La cipria: come sceglierla e applicarla

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La Cipria è un cosmetico che, costituisce la base fondamentale per la buona riuscita del trucco. La funzione principale della cipria è quella di fissare il fondotinta e togliere l'antiestetico effetto lucido. Inoltre, questo prodotto rende l'incarnato vellutato e luminoso. Ovviamente, vanno scelte ciprie che si adattano alla pelle. Per poi, applicarla nel modo giusto con dei pennelli appositi. Nella seguente guida vi spiego come scegliere e applicarla.

27

Occorrente

  • Cipria compatta
  • Cipria in polvere
  • Pennelli
37

Scegliere la cipria

La maniera ideale per scegliere la cipria è quella di analizzare la propria pelle. Quindi, per prima cosa dovete controllare tutti gli ingredienti e magari optare per una cipria più o meno green. Inoltre, se volete una cipria che, abbia anche un'azione trattante sulla pelle, potete affidarti alle formule più innovative. Queste, infatti, contengono filtri solari e sostanze idratanti. Tuttavia, ricordatevi che la cipria non sostituisce il fondotinta. Ma, va applicata sopra di esso. Queste, le potete trovare in profumeria e anche nei supermercati. Di queste esistono due tipi: in polvere libera e compatta. Ma, quella che viene maggiormente consigliata è quella in polvere. Mentre, per fare i ritocchi il secondo tipo risulta migliore.

47

Applicare la cipria

Per applicare la cipria in polvere libera, l'ideale è utilizzare un pennello largo con setole ultra morbide. Per evitare di eccedere con la quantità della cipria, prima di applicarla versatene una piccola quantità sul dorso della mano. Quindi, prendetene un velo con il pennello e passalo sul viso con leggeri movimenti circolari. Sfumate bene agli angoli del naso e della bocca, poiché sono punti in cui il trucco si accumula facilmente. La cipria compatta è l'ideale per eliminare l'effetto lucido dal viso. Tanto che, risulta perfetta per i ritocchi durante la giornata. Se avete la pelle grassa o mista sceglila ad effetto mat e “oil free”. Invece, se la vostra pelle tende a seccarsi, scegliete una formulazione idratante ad effetto illuminante. Per ritoccare la base make up prelevate con l'apposito applicatore una piccola quantità di cipria compatta. Per poi, tamponarla sul viso.

Continua la lettura
57

Scegliere la tonalità della cipria

Per quanto riguarda la tonalità della cipria, sceglietela in base al colore naturale della vostra carnagione. Infatti, il colore della cipria deve essere lo stesso della vostra pelle o il più simile possibile. Le ciprie di tonalità “light” sono trasparenti e quindi adatte a tutte le carnagioni, poiché non contengono pigmenti colorati. Le ciprie di tonalità media sono opacizzanti e danno solo un velo di colore. Quest'ultime sono adatte per carnagioni medio-chiare. Infine, se avete la carnagione olivastra scegliete una cipria “bronze” dal colore caldo come il biscotto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzare pennelli adatti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come applicare la cipria compatta

La cipria trova la sua origine nell'antica Cina, successivamente trovò il suo sviluppo nell'Europa del XV secolo inizialmente come decolorante per capelli, e infine dal XVII secolo in poi divenne uno dei prodotti di cosmesi più largamente utilizzati....
Make Up

Come applicare la cipria

Quante ragazze giovani e donne usano la cipria? Sicuramente davvero tante, se non tutte, ci sono comunque diversi uomini che decidono di utilizzarla per ovviare quindi ad alcuni problemi, proprio grazie alla qualità di quest'ultima di opacizzare il volto...
Make Up

Come applicare la cipria minerale

Le ciprie minerali si distinguono dalle più comuni perché prive di talco, oli, profumi o altri additivi. Composte esclusivamente da minerali naturali, risultano ideali per qualsiasi pelle (grassa, secca o mista). Inoltre, riducono al minimo le reazioni...
Make Up

10 consigli per un corretto uso della cipria

Compatta, in polvere o mista, neutra o colorata, la cipria serve per fissare la base del trucco, ma un uso errato può creare quel fastidioso "effetto maschera" che tutte vorremmo evitare. Stendere la cipria è facile e, con pochi accorgimenti, eviteremo...
Make Up

Come fissare il fondotinta senza cipria

Avere la pelle setosa, liscia e luminosa per una donna, è davvero fondamentale. Chi non ama truccarsi ogni mattina e coprire ogni piccola imperfezione della pelle con cipria e fondotinta? I modi per avere la pelle perfetta, sono davvero molti e attraverso...
Make Up

Cipria fai da te

La "polvere di Cipro", comunemente nota come cipria, è uno dei cosmetici più usati dalle donne. Gradevolmente profumata, può essere in polvere libera o compatta, neutra o trasparente. La sua funzione principale, una volta steso il fondotinta ed il...
Make Up

Come realizzare la cipria coprente fatta in casa

La cipria è uno dei cosmetici più utilizzati. Incipriare bene il viso costituisce uno dei passaggi fondamentali per una base perfetta e, quindi assolutamente indispensabile. È proprio questo prodotto, infatti, che ci permette di fissare il fondotinta...
Make Up

Come realizzare una cipria fatta in casa

Truccarsi per le donne è davvero molto importante e trovano sempre trucchi nuovi per poter apparire al meglio in ogni occasione. Anche se in commercio esistono molti prodotti di cosmetica, il più delle volte potrebbero causare qualche allergia e fastidio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.