Idee per un tattoo al braccio con fiori di loto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tra i fiori più ambiti dagli amanti dei tattoo, rientra il fiore di Loto, soprattutto tra le donne.
Nella sua simbologia, il fiore di Loro è indice di longevità e buona salute, oltre che di buona sorte.  È conosciuto tra i tatuatori anche con il nome di “fiori dell’Oblio”, e spesso è raffigurato in compagnia di un Koi, ovvero la carpa giapponese, per rafforzare la benevolenza dei due soggetti. Il fiore di loto, però, è usato anche come fiore commemorativo, pertanto la sua composizione è molto importante per la cultura giapponese, che tende a non mischiarlo con altri fiori nei tatuaggi.
La scelta di mantenere il tatuaggio monocromatico o meno, non altera il significato e quindi resta al gusto personale.
Ricordatevi di scegliere con cura il vostro tatuatore e il tatuaggio, perché è un segno indelebile sulla pelle, che va fatto nella completa igiene.
Detto ciò vediamo alcune idee per un tattoo al braccio con i fiori di loto.

26

Tra spalla e braccio

La prima idea che si suggerisce è quella di "sfruttare" la rotondità del fiore per posizionarlo nella parte più alta del braccio, in collegamento con la spalla, questa scelta esalta la sensualità del fiore e della zona scelta, perché ne esalta la sinuosità del corpo.

36

Incorniciato in un tattoo tribale

Se si sceglie di realizzare un fiore di Loto colorato, si potrebbe scegliere di inserirlo in una cornice tribale nera (che non veda a sovrastare il disegno principale). In questo caso provate a sommare più disegni, finché non ottenete il risultato desiderato, prima di procedere alla realizzazione del tatuaggio.

Continua la lettura
46

Inserito in una composizione

Lavorando sempre sull'avambraccio, si potrebbe decidere di sommarlo a fiori la cui simbologia non soffochi quella del fiore di Loto.  Vagate nel web per cercare i fiori che possono essere composti e magari prendetene ispirazione per il vostro tatuaggio.

56

Fior di loto e carpa

Come affermato nella premessa, si può decidere di sommare in modo armonico il fior di Loto ad un altro elemento simbolico del Giappone, ovvero la carpa. I due elementi sommati, hanno un impatto visivo evidente, quindi sarebbe meglio essere ben certi di voler fare questo tatuaggio, perché potrebbe risultare invadente.

66

Fior di loto e ideogramma giapponese

Un ultimo suggerimento è quello di unire il fiore ad un ideogramma giapponese (non di più perché il risultato non potrebbe essere armonico). In questo caso, l'ideogramma deve essere posizionato perfettamente al centro ed in altro al fiore per mantenere l'armonia del disegno.  Rivolgetevi ad un madrelingua giapponese prima di scegliere l'ideogramma, per non ritrovarvi con un disegno che poi non è quello che volevate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

5 tatuaggi con fiori per la primavera

Avete da sempre la passione per i tatuaggi e finalmente avete deciso di marchiare la vostra pelle con uno splendido tattoo? Bene! Perché non optare allora per uno dei meravigliosi temi primaverili offerti per voi da madre natura? Rose e Gigli sono soltanto...
Cura del Corpo

5 tatuaggi da fare sul braccio

Se non hai almeno un tatuaggio non sei nessuno. Quello che era nato come simbolo di riconoscimento tra i galeotti, ora è diventato una moda trasversale ad ogni strato della società. Come avrete notato dall'estate appena trascorsa, è stato un fiorire...
Cura del Corpo

Come fare un pediluvio ai fiori di melissa

La Melissa officinale, conosciuta anche come Citronella, è una pianta erbacea perenne da sempre molto utilizzata in erboristeria, sia a scopi curativi, per uso interno ed esterno, che per la preparazione di candele ed oli, dal caratteristico odore (simile...
Cura del Corpo

Idee per tatuaggi

I tatuaggi sono di gran moda e quasi tutti ne possiedo uno o vorrebbero farne altri per continuare la propria passione. In commercio ne esistono di tante forme e colori, ma di solito quando ci si reca in un negozio specializzato si ha già nella testa...
Cura del Corpo

Idee per dei tatuaggi di coppia

Decidere di fare un tatuaggio è una scelta importante, specialmente se si tratta di un tatuaggio di coppia: l'inchiostro si fissa sottopelle e rimane lì per sempre, a meno di non sottoporsi a costosi interventi con il laser. Anche per questo motivo...
Cura del Corpo

10 tatuaggi per sorelle e fratelli

Ciò che lega fratelli e sorelle è un legame solido e duraturo che difficilmente è possibile riprodurre. Uno dei modi per dimostrare al proprio fratello o alla propria sorella gratitudine e affetto è quello di farsi un tatuaggio insieme. Vediamo i...
Cura del Corpo

Idee per tatuaggi sulla caviglia

Si dice che per "belle apparire bisogna anche soffrire" e questo è il caso delle donne, ma anche del sesso forte che amano avere dei tatuaggi. Tra i più gettonati ci sono quelli alla caviglia, una parte del corpo particolarmente esposta, specialmente...
Cura del Corpo

5 idee per le sopracciglia

La cura delle sopracciglia rappresenta un elemento importante per il look del viso. La loro forma arcuata, infatti, rende possibile modificarle, rendendole più armoniche e, nel contempo, facendo in modo che si possa ottenere uno guardo intenso. Attraverso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.