Lacca per capelli: errori da evitare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Amate e curate i vostri capelli facendo largo uso di miriadi di prodotti, eppure dopo esservi preoccupati così tanto ancora non riuscite a ottenere i risultati sperati. Tuttavia, spesso si tratta semplicemente di una applicazione sbagliata dei prodotti di bellezza o di una cattiva conoscenza di questi. Senza perderci in chiacchiere andiamo subito a vedere quali sono gli errori più comuni (e da evitare) quando si utilizza la lacca.

26

Non applicare la lacca prima di passare la piastra

Uno dei più comuni errori che le donne commettono quando utilizzano piastre e lacca, è quello di spruzzare e applicare la lacca prima ancora di aver utilizzato la piastra su di essi. Così facendo, non solo si rischia di rovinare e bruciare i capelli, ma anche di renderli indomabili. Generalmente la lacca per capelli contiene alcol, che facilita la bruciatura dello stato esterno del capello. Ciò significa che quando si passa la piastra su una zona a cui è stata applicata la lacca, sul capello viene imposto un effetto ricciolo.

36

Non tenere l'ugello dello spray troppo vicino ai capelli

Spruzzare la lacca troppo vicino ai vostri capelli farà concentrare la formula in un punto limitato, Per un uso corretto della lacca, è necessario spruzzare da una distanza che permetterà una distribuzione uniforme del prodotto, e per questo è sempre consigliato posizionare la bomboletta spray ad almeno 12 centimetri di distanza dai capelli. Si potrà poi angolare l'ugello per direzionare il getto delicatamente verso l'alto. Ciò che si otterrà sarà una leggera nebbia che si poserà delicatamente e uniformemente su tutta la chioma.

Continua la lettura
46

Applicare il prodotto solo sulla parte superficiale della chioma

Il prodotto dovrebbe venire applicato ad aree o sezioni, evitando così di commettere uno degli errori più diffusi: cospargere di lacca solo la parte più esterna della capigliatura. Facendo a questo modo, non si fa altro che appesantire la chioma, creando un effetto rovo qualora il prodotto venga spruzzato in eccesso. È sempre utile invece lavorare sulle ciocche, sollevandole per poter spruzzare una nebbiolina di lacca sui capelli in profondità. Seguendo questa regola si otterrà con facilità il tanto agognato effetto uniforme.

56

Non utilizzare lo spray su capelli bagnati

Purtroppo sono ancora tantissime le donne che applicano la lacca sui capelli bagnati. Per un effetto ottimale, i capelli dovrebbero essere asciutti almeno per il 60 o 65 per cento prima di passare a spruzzare la lacca. Per evitare un odiosissimo effetto colla e l'appesantimento del capello, è sempre necessario tamponare con un asciugamano sulle aree particolarmente umide, e solo in seguito passare all'applicazione della formula.

66

Evitare di concentrarsi sulla radice dei capelli

La lacca per capelli va soprattutto impiegata sulle punte dei capelli. Del tutto da evitare invece è la sua applicazione sulle radici, errore che purtroppo commettono in molte. Così facendo però non si farà altro che cospargere inutilmente la formula sul cuoio capelluto, rendendo i capelli rigidi e annodati in una zona dove l'effetto glamour del prodotto, tra l'altro, si nota anche molto poco. Concentratevi invece sulle punte e sulla parte centrale della vostra chioma.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come fissare i capelli senza lacca

A volte per un'occasione speciale oppure per una giornata lavorativa si sente l'esigenza di tenere i capelli in ordine con un'acconciatura. In questo caso è indispensabile l'utilizzo di un prodotto fissante se si vuole mantenere lo styling dei capelli...
Capelli

Come realizzare una lacca naturale per capelli

La lacca è un prodotto solitamente venduto in confezione spray, da sempre utilizzato per dare corpo e forma alle acconciature. Inizialmente utilizzato solo dalle donne, negli ultimi anni sta diventando un cosmetico consumato anche dall'altro sesso, vista...
Capelli

Come preparare una lacca per capelli al limone e birra

Per una donna avere i capelli in ordine e mantenere una piega ben fissata è senza dubbio importante. Occorre quindi, a finito di asciugare i capelli, fissare il tutto con una lacca. In commercio ce ne sono tante, di tutti i prezzi e con tante profumazioni...
Capelli

Capelli pesanti: 10 errori da non fare

Molto spesso a causa di diversi fattori differenti, i capelli possono apparire pesanti e molto spesso anche grassi. I capelli pesanti sono solitamente molto grassi e si sporcano facilmente, anche se vengono lavati di frequente, È per questo che bisogna...
Capelli

I 10 errori più comuni nella cura dei capelli

Se volete dei capelli splendidi e luminosi, dovreste prestare molta attenzione a come li trattate. Il modo in cui li lavate, li asciugate e li acconciate può compromettere seriamente la salute e l'aspetto della vostra chioma. A questo proposito, vediamo...
Capelli

Gli errori da non fare asciugando i capelli

Avere una chioma perfetta è il sogno di ogni donna. Essa però richiede una particolare attenzione a partire dalla pulizia quotidiana. I nostri capelli rischiano di stressarsi ogni qualvolta li laviamo. In particolar modo questo succede quando il asciughiamo...
Capelli

10 errori che rovinano i capelli

Nei pensieri di ogni donna c'è quello di essere sempre in ordine, a cominciare proprio dai capelli: le chiome sono molto importanti perché esprimono femminilità e una testa ben curata, pettinata e con capelli sani si riconosce anche da molto lontano....
Capelli

10 errori da non commettere per avere capelli sani

I capelli sono una componente importante per la bellezza di un uomo e di una donna, la nostra attenzione nei loro confronti è di primaria importanza per non renderli fragili, svuotati, fini, sin da giovane età è consigliabile dargli cure appropriate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.