I 10 errori del lavaggio dei capelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Capelli ribelli? Secchi? Mossi ma non abbastanza? Troppo lisci? Troppo ricci? Bè, questa lista non risolverà i vostri problemi, non vi sveglierete un giorno con la chioma di Eva Longoria, ma se c'è una cosa che ho imparato dopo tanti (ben più di 10) errori, è che bisogna prendersi cura dei propri capelli, ogni giorno. Seguite questi semplici consigli durante il lavaggio dei capelli e, con un po' di pazienza, vi stupirete dei risultati!

211

Lavarsi i capelli con l'acqua troppo calda

Utilizzare acqua troppo calda non solo danneggia il cuoio capelluto, ma secca i capelli. Provate a lavarvi i capelli con acqua tiepida, concludendo il lavaggio con un getto freddo (anche solo da metà lunghezza se solo l'idea di spruzzarla sulla testa vi fa congelare le dita dei piedi): così facendo, le cuticole del capello si chiudono, trattenendo gli agenti idratanti contenuti nel balsamo o nella maschera e lasciando i capelli incredibilmente luminosi.

311

Utilizzare uno shampoo troppo aggressivo

Acquistare uno shampoo della grande distribuzione è sicuramente conveniente, ma, soprattutto se soffrite di problemi specifici (forfora, capelli crespi, secchi...), un buon prodotto può salvarvi la chioma.
Premesso che esistono ottimi prodotti in commercio senza dover spendere un occhio della testa, a volte è sufficiente alternare un buono shampoo con uno "discreto".

Continua la lettura
411

Trascurare la cute

Spesso ci si dimentica che una cute sana aiuta ad avere una chioma sana. Quindi non strapazzate la cute grattandola con il vostro french senza pietà! Fatevi, invece, una coccola: massaggiate la testa delicatamente con movimenti circolari dei polpastrelli. Non trovate scuse banali: non vi serve più tempo, anzi, lavare dolcemente ma accuratamente la cute, aiuta a mantenere più a lungo la pulizia dei capelli.

511

Esagerare con i lavaggi

Maniache della pulizia! Parlo con voi: non fate di certo un favore a voi e ai vostri capelli lavandoli ogni giorno. Non c'è parrucchiera che non ripeta, inutilmente, alle clienti che lavando la chioma troppo spesso, il capello si sciupa, si secca e si sporca molto più velocemente.

611

Applicare il balsamo dalla radice

Tutte lo sanno... Il balsamo va applicato da metà lunghezza fino alle punte. E allora perché ancora tante ragazze si riempiono la testa di balsami e maschere idratanti? Non solo il capello ne risulta appesantito (dando, in poche ore, l'impressione di essere unticcio), ma ostruisce i pori della nostra povera cute.

711

Fare risciacqui frettolosi

Risciacquate accuratamente sia i capelli che la cute. Questo eviterà di lasciare residui di shampoo, che possono causare fastidiosi pruriti. Inutile dire, oltretutto, che sciacquando la chioma in profondità, i capelli rimarranno puliti più a lungo.

811

Stropicciare i capelli con l'asciugamano

Frizionate con delicatezza i capelli per togliere l'acqua in eccesso; strofinandoli come uno straccio sul pavimento non guadagnerete di certo minuti preziosi e vi ritroverete l'asciugamano zeppo di capelli spezzati... Bè, meno capelli da asciugare, no?

911

Pettinare i capelli troppo vigorosamente

b">Sarebbe sempre meglio evitare di pettinare i capelli quando sono bagnati, perché si spezzano facilmente, soprattutto se non si è usato il balsamo. Se vi fa inorridire l'idea di asciugarli senza prima aver tolto anche il più piccolo nodo, spruzzate un prodotto districante e procete con un pettine a denti larghi, partendo prima dalle punte e poi progressivamente risalendo la lunghezza fino alla radice.

1011

Fare l'asciugatura a 100 gradi centigradi

Lo so... Il problema è sempre la fretta... Però dopo aver usato lo shampoo lisciante, il balsamo lisciante, la maschera nutriente, non potete rovinare tutto asciugandovi i capelli con aria troppo calda!
L'ideale sarebbe lasciarli asciugare naturalmente, all'aria aperta, ma per evitare raffreddori in inverno e torcicollo in estate, si può facilmente ripiegare sui phon ionizzanti di ultima generazione, rigorosamente utilizzati a media temperatura!

1111

Utilizzare la piastra troppo e nel modo sbagliato

Per chi ha i capelli indisciplinati, per chi piuttosto di rinunciare alla piastra, farebbe a meno di uscire con Brad Pitt, cerchiamo di trovare una soluzione non troppo aggressiva: dopo il phon, aspettate che il capello sia tornato a temperatura ambiente e che sia sparita ogni traccia di umidità. Così facendo non solo aiuterete la tenuta della vostra piega, ma rovinerete (un po') meno i vostri capelli.
Ah, ovviamente non dimenticate un prodotto specifico da utilizzare prima della piastra!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Consigli per un lavaggio a secco dei capelli

La cura della propria chioma è uno step importante nella routine quotidiana delle donne, in quanto nei capelli risiede parte del loro fascino e personalità; ragion per cui capita di non sentirsi a proprio agio nel momento in cui i capelli sono fuori...
Capelli

Come fare un lavaggio trattante alla birra per rinforzare i capelli

Conosciuta da migliaia di anni, addirittura dagli antichi egizi, la birra è una bevanda alcolica dalle numerose proprietà nutritive, ricca di polifenoli, sali minerali e vitamine. Bevuta in modiche quantità ha effetti benefici sulla nostra salute,...
Capelli

10 errori da non fare quando ti lavi i capelli

Molto spesso, dietro a semplici e ripetitive azioni quasi quotidiane, si annidano dei tremendi errori! Il lavaggio dei capelli, è tra queste. Strapazzati, spazzolati e phonati, i nostri capelli subiscono aggressioni continue e spesso senza che neppure...
Capelli

I 10 errori più comuni quando ti lavi i capelli

Sicuramente vi sarà capitato di uscire dalla doccia felici e rilassate per poi ritrovarvi davanti lo specchio a combattere con i vostri capelli che dopo l'asciugatura risultano essere ancora sporchi, secchi e ingestibili. Molte volte non riuscite a trovare...
Capelli

Errori da evitare se lavi i capelli ogni giorno

Chi ha l'esigenza di lavare i capelli quotidianamente, dimentica spesso di prendere alcuni accorgimenti per evitare che si rovinino. Si tratta, molto spesso, di norme basilari che, per fretta o pigrizia, ci si dimentica di mettere in pratica. Di seguito...
Capelli

Gli errori da non fare asciugando i capelli

Avere una chioma perfetta è il sogno di ogni donna. Essa però richiede una particolare attenzione a partire dalla pulizia quotidiana. I nostri capelli rischiano di stressarsi ogni qualvolta li laviamo. In particolar modo questo succede quando il asciughiamo...
Capelli

10 errori da evitare quando laviamo i capelli

Lisci e setosi, morbidi e ondulati oppure allegramente ricci e ribelli. Che siano biondi, castani o neri, cortissimi o più o meno lunghi, i capelli rappresentano una parte importantissima del nostro aspetto e perché non anche della nostra individualità...
Capelli

10 errori che rovinano i capelli

Nei pensieri di ogni donna c'è quello di essere sempre in ordine, a cominciare proprio dai capelli: le chiome sono molto importanti perché esprimono femminilità e una testa ben curata, pettinata e con capelli sani si riconosce anche da molto lontano....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.