Maschera fortificante per capelli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Sole, inquinamento, prodotti non idonei, non di qualità ed una vita maggiormente più stressante possono incidere sulla bellezza dei nostri capelli facendoli comparire spenti, secchi e sfibrati a volte. Contrariamente le donne ma anche gli uomini, fanno tanto per avere una chioma che sia fluente ed anche sempre luminosa, però peccato che non sempre si ottiene il risultato che si vuole. Nei negozi, ci sono diverse marche con prezzi vari. Sarete voi che dovrete scegliere la soluzione migliore in base al rapporto qualità/prezzo. Trattasi chiaramente di prodotti che sono molto delicati per la vostra salute ed anche per i vostri capelli, perciò vi anticipiamo subito che non è il caso di risparmiare, comprando prodotti che sono di qualità bassa per tali trattamenti. Con diversi consigli molto utili e pratici potrete anche farli in casa. Ora dovrete andare a dispensare perciò certi consigli su come preparare ed usare la maschera fortificante per capelli. Buona lettura e buon lavoro!

26

Occorrente

  • Olio d'oliva, 1 limone, rosmarino, miele.
36

Scegliete gli ingredienti con massima cura

La scelta degli ingredienti è fondamentale e dovranno essere di alta qualità, potendo in questo modo ottenere il risultato che sperate. Vi serviranno perciò olio di oliva oppure un altro olio vegetale (come quello di riso), un uovo, che è ricco di proteine utili per i capelli nutriti e voluminosi, un rametto di rosmarino, che rende forti i capelli facendoli diventare corposi e resistenti. Poi dovrete prendere anche un limone, che rende puri i capelli togliendo tutte le impurità ed anche un po' di miele preferendo quello prodotto in casa. Tenete a portata di mano, in aggiunta, anche tre scodelle, che dovranno essere una grande come dimensioni ed due più piccole, insieme ad un cucchiaio di legno. Procedete perciò con la vostra preparazione.

46

Estraete dal rosmarino le sostanze nutritive

Prima di cominciare dovrete riempire la ciotola piccola con olio d'oliva, indicativamente sono 5/6 cucchiai circa, poi dovrete mettere dentro il rosmarino. Ora lo dovrete lasciare per 10 minuti minimo in immersione. Così facendo riuscirete ad estrarre dal rametto le sostanze nutritive fondamentali che renderanno forti i vostri capelli. Al tempo stesso, dovrete rompere un uovo nella ciotola grande, sbattendolo per bene. Aggiungete il succo di un limone e 3 cucchiai di miele. Mescolate finché non otterrete una crema omogenea che non sia troppo densa. Ora dovrete unire a tale composto l'olio al rosmarino creato in precedenza. Mescolate per terminare e la maschera è pronta.

Continua la lettura
56

Applicate la vostra maschera ai capelli

Ora dovrete inumidire i capelli con uno spruzzino, non bagnandoli eccessivamente. Applicate tale maschera sopra tutti i capelli, aiutandovi con un pennello, partendo dal cuoio capelluto, ed arrivando fino alle punte. Massaggiate ben bene in maniera circolare, facendo in modo di attivare nuovamente la circolazione del cuoio capelluto. In tal modo l'impacco viene inoltre assorbito meglio dai capelli. Infine dovrete lasciare per un'oretta circa in posa. Risciacquate bene con almeno due passate di shampoo delicato, diluito possibilmente con acqua.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitare di tenere in posa la maschera troppo a lungo (massimo 2 ore), rischiereste di ungere eccessivamente i capelli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come Fare Uno Shampoo Ginseng E Cannella

La tendenza a realizzare dei prodotti per la cura del corpo utilizzando ingredienti naturali, è sempre più diffusa specialmente tra le donne che vedono in questo sistema una soluzione per un risparmio economico associato a prodotti privi di agenti chimici...
Cura del Corpo

Come avere unghie lunghe e forti

Avere unghie belle e curate è il sogno di molte donne. Per avere unghie lunghe e forti basta dedicare pochi minuti del vostro tempo alla loro cura e seguire quanto vi diremo di seguito. Non è infatti necessario andare da una manicure o da un'estetista,...
Cura del Corpo

Pedicure fai da te: 10 suggerimenti

Mantenere i piedi sempre ben puliti e curati è molto importante, soprattutto in estate quando si indossano i sandali, ma anche in inverno per evitare complicazioni dovute a calze colorate e scarpe chiuse. Ecco allora quanto può aiutare magari un semplice...
Capelli

Le migliori tinte per capelli senza ammoniaca

Uno dei vezzi più apprezzati della maggior parte delle donne è quello di cambiare il colore dei propri capelli. In questo modo si ha la possibilità di vedere la propria immagine riflessa nello specchio sempre rinnovata, allontanando i segni del tempo...
Capelli

Come piastrarsi correttamente i capelli

La guida che scriveremo a breve andrà a occuparsi di cura personale e, nello specifico di capelli. La cura personale passa anche attraverso la sistemazione dei capelli, per avere un aspetto sempre ordinato. Andremo a spiegarvi in pochi e semplici passi...
Capelli

Come tagliare le doppie punte

Avere una chioma folta e lucente è il desiderio di ogni donna. Tuttavia, durante la crescita dei capelli, arriva l'irritante problema delle doppie punte. Analizzando i vari motivi ci si accorge che abbiamo fatto tanti errori. Non sono mancati shampoo...
Capelli

Come eliminare i nodi dai capelli ricci

I capelli ricci sono molto difficili da tenere a bada perché sono ribelli per natura e anche per la loro tendenza ad annodarsi e a rendere quasi impossibile la pettinabilità e le varie acconciature.Il metodo per gestire i capelli ricci è sicuramente...
Capelli

I trucchi per avere ricci perfetti

Spesso i capelli ricci sono molto difficili da gestire e da tenere in ordine, risultando in alcuni casi troppo voluminosi e in altri troppo piatti o troppo crespi. Tuttavia, con un po' di dedizione e con alcuni accorgimenti, riusciremo ad avere dei ricci...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.