I 5 migliori trucchi per la pelle grassa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La pelle grassa è un problema che affligge molte ragazze e che diventa ancora più diffuso in estate. Capita spesso di avere la fronte o il naso un po' unti, ma questo non deve essere fonte di imbarazzi. Per arginare il problema esistono diversi metodi in grado di combattere anche le pelli più oleose. Ecco quali sono i 5 migliori trucchi per la pelle grassa.

26

La cipria

La cipria è uno dei rimedi più conosciuti al mondo, ma spesso non viene usata nel modo giusto. Tutti sanno che per fissare il trucco e renderlo opaco occorre applicare un velo di cipria. Ciò che non sanno, però, è che sulle pelli grasse non va usato mai il pennello, bensì il tradizionale piumino per la cipria. Con questo applicatore si ottiene un effetto più forte e più duraturo. Il pennello, invece, è adatto soltanto alle pelli meno problematiche.

36

Fondotinta minerale

Per le pelli oleose non sono indicati i fondotinta liquidi, bensì quelli in polvere. Quasi tutti i marchi ormai propongono alternative di questo genere dedicate a chi ha la pelle grassa. Questi prodotti sono ideali per la zona T, in quanto sono estremamente opachi. Grazie ad essi potrete dire addio all'effetto lucido e unto che tanto vi disturba.

Continua la lettura
46

Primer

Il primer è uno dei migliori alleati contro queste tipologie di pelle. Ormai esistono primer specifici in grado di asciugare completamente il viso prima dell'applicazione del make up. Esistono prodotti per tutto il viso oppure dedicati esclusivamente agli occhi se avete questo tipo di problema. Se preferite un fissaggio a trucco concluso, invece, esistono primer in spray che aumentano la durata del make up.

56

Prodotti assorbi sebo

Un altro prodotto che può rivelarsi estremamente utile per voi sono i nuovi prodotti assorbi sebo da poco in commercio. Possono essere trovati sotto forma di fazzolettini oppure di spugnette per la cipria. Il secondo formato è particolarmente utile per i casi più gravi in quanto riapplica uno strato di cipria ogni volta che lo si usa. Il primo, invece, serve soltanto ad asciugare l'eccesso di sebo.

66

Seguire una skincare adatta

Molte persone con la pelle grassa finiscono per peggiorare la loro situazione commettendo una serie di errori. I più comuni sono quelli di non idratare la pelle e di lavarla troppe volte al giorno. Solo perché la vostra pelle è unta non significa che sia idratata. Applicate sempre una crema prima del trucco, la mattina e la sera. Cercate di non stressare la cute con prodotti aggressivi come scrub e maschere, ma utilizzate soltanto soluzioni adatte. Se esagerate con la skincare la vostra pelle si sentirà disidratata e priva di oli, e quindi provvederà a produrne di più. Agite sempre con moderazione e bilanciate le maschere purificanti con quelle idratanti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

10 suggerimenti per equilibrare la pelle grassa

I problemi della pelle sono sempre un grosso dilemma per le donne, che quando si guardano allo specchio vedono sempre mille difetti. Pelle secca, pelle screpolata e poi esiste il contrario che è la pelle grassa. Per chi soffre di questo tipo di problema...
Make Up

Come truccare la pelle grassa e lucida

Avere la pelle tendenzialmente grassa, con la presenza di pori dilatati, antiestetiche untuosità e zone lucide, è un problema adolescenziale, specialmente fra i più giovani. Tuttavia, anche usando prodotti adatti a questo tipo di problema, ben poco...
Make Up

Come struccare la pelle grassa

La pelle grassa viene generata da un'eccessiva produzione di sebo, che affligge tipicamente le adolescenti e le giovanissime, ma che può persistere anche in età adulta. L'eccesso di sebo rende la pelle lucida, i pori dilatati e si accompagna a quelle...
Make Up

Come scegliere il fondotinta adatto se si ha la pelle grassa

Trovare il fondotinta perfetto per la nostra pelle e il nostro incarnato è un'impresa che talvolta si rivela essere molto complicata, e che può sembrare anche impossibile se si devono fare i conti con la pelle grassa. I particolari a cui fare attenzione...
Make Up

I migliori trucchi per un incarnato perfetto

Un trucco colorato ed allegro, giovanile ed alla moda, può essere molto creativo grazie all'utilizzo di speciali ombretti colorati, brillantini e rossetti lucidi dai colori vivaci. Per avere un aspetto davvero impeccabile, però, truccare gli occhi in...
Make Up

5 modi per opacizzare la pelle

Se c'è un'imperfezione della pelle che le donne proprio non sopportano è avere la pelle lucida. Rientrate anche voi in questa categoria? Se avete la pelle particolarmente grassa potreste notare sul vostro viso delle zone più lucide, decisamente antiestetiche....
Make Up

Come struccarsi in base al tipo di pelle

Una donna deve sempre essere curata non solo per quanto riguarda l'abbigliamento, ma anche per quanto riguarda il trucco. Il make up di una donna è importante per apparire sempre ordinate e sensuali, ma per non rovinare la pelle, è sempre necessario...
Make Up

Come scegliere il fondotinta più adatto alla propria pelle

Il fondotinta è alla base di ogni tipo di trucco: dal più naturale al più elaborato. La scelta di questo cosmetico è molto importante: non solo per la tonalità, ma anche per la consistenza. Il fondotinta è infatti costituito da un'emulsione di pigmenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.