Le migliori miscele naturali per lucidare i capelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avere dei capelli perfetti è il sogno di ogni donna. C'è chi li vuole lisci, chi ricci, chi mossi ma, la cosa fondamentale, è che tutte li vogliono sani! Un capello sano è indice di buona salute e di elevata cura verso di se. Insomma, avere dei capelli sani ci fa apparire belle fuori e dentro! La prima caratteristica che permette di definire un capello sano è la lucentezza. Esistono diverse miscele naturali pronte a lucidare i nostri capelli. Ecco, dunque, le migliori miscele naturali che ci permetteranno di lucidare la nostra chioma totalmente fai-da-te!

26

Miscela con uovo e yogurt

Una miscela che ti consentirà di avere i capelli lucenti è quella a base di tuorlo d'uovo e yogurt. Prendi, dunque, un contenitore e mischia al suo interno un tuorlo e duecento grammi di yogurt naturale. Dopo aver mescolato per bene, stendi la soluzione sul cuoio capelluto e sulle lunghezze e tieni il tutto in posa per una mezz'ora. Poi lava via la miscela con acqua tiepida e procedi con lo shampoo.

36

Miscela con uovo, aceto ed olio

Per attenuare la secchezza dei tuoi capelli e renderli più lucidi possibili, utilizza questa miscela super naturale a base di uovo, aceto ed olio. Mischia, quindi, tre uova, cinque millilitri d'aceto e dieci millilitri d'olio d'oliva. Stendi la miscela sulle lunghezze ed aspetta sempre una mezz'oretta. Indossa una cuffia di plastica per ottenere un trattamento più intenso. Prosegui, poi, con lo shampoo.

Continua la lettura
46

Miscela con acqua, limone ed aceto

Utilizza dell'acqua distillata per creare la tua miscela naturale! Versa del succo di limone e mezzo bicchiere d'aceto in un litro d'acqua distillata. Questa volta l'applicazione sarà un po' diversa. Infatti, per usufruire di questa miscela, dovrai immergere i capelli nella soluzione e poi risciacquarli. Questo procedimento va ripetuto più volte.

56

Miscela con yogurt, miele, olio di semi di lino e olio di ricino

Prepara la miscela mescolando in una terrina yogurt, miele, olio di semi di lino ed olio di ricino. Dopo di ché, inumidisci i tuoi capelli ed applica la soluzione. Sei hai i capelli secchi stendi la miscela partendo dalle radici dei tuoi capelli. Se, invece, hai i capelli grassi applica la miscela solo sulle lunghezze. Questo perché questa miscela è molto oleosa e il suo effetto su un cuoio capelluto grasso potrebbe non essere gradevole. Per evitare inestetismi risciacqua il tutto per bene prima di passare allo shampoo.

66

Miscela con aloe vera e miele

Acquista dell'aloe vera in gel e mischiala con del miele in parti uguali. L'aloe farà da balsamo mentre il miele donerà lucidità. Applica la soluzione subito dopo lo shampoo e risciacqua il tutto dopo averlo tenuto in posa per un po'. Ricorda, se sei mora, che il miele schiarisce i capelli e che, quindi, questa soluzione non è tra lei più adatte per te!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come lucidare l'oro bianco

L'oro bianco rappresenta uno dei materiali più adoperati ed apprezzati di sempre. Esso infatti viene scelto soprattutto per la produzione di gioielli come ad esempio anelli, collane e bracciali. Tuttavia col passare del tempo questo materiale tende a...
Make Up

Come valorizzare le labbra sottili con il trucco

Secondo il Regolamento sui cosmeticinell' Unione Europea i prodotti cosmetici sono “qualsiasi sostanza o miscela destinata ad essere applicata sulle superfici esterne del corpo umano (epidermide, sistema pilifero e capelli, unghie, labbra, organi genitali...
Capelli

Le alternative allo shampoo

La maggior parte delle persone combatte tutta la vita con degli shampoo che non si rivelano mai adatti alla struttura del proprio tipo di capello o alla cute. A volte si usa uno shampoo per un po' di tempo e appena viene cambiato sembra che le cose vadano...
Capelli

5 maschere per lucidare i capelli fai da te

I capelli sono una parte del corpo femminile molto importante e di cui prendersi cura in modo costante, attento e premuroso. Avere i capelli sempre sani, nutriti, idratati e lucidi è fondamentale per apparire sempre al meglio, curando la chioma per mantenerla...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un mascara rinforzante per ciglia

Le cattive abitudini che ci portiamo spesso dietro da anni, come non struccarsi la sera, il trucco al mare o in palestra, l'utilizzo in modo scorretto del piegaciglia, portano ad un indebolimento delle ciglia. Spesso così, neanche il miglior mascara...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un gel d'aloe vera senza avere la pianta

Il gel d'aloe vera è uno dei prodotti più semplici ed efficaci nella cosmesi. È estratto dalla pianta dell'aloe e usato sotto forma di gel. Questo ha poteri lenitivi, antinfiammatori, curativi della cute e regolarizza la produzione di sebo. L'aloe...
Accessori

Come pulire e lucidare un rubino

I rubini limpidi che superano i 10 carati vengono considerati eccezionali. Come tutti i metalli e le pietre preziose, anche i rubini si opacizzano col trascorrere del tempo. La causa del problema viene attribuito alla polvere o al grasso da sudorazione....
Make Up

Come lucidare, incurvare e allungare le ciglia

Quando si trucca il viso l'ultimo elemento che si definisce sono le ciglia. Questo è un gesto fondamentale per completarlo. Quindi dal momento in cui si truccano si cerca sempre di valorizzarle al massimo. Ma per ottenere delle ciglia perfette occorre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.