Le sciarpe più cool per l'autunno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Che si indossino annodate, poggiate sulle spalle o fermate in vita da una cintura, le sciarpe sono un accessorio che non può mancare nel vostro outfit autunnale, a cui aggiungono un tocco glamour. In questo periodo si prediligono tessuti non eccessivamente caldi come il Cotone, il Lino medio, il Jersey e il misto Lana. Le sciarpe dispongono di una varietà di motivi geometrici e floreali impressionanti che le rendono adatte per le varie occasioni. Ecco di seguito una lista che ne racchiude i modelli più cool per l'autunno.

26

Sciarpe tartan scozzese

Una tipologia di sciarpa che ha riscosso molto successo in questi anni e che non passa di moda, è il tartan scozzese, ovvero la classica sciarpa a quadri rossi e neri, ma di cui ne esistono diverse varianti con altri accostamenti di colore, generalmente sono in tessuto di Cotone, Acrilico, Lana o Cashmere.

36

Sciarpe ad anello

Pratiche e calde, le sciarpe ad anello sono un ottimo accessorio per completare il nostro outfit, si indossano come uno scaldacollo, adatte alle giornate autunnali più fresche, comode da portare in moto o in bicicletta. Ne esistono di diversi colori, soprattutto tonalità pastello e di diversi tessuti dalla Viscosa più leggera fino alla calda Lana.

Continua la lettura
46

Maxi sciarpe

La maxi sciarpa è stata lanciata da pochi anni dalle più famose case di moda, si tratta appunto di sciarpe dalla lunghezza considerevole, che devono essere indossate con un certo equilibrio, per non sparire al loro interno o assumere un aspetto trasandato. SI possono portare come un coprispalle, come uno scaldacollo o trattenute in vita da una cintura. Possono essere utilizzate su cardigan e cappotti o sopra abiti più leggeri.

56

Sciarpe lunghe e strette

Le sciarpe lunghe e strette sono utili da indossare sopra una mise elegante come accessorio, dunque non tanto per stare al caldo, ma per donare un tocco di originalità ed eleganza. Generalmente realizzate in tessuti molto leggeri come Poliestere o Cotone in un unico colore. Queste sciarpe si adattano perfettamente alla stagione autunnale e vanno indossate come una cravatta, dunque particolarmente indicate sopra le camicie.

66

Sciarpe bicolore con frange

Un must che non tramonta mai di moda è la classica sciarpa con le frange, realizzata in Cotone, Acrilico, Poliestere, misto Lana o Lurex. Dunque moltissimi tessuti si prestano alla realizzazione di queste sciarpe, con altrettanti motivi decorativi. Negli ultimi anni in particolare hanno riscosso un buon successo le sciarpe bicolore, perfette per un look casual, associate alle intramontabili frange, costituendo un mix perfetto per sciarpe alla moda.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come abbinare le sciarpe alle borse

Ognuno di noi ha avuto, almeno una volta nella propria vita, quella serata immancabile, quell'occasione che sembrava la più importante della nostra vita. La tensione è tale che non sappiamo come acconciarci, cosa mettere, come sistemare i capelli e...
Moda

10 modi di indossare la sciarpa

La sciarpa e un accessorio di abbigliamento prezioso ed immancabile nel guardaroba di ogni persona, è una grande protagonista che va' a completare il vostro abbigliamento e a dare un tocco in più al vostro stile. Ce ne sono differenti modelli che vengono...
Moda

Come Riciclare Le Sciarpe Di Cotone

L'arte del riciclo consiste anche nel rivalorizzare gli accessori riposti per anni in fondo al cassetto. Quando per tanto tempo abbiamo indossato un capo prediletto, non abbiamo il coraggio o la voglia di disfarcene, ci ripromettiamo sempre di indossarlo...
Moda

10 modi di indossare una sciarpa extra large

La sciarpa è un accessorio invernale che non può mai mancare nel cassetto di ogni donna. Oltre alle classiche sciarpe ci sono delle sciarpe un po' più grandi denominate scialli o sciarpe extra large. Se avete una sciarpa di questo tipo e non avete...
Accessori

Come indossare una sciarpa di seta

Ottenuta dal baco da seta viene impiegata per realizzare diversi capi di abbigliamento e per produrre accessori, tra i quali è possibile indicare i foulard e le sciarpe. La seta, è un tessuto di origini cinesi, da sempre ritenuto simbolo di eleganza...
Moda

Come prendersi cura delle sciarpe di ciniglia

Per ciniglia si intende il tessuto come anche il filato. Il termine deriva dal francese "chenille" e significa letteralmente bruco. Il filo a trama pelosa è infatti vermiforme. Si ottiene da un tessuto speciale, tagliato in piccole strisce nel senso...
Capelli

Come avvolgere i capelli in una sciarpa di seta

I capelli costituiscono una delle parti del corpo di una donna che assume maggior rilievo ed importanza. L'impatto estetico che si ha quando una persona possiede una bella capigliatura o un acconciatura ben fatta, è molto forte, rispetto a chi ha dei...
Accessori

Come creare una sciarpa da una vecchia maglietta di cotone

Le sciarpe, oltre a essere una necessità negli inverni gelidi, sono anche un accessorio. Sono perfette per arricchire il look con colore e dettagli. Per questo motivo, non serve rinunciare alle sciarpe nella stagioni più calde! Basta optare per una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.