Le migliori nail art per gli appuntamenti last minute

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se all'improvviso ci capita di ricevere un invito ed intendiamo migliorare il nostro look personale, oltre ai capi di abbigliamento e agli accessori, possiamo aggiungere un tocco di classe in più, realizzando delle nail art facili e veloci. In riferimento a ciò, nei passi successivi, vediamo quali sono le migliori per gli appuntamenti last minute.

27

Con i pallini

Un primo tipo di nail art veloce e pratico da realizzare per un appuntamento all'improvviso, è sicuramente quello creato con i pallini. Si tratta infatti di applicare sull'unghia una tinta unica (preferibilmente bianca), per poi aggiungere i suddetti pallini (rosso o blu), e realizzando alla fine una nail art del tipo a pois. Per questi ultimi, possiamo utilizzare un pennarello a punta sottile, ed infine proteggiamo tutti i colori con dello smalto trasparente.

37

Con le strisce

Con le strisce è possibile realizzare una nail art elegante e appariscente; infatti, se ad esempio l'appuntamento è a tema, ovvero una cena o un party in stile francese o italiano, proprio i colori delle rispettive bandiere, li possiamo creare con smalti di diverse tonalità, applicati a strisce e seguendo quelli originali delle suddette bandiere. In entrambi i casi, sono indicati dei colori lucidi oppure opachi, per poi ricoprirli con dello smalto trasparente.

Continua la lettura
47

Con l'effetto sabbiato

Sulla falsa riga di quanto descritto a proposito nella nail art a pois, e attenendoci all'uso di materiali specifici per realizzarla, ne possiamo creare una con l'effetto sabbiato. L'operazione è piuttosto semplice nonchè veloce; infatti, basta applicare su tutta l'unghia una qualsiasi tonalità di colore, per poi ricoprirla con dello smalto del tipo "sale e pepe", ed infine con uno trasparente.

57

Con il bicolore

Come per la nail art a strisce precedentemente descritta, un'altra molto simile e addirittura più veloce, è sicuramente quella che si può realizzare con il bicolore. In questo caso, è sufficiente scegliere una tonalità per la parte più vicino alla cuticola, ed aggiungerne un'altra diversa subito dopo, separandole tra loro con una striscia nera ed utilizzando un pennarello. Anche in questo caso, dello smalto trasparente ci consente di conservare i colori per lungo tempo, nonchè di creare l'effetto lucido.

67

Con l'effetto cielo

L'ultima nail art pratica ed ideale per un appuntamento last minute, è quella che si può ottenere con l'effetto cielo. In sostanza basta colorare per intero l'unghia di una tonalità celeste, dopodichè con il bianco, realizzare le nuvole optando per delle semplici striature. Questo tipo di nail art è abbinabile con un capo di abbigliamento blu cobalto, che ne esalta ancora di più l'effetto sulle dita.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

I migliori outfit per un galà di lavoro

Scegliere l'abbigliamento giusto per un importante evento lavorativo è un fattore da non trascurare sia per l'uomo che per la donna. Indossare gli outfit migliori vi sarà sentire a vostro agio e naturalmente più sicuri di voi stessi. In questa guida...
Moda

I migliori jeans per donne basse di statura

I jeans rappresentano il capo di abbigliamento più diffuso ed amato nel mondo, soprattutto per quanto riguarda la popolazione femminile. I jeans, infatti, permettono di realizzare outfit alla moda con abbinamenti semplici: grazie ad un paio di jeans...
Moda

I migliori outfit per il Natale in famiglia

Essere esteticamente gradevoli, durante le festività natalizie, rappresenta senza dubbio il desiderio e l'aspirazione di molte donne. Quale l'abbigliamento più appropriato per trascorrere in eleganza il Natale? Quale il look e gli accessori da utilizzare...
Moda

I migliori capi da indossare con il pancione

Sei in dolce attesa e ti chiedi come organizzare il tuo vestiario per far fronte ai piccoli grandi cambiamenti che ti aspettano? Temi di dover rivoluzionare completamente il tuo armadio per affrontare al meglio lo stato interessante? Sei alla ricerca...
Moda

Come abbinare una camicetta a pois

La stampa a pois nella moda è sicuramente una delle più comuni e delle più utilizzate. Anche se è considerata una fantasia vintage, associata principalmente agli anni Cinquanta, essa resta tutt'oggi attualissima. Si tratta infatti di una stampa ormai...
Moda

Come vestirsi in stile americano

Ognuno di noi ha un proprio stile personale, che può essere più o meno influenzato dalla moda del momento. I giovani tendono a farsi condizionare maggiormente, e per questo non è infrequente notare che quando escono in gruppo è impossibile distinguerli...
Moda

Come avere il giusto look per Halloween

Ormai quasi in tutto il mondo, ogni anno, viene celebrata alla fine del mese di ottobre la festa di Halloween. Tutti i bambini ma anche parecchi adulti, amano divertirsi e travestirsi nel loro personaggio horror preferito, recandosi in fantastiche feste...
Moda

Come creare un look da vampira sexy per Halloween

Il mondo dei vampiri, ha sempre affascinato non solo gli scrittori, ma anche il cinema. Di questi tempi è facile assistere ad una love story stando seduti sul divano di casa. Il mistero di questa figura influenza anche la moda. Sempre più gente ama...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.