizzati appositamente per questo tipo di procedura. Con questo genere di colori, è possibile colorare il nylon anche sotto forma di bottoni e miscelando i colori base con tutte le altre tonalità, si può ottenere una vastissima gamma di colorazioni.

66

Metodo di colorazione con lavaggio a mano

È possibile infine colorare i capi di nylon durante il lavaggio a mano, utilizzando sempre le apposite colorazioni per tessuti sintetici. La procedura però è simile alle precedenti, con acqua calda, portata ad ebollizione, aggiungere la colorazione desiderata, mescolare e immergere i capi per almeno 15 minuti. Trascorso il tempo necessario, sciacquare i capi senza strizzare in acqua corrente calda e metterli ad asciugare all'ombra.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Creare un collier di finti turchesi

I turchesi sono delle meravigliose pietre preziose dal colore più intenso e luminoso. Ciascuna ragazza dovrebbe indossare uno splendido collier di turchesi dall'azzurro intenso, in modo da valorizzare il colore dell'epidermide, dei capelli e degli occhi...
Accessori

Come Creare Una Girocollo Con Perline E Finte Murrine

Per creare un colorato girocollo fai da te, fatto con sfere in finte murrine di pasta fimo, perline di vetro e collarino in nastro d'organza, occorre leggere le semplici istruzioni pratiche qui elencate. Si tratta di realizzare una collana molto personale...
Accessori

Come creare un anello a mezzaluna

Gli oggetti di bigiotteria risultano sempre più apprezzati dalla gente, soprattutto quando vengono realizzati con la tecnica del "fai da te". Quale migliore occasione delle festività natalizie per imparare a costruire qualcosa di nuovo, magari da offrire...
Accessori

Come realizzare un fiore con le perline

Molte persone hanno spesso provato a realizzare un accessorio di bigiotteria. Sono tanti, infatti, gli amanti delle perline e della creatività che si può sprigionare con questi piccolissimi oggetti. Rendere invidiosi i propri amici sfoggiando un oggetto...
Accessori

Come abbellire e personalizzare le infradito

Arrivata l'estate è tempo di infradito. Nei negozi se ne trovano di tutti i tipi. Se in casa ne avete alcune semplici le potete modificare e personalizzare a vostro gusto in molto modi e con poca fatica. Attraverso questa guida vi fornirò dei suggerimenti...
Accessori

Come creare una collana con Swarovski e nappina

Per le donne, un gioiello è un amico fidato. Persino, le bambine, pur di disporre di gioielli di cui vantarsi, li creano con un semplice filo da sarta e della pasta. Questo succede perché, la donna, sente la necessità innata di valorizzare la sua bellezza...
Make Up

Come creare un mascara con fibre sintetiche

Applicare il make-up giusto è fondamentale, per le donne, è un'attività che richiede impegno e fantasia. Spesso il trucco utilizzato rispecchia la personalità di chi lo adopera, ragion per cui è importante che sia la tecnica che i prodotti utilizzati...
Accessori

Idee per riciclare le vecchie spille

Le spille da balia, sono delle spille che vengono utilizzate per congiungere due strati di materiali molto sottili (in particolare vestiti). Devono il suo nome all'utilizzo che hanno per chiudere il pannolino dei neonati (da balia). Sono molto utili perché...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.