Le principali precauzioni per l'esposizione al sole

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quante volte avete sentito ripetere dai più famosi medici e dermatologi che l'esposizione al sole può costituire un rischio per la salute? Purtroppo è tutto vero: melanomi e tumori della pelle sono in costante aumento ed una delle cause è proprio la scorretta esposizione al sole. Se il sole infatti aiuta a fortificare le ossa e nutre la pelle attraverso la vitamina D, esporsi in spiaggia senza le necessarie precauzioni può causare danni anche molto gravi. Ecco quindi un'utile guida per conoscere le principali precauzioni che non bisogna mai dimenticare per l'esposizione al sole. Abbronzati sì, ma protetti! Buona lettura e...buona tintarella sicura!

26

Applicare costantemente la crema protettiva

La prima precauzione imprescindibile durante l'esposizione al sole è quella di applicare spesso la crema protettiva. Scegliete un fattore di protezione molto alto, dal 30 in su e diminuitelo man mano che la vostra pelle diventa più scura. Applicate la crema generosamente su tutto il corpo, facendo particolare attenzione a viso, collo, mani e orecchie. La crema deve arrivare al fattore di protezione 60 quando si tratta di bambini.

36

Non frequentare la spiaggia nelle ore più calde

Per poter godere del sole in modo davvero sicuro dovete evitare di esporvi nelle ore più calde. Gli esperti consigliano di preferire la mattina presto, rientrare in casa da mezzogiorno alle 16, ed esporsi nuovamente dopo le 17. Solo in questo modo avrete la certezza di evitare le ustioni.

Continua la lettura
46

Coprire la testa

Tra le precauzioni consigliate per l'esposizione al sole c'è quella di coprire sempre il capo con un cappello: quelli in paglia tipici dell'estate andranno benissimo. In caso di temperature molto alte ricordate anche di bagnare la testa abbastanza spesso: usate queste accortezze anche per i più piccoli.

56

Indossare occhiali da sole

Non dimenticate mai di indossare gli occhiali da sole: se il sole è molto pericoloso per la pelle, lo è anche per la vista. Si possono sviluppare patologie come la fotocongiuntivite, dovute proprio ad una scorretta esposizione al sole. I danni agli occhi possono anche essere piuttosto gravi: scegliete sempre occhiali con lenti certificate e a prova di legge.

66

Bere molta acqua

L'ultima precauzione che vogliamo consigliarvi per l'esposizione al sole è quella di prestare particolare attenzione all'alimentazione. Evitate i cibi troppo salati ed elaborati e nutritevi di alimenti freschi e leggeri, come la buonissima frutta tipica della stagione estiva. Ricordate di portare sempre con voi almeno due litri d'acqua e sorseggiateli durante tutto il corso della giornata. Se il corpo è ben idratato dall'interno non correrete rischi!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Talloni screpolati: guida alle principali cause

I talloni screpolati sono patologie molto fastidiose e spesso dolorose. Il tallone è la parte del piede, che ci sostiene e ci aiuta a muoverci, a camminare ed a svolgere le nostre attività eretti. Non solo, i piedi sono una parte importante del nostro...
Cura del Corpo

I principali passi per una beauty routine

Quante volte avete visto delle vostre amiche con un viso particolarmente bello e luminoso e non avete potuto fare a meno di chiedergli il segreto della loro bellezza? Molto spesso per un viso sano e senza imperfezioni non ci sono grandi segreti: basta...
Cura del Corpo

Come prendere il sole senza creme solari

Con l'arrivo della bella stagione e dei primi raggi caldi, a tutti viene voglia di sdraiarsi su un comodo lettino al mare, o su un bel prato in città, anche per poche ore, a prendere il sole in totale tranquillità. Farsi riscaldare dai raggi solari,...
Cura del Corpo

Pelle con cuperose: come comportarsi al mare

È' risaputo che la stagione estiva, apporta alla pelle dei miglioramenti visibili e duraturi. Tuttavia, in determinati casi è bene non esagerare all'esposizione solare e seguire alcune accortezze per evitare di aggravare la situazione anziché giovarla....
Cura del Corpo

5 modi per proteggere i tatuaggi dal sole

I raggi ultravioletti contenuti nei raggi solari sono in grado di regalare l'abbronzatura alla nostra pelle, tuttavia essi sono poco salutari per la pelle e ancora meno per i tatuaggi. L'esposizione solare infatti tende a disidratare la pelle, e questo...
Cura del Corpo

10 regole d'oro per una perfetta abbronzatura

L'estate sta arrivando velocemente ed oltre alla prova costume, c'è anche quella "abbronzatura perfetta". Premesso che non si può arrivare all'esposizione impreparati, ma dopo una dieta sana e favorevole all'idratazione, ci sono regole d'oro, almeno...
Cura del Corpo

Pelle nera: 5 segreti per prendere il sole

Abbronzatissima non è solo il titolo di un vecchio tormentone cantato da Edoardo Vinello. Indica il desiderio e la voglia di mostrare una tintarella impeccabile. Soprattutto l'arrivo delle belle giornate e del caldo estivo ci invogliano a indossare vestitini,...
Cura del Corpo

Come abbronzarsi con la lampada solare

Da sempre noi donne siamo esigenti sul nostro aspetto, e a dirla tutta a chi non piacerebbe avere sempre una pelle scura ed abbronzata? Mentre un tempo non si poteva far altro che aspettare la bella stagione, ai giorni nostri questo problema è deviabile....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.