Make up effetto bagnato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'estate si fa attendere, forse perché siamo sempre alla ricerca di essa. Le donne con l'avvento dell'este sentono la necessità di osare un po' di più per quanto riguarda la tematica del trucco. In questo periodo dell'anno, con l'arrivo delle classiche vacanze, con le gite al mare e le uscite nei weekend, le occasioni per curare con più accuratezza il proprio aspetto crescono a dismisura. Nella guida che andremo a scrivere, ci occuperemo di make up. Per essere più precisi, come indicato dal titolo, ci concentreremo sul make up con effetto bagnato. Cominciamo subito.

27

Occorrente

  • Maschera astringente o sebo-equilibrante
  • Fondotinta
  • Ombretto
  • Matita bianca o nera glitterata
  • Mascara nero
  • Gloss chiaro ultra-brillante
  • Strass e colla
  • Polvere d'ombretto in glitter
37

La preparazione della pelle

Prima di potervi dedicare al make up, dovrete precedentemente preparare la vostra pelle del viso, attraverso una detersione accurata, con l'applicazione di una maschera sebo equilibrante o astringente. Il punto di maggior forza di questo trucco sarà la cute naturale, che andrà a risultare più luminosa durante l'estate, grazie al normale effetto dei raggi solari.
Qualora fossero presenti dei piccoli difetti sul viso e desiderate coprirli, avrete la possibilità di usare un velo sottile di fondotinta, altrimenti potrete scegliere soltanto un prodotto illuminante da applicare sia tra il naso e l'angolo interno dell'occhio sia nella zona delle occhiaie: queste zone chiare attireranno l'attenzione, illuminando al massimo il volto.

47

Puntate sugli occhi

Per riuscire a ottenere un trucco con effetto bagnato che vi soddisfi pienamente, il mio consiglio è quello di puntare tutto sul trucco degli occhi. Troverete in commercio degli ombretti specifici a doppio uso, utilizzabili anche sulle palpebre bagnate, che vanno a creare un effetto duraturo e luminoso.
I colori maggiormente appropriati sono quelli perlati e dalle tonalità chiare (come il rosa cipria, l'avorio e l'argento): comunque, per aggiungere ulteriore luminosità, potrete utilizzare una matita bianca oppure nera glitterata, mentre il mascara dovrà essere rigorosamente nero e leggero.

Continua la lettura
57

Il make up

Per fornire un effetto bagnato alle labbra, bisognerà scegliere dei gloss chiari ultra-brillanti (come il rosa ed il pesca, che daranno un aspetto naturale) e ripassarli spesso, per evitare che si secchino perdendo così il proprio effetto bagnato.
Per rendere maggiormente speciale il vostro make up, potrete applicare degli strass sull'angolo esterno della palpebra, da fissare mediante la colla che s'impiega anche per le ciglia finte: infine, sugli zigomi picchiettate una piccola quantità di polvere d'ombretto in glitter, che darà un risultato finale sia sofisticato sia divertente.
Per concludere questa breve guida riguardante il make up, vi consiglio un approfondimento tematico su ciò che abbiamo sviluppato in questi tre passi, anche attraverso la lettura di questo interessante link: http://www.chedonna.it/2012/11/16/clio-make-up-tutorial-trucco-occhi-effetto-bagnato/.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come realizzare un make-up occhi effetto metallico

Se volete creare un trucco per occhi che sia particolare e unico per una serata speciale con amici o per una festa allora può essere utile sfruttare i riflessi cangianti di un bellissimo make-up con effetto metallico. I colori metallizzati, sono infatti...
Make Up

Come usare il gloss effetto bagnato

Tutte le donne prima di uscire sono molto legate ai propri trucchi fard, rossetto, fondotinta , mascara ecc oggi vediamo come usare il gloss effetto bagnato per prima cosa bisogna dire che i prodotti per un perfetto make- up sono vari e si suddividono...
Make Up

Come fare un make up effetto lifting

Quando gli anni cominciano a farsi sentire, le donne hanno un piccolo segreto per nascondere i difetti e gli inestetismi dovuti all'età: ci sono pochi piccoli accorgimenti da mettere in atto per ottenere velocemente e con semplicità un make up fresco...
Make Up

Come creare un ombretto con effetto bagnato

Il trucco per una donna è importante e manifesta sia il carattere che la personalità. È un valido aiuto per incrementare la bellezza e nascondere le piccole imperfezioni, aumentare la profondità dello sguardo e dare fascino. Ogni donna aumenta la...
Make Up

Come creare un make up silver-blue

Il make up non è un'invenzione recente. Il trucco è infatti, praticamente da sempre, la passione delle donne. La storia è millenaria, con varie sfaccettature ed applicazioni, come quelle teatrali. Nel corso del tempo il make up ha avuto numerosissime...
Make Up

Come realizzare un make up da pin-up

Avete mai visto quei poster in cui appaiono delle belle ragazze con le gonne a pois e le bandane in testa? Sono le immagini delle pin-up anni Cinquanta che conservano sempre un certo fascino. Oggi si organizzano molte feste a tema e questi favolosi anni...
Make Up

5 idee make up per la palestra

Truccarsi per andare in palestra non è forse la scelta migliore da fare. Il sudore, misto ai cosmetici potrebbe infatti creare sul viso il classico effetto panda. Come fare se non si riesce proprio a stare senza trucco? Esiste un tipo di make up che...
Make Up

10 trucchi di make up per apparire più magre

Il viso rappresenta il biglietto da visita perfetto per ogni donna. A volte qualche kiletto di troppo si deposita sulle guance o nel doppio mento, rendendo il volto leggermente paffuto. Per ovviare a questo problema esiste il make up, alleato perfetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.