Make up: trucco anni '70

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli anni Settanta simbolo di libertà, pace, amore ed espressività sono un periodo abbastanza complesso sia da un punto di vista sociale che culturale. Ovviamente i cambiamenti a cui una società fino ad allora dominata da idee borghesi va incontro si riversa anche nella moda del tempo dove la parola d'ordine sembra essere sovvertire. Così questo complesso decennio passa dai figli dei fiori al look da discoteca alla Tony Manera. Gli anni settanta si impongono come un proseguo dello stile hippie, dello stile detto power flower di fine anni '60 per cui non è stano trovare fantasie floreali, pocho, abbigliamento militare ecc. In questo contesto anche il make up diventa protagonista ispirandosi alla natura. Gli occhi diventano protagonisti adornai da ombretti brillanti o pastello applicati sulla palpebra mobile e sfumati con ombretti applicati quasi come linea netta sulla parte superiore dell'occhio. E qui pensiamo alla mitica Mina, icona di quegli anni e delle sue tendenze. In questa guida infatti andremo a realizzare un trucco anni '70, ispirato proprio a questa grande artista.

27

Occorrente

  • Ombretto bianco opaco
  • Ombretto nero opaco
  • Eyeliner nero
  • Matita per occhi bianca
  • Matita per occhi nera
  • Rossetto nude
  • Blush pesca o lampone
  • Mascara nero-ciglia finte
  • Pennelli per ombretto
  • Fondotinta
  • Correttore in stick
  • Primer
  • Cipria in polvere trasparente
  • Piega-ciglia
37

Come fare la base del nostro trucco

La prima cosa che dobbiamo fare è quella di lavare ed asciugare accuratamente il viso. Stendiamo quindi una crema idratante. A differenza degli anni '70 oggi in commercio esistono nuovi prodotti che potremmo usare per garantirci la massima tenuta del look per questo andremo a stendere il primer per viso e occhi. Così come la crema scegliamo in commercio il primer che meglio si addice alla nostra tipologia.
Applichiamo ora il fondotinta (se siete temerarie potete sceglierne uno leggermente più scuro del vostro incarnato perché negli anni settanta andava molto l'abbronzatura, ma questo richiede un po' di dimestichezza nella tecniche della sfumature per evitare l'effetto maschera). Possiamo aiutarci con una spugnetta, con dei movimenti che dovranno essere circolari dal centro del viso verso l'esterno. Fissiamo ulteriormente la base, con un velo di cipria in polvere trasparente, che andrà anche ad opacizzare la pelle.

47

Come correggere le occhiaia e fare la base per l'ombretto

Cerchiamo di nascondere le borse e le occhiaie qualora ci fossero o piccole imperfezioni applicando un correttore e picchiettandolo con i polpastrelli in modo che penetri meglio. A questo punto, con l'aiuto di un pennellino possiamo passare all'applicazione di un velo di ombretto bianco opaco lungo tutta la rima inferiore senza dimenticarci dell'angolo interno e di quello esterno. Mettiamo una matita bianca sotto l'occhio e anche all'interno così da poterlo ingrandire. Se preferite la matita bianca potrà essere sostituita da una burro.

Continua la lettura
57

Come truccare l'occhio

Con un pennello piatto applichiamo l'ombretto nero opaco lungo la palpebra inferiore e sfumiamo verso l'esterno, andando a contornare la parte bianca ma non andandoci sopra. Creeremo così l'illusione che l'occhio sia più grande. Con Una matita nera morbida tracciamo una linea proprio dove finisce l'osso occipitale e con un pennellino sporco di nero sfumiamo verso l'esterno e verso l'alto andando di volta in volta ad intensificare leggermente la linea fatta con la matita. Applicate nuovamente l'ombretto bianco opaco sulla palpebra mobile e con un pennello da sfumatura pulito sfumate dove i due colori si incontrano. Con un eyeliner nero, tracciamo una riga non molto sottile lungo tutta la palpebra mobile, cercando di seguire l'attaccatura delle ciglia ed allungandolo verso l'esterno dell'occhio. Tracciamo ora una riga sottile di eyeliner anche nella rima inferiore che andrà di certo ad unirsi all'esterno dell'occhio con quella che avremo precedentemente disegnato.

67

Come scegliere e stendere il fard

Se ce ne fosse bisogno puliamo la zona sotto l'occhio con un pennellino e del correttore e fissiamo con della cipria. Pieghiamo le ciglia con l'aiuto del piega-ciglia ed applichiamo abbondantemente il mascara e/o se preferite un bel paio di ciglia finte. Per il blush privilegiamo un color pesca o lampone da applicare seguendo la forma dello zigomo. Per concludere il nostro look scegliamo un rossetto nude non mat. Sebbene abbia usato un ombretto nero, negli anni settanta i colori più gettonati erano il verde, il turchese, il viola, l'azzurro pastello.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come realizzare un make-up anni '80

Il make-up, è da sempre uno strumento utilizzato dalle donne per migliorare il proprio aspetto e minimizzare i difetti del viso. Nel corso degli anni, tale tecnica è soggetta a cambiamenti che vanno a pari passo con le mode e le tendenze del momento....
Make Up

Come realizzare un make up anni '50

Chi non conosce il detto "la moda ritorna"? Beh, di modi di dire ce ne sono tanti, ma questo fa assolutamente parte di quei motti evergreen, che non si smentiscono mai. Che sia solo una scusa per non liberarci dei nostri vecchi vestiti (nella speranza,...
Make Up

Make up: trucco per la sposa

Tanto importante, quanto complicato da organizzare, un matrimonio è fatto di mille piccoli particolari che renderanno quel giorno indimenticabile. Ogni cosa deve essere perfetta: bomboniere, prenotazioni, inviti. Ma la cosa più importante di quel giorno...
Make Up

Come realizzare un make-up per i 18 anni

Il diciottesimo compleanno è una tappa molto importante: segna il passaggio alla vita adulta, con le sue gioie e le sue responsabilità. Le ragazze vogliono essere perfette per quest'occasione che si presenta una sola volta nella vita, vogliono sentirsi...
Make Up

Il make up ideale per chi si avvicina ai 50 anni

Una cinquantenne di oggi deve sapere accettare lo scorrere del tempo, anche se spesso, molte donne lo ritengono angosciante. Spesso ci si sottopone a interventi di chirurgia plastica per correggere gli inestetismi più evidenti ma, troppo spesso ci si...
Make Up

Make up: trucco per una serata romantica

Quando arriva l'attesissima serata romantica, molto spesso non si sa come ci si deve truccare.Il make up completa il nostro look, per questo motivo dobbiamo prestarci particolare attenzione e non lasciare mai nulla al caso. Nella seguente guida, passo...
Make Up

Trucco estivo: consigli per un make up leggero e naturale

Per le donne, l'estate è indubbiamente la stagione peggiore quando si tratta di trucco. Il caldo e l'umidità, che aumentano la sudorazione, diminuiscono la tenuta del make-up, con il rischio di ritrovarsi con la pelle completamente lucida ed il trucco...
Make Up

Come realizzare un make-up anni ‘20

The roaring twenties: gli anni ruggenti. L'estetica e la moda di quei decenni hanno lasciato un segno indelebile nella storia del design e della moda, e quel tipo di look ci rimanda l'immagine di feste e serate alla Grande Gatsby. Quale ragazza non ha...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.