Make-up per valorizzare chi indossa gli occhiali

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Indossi gli occhiali ma ogni volta che devi uscire o hai un appuntamento galante li togli perché sei convinta che non ti donino, o peggio che occhiali siano sinonimo di bruttezza. Invece gli occhiali possono essere un vero strumento di seduzione se abbinati ad un make-up specifico per valorizzare chi li indossa. Leggi questa guida per scoprire come truccarti ed essere ancora più bella anche dietro le lenti.

24

Non usare colori scuri

La prima regola da seguire quando ci si trucca e poi si devono indossare gli occhiali è ricordarsi che la lente aumenta o diminuisce la grandezza dell'occhio. Se sei miope ricorda che la lente ti rimpicciolisce l'occhio. Pertanto non usare colori scuri e assolutamente non passare la matita all'interno dell'occhio. Rischieresti di far scomparire lo sguardo! Al contrario, per l'astigmatismo o l'ipermetropia, la lente allarga lo sguardo, e quindi non esagerare con i colori per evitare l'effetto clown. È vero che è bello sbizzarrirsi con il trucco, ma è altrettanto vero che l'effetto finale deve essere piacevole da vedersi.

34

Utilizza un trucco che illumini lo sguardo

Se vuoi allargare l'occhio perché sei miope, utilizza un trucco che illumini lo sguardo. Passa la matita a punta morbida sull'attaccatura delle ciglia superiori e sfumala con un pennellino sulla palpebra. Per sfumare usa un colore tono su tono ma più scuro, così da allargare lo sguardo. Se utilizzi una matita dorata, sfumala ad esempio con un ombretto bronzo. Sfuma verso l'esterno e non verso l'interno. Non passare la matita sull'attaccatura delle ciglia superiori, ma applica il mascara sopra e sotto. Per un effetto molto glamour e luminoso, applica una punta di matita molto chiara (ad esempio bianca o dorata) sull'angolo interno dell'occhio, sulla palpebra superiore. Sfuma con un ombretto bronzo per tre quarti della palpebra e poi completa con ombretto terra verso l'angolo esterno.

Continua la lettura
44

Abbina il colore del trucco a quello della montatura

Il trucco se sei ipermetrope dovrà tenere conto del fatto che gli occhiali in questo caso ti allargano lo sguardo. Pertanto fai molta attenzione a cosa usi e soprattutto a come lo applichi. Ad esempio quando metti il mascara non applicarlo su tutte le ciglia ma solo sulle punte. Questo fa si che le ciglia assumano un effetto cosiddetto a ventaglio senza appesantirle. Una volta che hai passato il mascara però usa uno spazzolino da ciglia per rimuovere tutti i possibili grumi ed evitare che si appiccichino alla lente. Ricorda che ogni più piccola imperfezione si noterà di più. Anche per questo motivo abbina il colore del trucco a quello della montatura. Se la montatura è rossa non usare il trucco rosa ad esempio. Un trucco perfetto per te potrebbe essere quello che Marilyn ha reso celebre. Passa il bianco sulla palpebra ed applica l'eyeliner nero sull'attaccatura delle ciglia superiori. Crea l'effetto virgola sull'angolo esterno dell'occhio, facendo curvare leggermente la riga nera in alto. Un filo di rossetto finale e l'effetto sarà strepitoso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Make-up per valorizzare il viso

In questo tutorial, vi mostriamo alcuni consigli per il make-up per valorizzare il viso. Si tratta di un argomento ampio e variegato, da sviscerare in tutte le sue forme. Ogni viso necessita di diversi cosmetici e trucchi, in grado di garantire effetti...
Make Up

Make up: come valorizzare le labbra con il trucco

Il make up ci consente di mettere in risalto al massimo la nostra bellezza naturale. Grazie al make up possiamo sembrare sempre diverse e creare diversi look a seconda del nostro umore o delle occasioni. In questa guida vorrei insegnarvi tutti i trucchi...
Make Up

Il make up ideale per chi ha i capelli rossi

Nonostante i capelli rossi rappresentino un colore apparentemente difficile da gestire, anche per loro esiste un make up ideale. I capelli rossi sono, infatti, definiti molto sensuali, e quindi gli stilisti, nel corso degli anni, si sono dati da fare...
Make Up

Consigli di make up per chi ha le meches rosse

Se avete scelto di colorare i vostri capelli con delle meches rosse, avete fatto un'ottima scelta: questo colore, nelle sue diverse tonalità, sprigiona sempre un certo fascino e dona alle donne anche un alone di mistero. Avere i capelli rossi, o semplicemente...
Make Up

Il make up ideale per chi ha i capelli castani

Il make up maschera gli inestetismi ed esalta i pregi del viso. Tuttavia, la scelta dei colori e del finish avviene in funzione della carnagione, del colore degli occhi e dei capelli. Individuare la giusta combinazione non è sempre facile. Chi ha i capelli...
Make Up

Il make up ideale per chi si avvicina ai 50 anni

Una cinquantenne di oggi deve sapere accettare lo scorrere del tempo, anche se spesso, molte donne lo ritengono angosciante. Spesso ci si sottopone a interventi di chirurgia plastica per correggere gli inestetismi più evidenti ma, troppo spesso ci si...
Make Up

Make-up da evitare per chi ha occhi grandi

Gli occhi grandi sono una prerogativa molto importante per il viso di una donna. Sanno dare espressività e fascino allo sguardo. L'importante però è che non siano troppo sproporzionati con la misura del viso e del corpo stesso, altrimenti è bene ridimensionarli...
Make Up

Consigli di make up per chi ha le meches bionde

Ogni donna cerca in continuazione di cambiare il proprio look, ma non soltanto il colore degli abiti o il trucco, bensì anche quello dei capelli effettuando ad esempio delle meches bionde. Questo tipo di trattamento ha bisogna di particolari cure, perché...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.