Jeans: come scegliere il modello che fa per voi

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

I jeans sono tra i capi d'abbigliamento che non possono mancare nel guardaroba di una donna. Esistono moltissimi tipi di jeans di varie forme e colori e con diversi tipi di decorazioni. Negli ultimi anni la moda ci sta proponendo i modelli strappati, che siano a vita alta, larghi o skinny poco importa. Questo capo d'abbigliamento è così famoso e diffuso anche perché la loro vestibilità si adatta a qualsiasi fisico e con qualche piccola accortezza possono anche valorizzarlo. Vediamo di seguito come fare per scegliere il modello che fa per voi.

28

Occorrente

  • Jeans
38

Skinny

Molto in voga negli anni passati, il modello skinny tutt'oggi continua a mantenere una certa popolarità. Questo tipo di jeans non sta bene proprio a tutte, occorre un fisico slanciato con gambe lunghe e magre in quanto tende a calzare come una seconda pelle e quindi a mostrare tutti i difetti e gli inestetismi. Il consiglio è di evitare questo modello tranne se avete un fisico da top model.

48

A sigaretta

Il modello a sigaretta ha avuto il suo successo una decina di anni fa. Questo tipo di jeans, a differenza del precedente, segue le linee del corpo senza essere però aderente e quindi aiuta a valorizzare i punti forti di ogni donna. È consigliato per le donne con un fisico sportivo e cioè fianchi stretti e gambe muscolose ma dona a qualsiasi tipo di corporatura.

Continua la lettura
58

A palazzo

Questo modello di jeans, che sta iniziando a farsi strada nella moda, è consigliato per le donne con un fisico curvy. I jeans a palazzo sono a vita alta, aderenti sulle cosce e larghi nella parte bassa, se indossati di colore scuro, questo modello può snellire molto la figura. Vanno bene anche per le donne di statura bassa e con gambe corte, in quanto slanciano soprattutto con un bel paio di tacchi alti.

68

A vita bassa

I jeans a vita bassa sono il perfetto alleato per tutte quelle donne che si ritrovano un sedere piatto in quanto aiuta a dare volume al lato b. Questo modello però va indossato con particolare attenzione, in quanto, essendo appunto a vita bassa, può far fuoriuscire la biancheria e farvi risultare volgari. Oltretutto, per indossare alla perfezione questo jeans bisogna avere un ventre piatto poiché, con un po' di pancetta, può verificarsi l'effetto insaccato che non valorizzerà il vostro corpo.

78

Regular fit

Questi modelli, a differenza dei jeans a vita bassa, aiutano le donne con un po di abbondanza posteriore. Se avete questo problema scegliete dei jeans che scendono larghi su fianchi e gambe e di tonalità sicura che vi aiuteranno a snellire la vostra figura. Questi jeans sono sconsigliati per le donne basse, in quanto fanno sembrare le gambe più corte di quello che già sono.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non comprate mai un paio di jeans senza averli prima misurati ed esservi assicurate che siano adatti al vostro fisico

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

5 look per snellire gambe e caviglie

Anche le donne più belle del mondo quando si guardano allo specchio non si piacciono. C'è chi vorrebbe un ventre più piatto, chi il seno più grande, chi reputa le proprie gambe scheletriche e chi, al contrario, vorrebbe poter avere la parte bassa...
Moda

5 consigli sulla scelta di un jeans in base al proprio fisico

Fare shopping e rinnovare il guardaroba è un'attività che piace a tutti. Per chi può permetterselo è un vero e proprio hobby, una sorta di antistress. Comprare nuovi indumenti regala una certa soddisfazione, anche alle persone meno inclini all'acquisto....
Moda

Cosa indossare se si hanno le gambe corte

Chi di noi guardandosi allo specchio non ha sospirato demoralizzata per qualche difetto fisico almeno una volta nella vita? Tutte abbiamo qualche inibizione relativa al nostro aspetto: c'è chi si vede sovrappeso, chi troppo magra, chi con una chioma...
Moda

Come snellire la propria immagine

Curare alla perfezione la nostra immagine, è sicuramente un qualcosa di molto importante, che ci permette di sentirci maggiormente a nostro agio, sia con noi stessi che con gli altri. È fondamentale, fare costantemente della sana attività fisica, seguire...
Moda

10 idee per abbinare gli stivaletti

Da qualche anno a questa parte, gli stivaletti conquistano il cuore di tante giovani donne. Li conosciamo anche come "tronchetti" e sono perfetti per tanti stili differenti. Che si sia amanti delle gonne o del pantalone non fa alcuna differenza. Gli stivaletti...
Moda

Come vestirsi per nascondere fianchi larghi

Vestire in maniera appropriata basandosi sulla propria fisicità, riveste un ruolo fondamentale al fine di nascondere i propri difetti ed esaltare i pregi. Il numero delle donne che non accettano il proprio corpo è sempre in continua crescita e per...
Moda

5 outfit per nascondere un inizio gravidanza

Se si è incinte, ma si vuole nascondere la gravidanza, per un qualsiasi motivo, ci sono degli outfit che lo permettono. Ci sono molte donne, che soprattutto i primi mesi di gravidanza non vogliono dare la notizia, l'outfit le faciliterà il compito,...
Moda

Come valorizzare un corpo a pera

Il corpo femminile si identifica con un frutto o con forme geometriche. Si classificano il fisico a mela o a cerchio; a clessidra o a 8 (in natura non esistono frutti così); a banana o rettangolo; a fragola o rettangolo invertito; a pera o a triangolo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.