I 10 errori più comuni quando si usa il correttore

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Il correttore è uno strumento fondamentale per il make-up di ogni donna. Ha, infatti, l'importante compito di mascherare tutte le imperfezioni della pelle come brufoli, macchie e occhiaie. L'uso che se ne fa è spesso scorretto o comunque poco consono al ruolo che davvero gli si deve attribuire. È comune, soprattutto all'inizio, errare nell'utilizzo del correttore, scegliendo, ad esempio, il colore sbagliato o applicandone in eccesso in alcune zone del viso. Qui di seguito vedremo quali sono i 10 errori più comuni che si commettono quando si usa il correttore.

211

Sbagliare colore

Questo, come già accennato nell'introduzione, è un errore abbastanza comune, soprattutto per le ragazze alle prime armi. Utilizzare un colore sbagliato per, ad esempio, una zona come le occhiaie, può far risaltare le stesse e portare al risultato opposto rispetto a quello desiderato. La scelta del colore giusto è quindi fondamentale per evitare di mettere in risalto i propri difetti e le proprie imperfezioni. Si consiglia, quindi, di non utilizzare mai un colore o troppo chiaro o troppo scuro, perché rischieremmo di eliminare un'imperfezione, risaltandone un'altra.

311

Usarne un solo tipo

È errore comune quello di utilizzare un solo tipo di correttore, sperando che questo possa porre rimedio alle imperfezioni del nostro viso in modo totale. Questo però non è possibile in quanto è sempre il mix di alcuni colori a creare la giusta armonia e sfumatura, necessaria a risaltare la pulizia del nostro viso. Ad esempio, per i rossori della pelle non è mai consigliato utilizzare solo il correttore verde, ideale per questo problema, ma unire ad esso anche un correttore di color beige, in modo da creare una sfumatura omogenea e meno forte.

Continua la lettura
411

Utilizzare consistenza del correttore sbagliata

Ogni correttore ha una propria consistenza: vi sono quelli più secchi e duri, oppure quelli più morbidi e cremosi. Quando utilizziamo il correttore in alcune zone, dobbiamo prestare attenzione al tipo di consistenza che stiamo andando ad applicare in quella particolare zona, perché rischiamo di rendere la nostra pelle più secca o più morbida dove non è necessario che lo sia. Ad esempio, in parti delicate come le occhiaie, non bisogna mai scegliere correttori troppo secchi, ma affidarsi a correttori più morbidi, che possano risultare maggiormente delicati.

511

Applicarne in eccesso

Altro errore comune è quello di applicare quantità eccessive del correttore. Non è necessario utilizzare tanti strati sulla pelle, ma è fondamentale applicarli uno alla volta. Bisogna avere premura, una volta steso il primo strato, di estenderlo per bene in tutta la zona interessata, evitando di lasciare macchie più chiare e più scure sulla pelle. Se, una volta eseguito questo passaggio, ci accorgessimo che il colore non è ancora quello desiderato, è possibile stendere un altro strato, operando sempre nel modo prima citato.

611

Coprire in modo improprio i brufoli

È sempre molto complicato operare in zone come quelle dei brufoli. Spesso non si riesce a mascherarli al meglio. Il consiglio è quello di utilizzare un pennellino per spalmare delicatamente il correttore in questa zona, cercando di stenderlo in modo più uniforme possibile. Non è necessario utilizzarne in quantità eccessive, ma dosare a poco a poco il suo utilizzo fino a raggiungere la consistenza ed il colore desiderati.

711

Risaltare rughe degli occhi

Applicare troppo correttore nella zona finale degli occhi potrebbe mettere in risalto le rughe tipiche di questa zona. Una sola passata di correttore non basta a mascherarle, quindi il consiglio è quello di applicare più strati in modo uniforme, non prima di aver steso ognuno di essi in modo consono. Questa parte del viso va trattata delicatamente: sfumare il correttore fino ad ottenere un colore leggero ed uniforme.

811

Non sfumare in modo armonioso

Lo abbiamo trattato frequentemente nei punti sopra citati: sfumare in modo corretto è la formula per un make-up vincente. Il trucco non deve essere stravolto da colori troppo accesi e poco in armona con il proprio viso. Tutto ciò che si applica sulla pelle, correttore compreso, deve essere sfumato a dovere, in modo che quasi non si distinguano le linee di demarcazione tra una colorazione e l'altra.

911

Non definire a dovere labbra e sopracciglia

Il correttore può essere anche utilizzato per definire i lineamenti di labbra e sopracciglia. Spesso si tendono ad utilizzare, però, dei colori troppo chiari, che non rendono giustizia alle proprie qualità. Per marcare queste zone è consigliato applicare dei colori leggermente più forti e, praticamente parlando, meno chiari del solito. Questo è l'unico modo per dare risalto ai contorni di labbra e sopracciglia.

1011

Usare il correttore con un ordine scorretto

Sul viso, ogni donna, in fase di make-up, applica più prodotti. Oltre al correttore un ruolo fondamentale nel trucco lo possiede il fondotinta. È necessario stare attenti ad applicare nell'ordine corretto questi due prodotti, in modo da non dover ricominciare tutto da capo. Ad esempio, quando dobbiamo coprire dei rossori il nostro correttore verde dovrà essere applicato prima della stesura del fondotinta.

1111

Giudicare fondotinta e correttore come completamente diversi

Abbiamo parlato precedentemente del fondotinta. Ciò che non abbiamo risaltato, però, è il fatto che spesso alcuni fondotinta, quelli dai tratti più chiari, svolgono lo stesso compito del correttore. Infatti, capita spesso che una prima applicazione del fondotinta sia già sufficiente a mascherare tutte le imperfezioni del viso, donando il giusto colore alla propria pelle.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

12 errori comuni nel make-up

Commettere degli errori quando ci si trucca può capitare un po' a tutte, in particolare se non si è delle esperte o meglio delle appassionate del make-up. Può capitare quindi che a causa di un prodotto sbagliato o mal applicato si ottengano dei risultati...
Make Up

Come coprire le occhiaie con il correttore

Lavoro notturno, il bimbo che non dorme, stress che causa insonnia, stanchezza... I motivi per cui vengono le occhiaie sono molti. Fortunatamente però, grazie al make up le donne possono camuffarne l'esistenza. Per coprire le occhiaie con il correttore...
Make Up

Come applicare il correttore minerale

Optare per un prodotto minerale di make up è sicuramente un'ottima scelta. Il maquillage a base di trucchi del tipo minerale assicura una migliore protezione e traspirazione della cute, oltre ad essere meno aggressivo. Infatti non contiene riempitivi,...
Make Up

Come scegliere il correttore

Per realizzare una base perfetta e uniforme, il correttore è un cosmetico di fondamentale utilità: aiuta infatti a nascondere eventuali imperfezioni della nostra pelle come brufoli e occhiaie, problemi senz'altro comuni a molte donne. È importante...
Make Up

Quale correttore usare quando si fa sport

Il correttore è una componente importantissima del trucco femminile. Ci sono tantissimi tipi di correttore sia per quanto riguarda i colori, sia per i numerosi brand sia anche per il genere di correttore ovvero, lucido, matto e molti altri tipi in base...
Make Up

Come applicare il fondotinta e il correttore

Qual è il segreto per apparire sempre in ordine anche alla fine di una giornata trascorsa fuori casa? Sicuramente quello di avere un male-up impeccabile, partendo da una perfetta applicazione della base del trucco: il fondotinta. Avere un incarnato uniforme...
Make Up

5 regole per scegliere il correttore

Quando si parla di make up pensiamo tutte di essere delle grandi esperte: basta mettere un po' di ombretto, risaltare le labbra con un rossetto o gloss e il gioco è fatto. O magari osiamo perfino con un po' mascara. Ma spesso dimentichiamo che un buon...
Make Up

Come riciclare un correttore

Copre le occhiaie e attenua i segni di stanchezza nel viso, per questo motivo difficilmente una donna uscirà da casa senza lui. Stiamo parlando del correttore, esistente in diversi colori in base alla carnagione e al colorito delle occhiaie; ne esistono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.