Ginnastica facciale: come rassodare il viso

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

Chi di noi esercita attività fisica sa quanto è importante mantenersi tonici e in forma per sentirsi in pace con se stessi. Ma tenersi in forma praticando esclusivamente l'esercizio fisico, si sa, purtroppo non basta: all'attività motoria bisogna necessariamente affiancare una corretta alimentazione ed una non poco impegnativa cura della persona, senza tralasciare nulla, tantomeno il viso.
In questa guida parleremo di come sia utile e di grande importanza apprendere la sottile arte della ginnastica facciale e capire come rassodare il nostro viso.

28

Occorrente

  • 15 minuti al giorno tutti per voi
  • tanta costanza
38

Fronte

Di esercizi per mantenere in tono il viso ce ne sono molti, tutto quello che vi serve è un po' di tempo da potervi dedicare e tanta costanza. Iniziamo allora dalla fronte: quello che vi proponiamo per mantenere bene ed in tono la vostra fronte è un solo esercizio: aggrottate la fronte chiudendo gli occhi e contraendo al massimo i muscoli, poi distendeteli alzando l'arcata sopraccigliare e spalancate gli occhi. Ripetete l'esercizio almeno 15 volte.

48

Contorno occhi

Più in basso della fronte ci sono gli occhi. Ci sono movimenti che rendono lo sguardo più luminoso, alleviano la fatica e che contrastano il formarsi delle zampe di gallina e l'appesantimento delle palpebre, vediamo quali: un primo esercizio consiste nel tenere gli occhi chiusi, appoggiare gli indici al centro delle palpebre superiori, i pollici al centro di quelle inferiori e aprire gli occhi mentre si oppone resistenza con le dita. Oppure, ad occhi spalancati, indici e pollici a tenerli aperti per bene, cercate di sbattere le palpebre mentre opponete resistenza con le dita.

Continua la lettura
58

Zigomi

Passando agli zigomi, anche questa volta, lavoreremo perlopiù opponendo resistenza con le mani alle contrazioni muscolari.
Posizionate i palmi delle mani contro le ossa zigomatiche e spingete verso l'alto, contemporaneamente contraete la muscolatura tentando di spingere il labbro superiore verso il basso, fatelo almeno 10 volte velocemente e altre 2 mantenendo la contrazione per una decina di secondi.

68

Labbra

Muovete le labbra in modo da pronunciare una "O", successivamente fate lo stesso pronunciando una "A"; in entrambi i casi aprite bene la bocca così da consentire un'adeguata estensione dei muscoli. Fatelo per 10 volte. In seguito tiratevi le guance in dentro, tra i denti, come se voleste fare la tipica faccia "da pesciolino".

78

Mento

A questo punto possiamo scendere ancora più giù e focalizzarci sul mento. Anzitutto unite le punte degli indici verso la parte bassa del mento, in modo che formino una "V". Esercitate una leggera pressione verso il basso, in modo che il labbro inferiore si abbassi e lasci scoperte le gengive; adesso sorridete mantenendo forte la pressione delle dita. Restate così per almeno 5 secondi e ripetete l'esercizio 5 volte.
Posizionate i pollici per tutta la loro lunghezza sotto la mandibola e gli indici lungo di essa (sulle guance, verso i lobi delle orecchie); da questa posizione tirate la pelle verso le orecchie portando avanti il mento; anche questo fatelo 5 volte per 5 secondi.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • se imparerete ad amarvi, amerete anche prendervi cura del vostro corpo e del vostro aspetto e gli esercizi che dovrete fare risulteranno meno noiosi!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come migliorare la morfologia del viso

Il processo di invecchiamento influisce sulla struttura e sull'aspetto delle persone in modo del tutto differente. Uno di questi è la variazione cranio-facciale morfologica. La morfologia facciale umana è una combinazione di molteplici tratti complessi....
Make Up

Come avere labbra più carnose con la ginnastica labiale

Ecco una bella guida, mediante il cui aiuto poter essere in grado di sapere ed imparare come e cosa fare per avere delle labbra che siano più carnose, mediante l'aiuto della ginnastica labiale, che ci darà una mano concreta ed anche duratura ed efficace,...
Make Up

Come valorizzare un viso ovale

Il viso ovale è regolare e molto più proporzionato rispetto alle altre forme facciali (quadrata, triangolare o asimmetrica). Queste caratteristiche consentono una più facile costruzione dell’armonia del volto. Di conseguenza, ci si orienta senza...
Make Up

Come scegliere il trucco per un viso tondo

La bellezza del viso femminile è, di certo, una potente ed importante arma di seduzione, ma è altrettanto importante sapere che i volti femminili non sono tutti uguali e che ogni donna può valorizzare la propria bellezza in modo speciale e personalizzato,...
Make Up

Come truccare un viso pallido

Truccare il proprio viso o quello degli altri è divertente e fantasioso. Truccare il proprio viso apre le porte alla fantasia. Con il trucco ogni donna può trasformarsi in un "personaggio" diverso ogni giorno. Truccare il proprio viso vuol dire poterne...
Make Up

Come valorizzare il proprio viso

Il viso è la parte del nostro corpo che permette di distinguerci dagli altri e di farci riconoscere. Esistono tante tipologie di viso differenti, squadrato, longilineo, rotondo, ognuna delle quali con delle caratteristiche ben precise. Esistono altrettanti...
Make Up

Come truccare un viso squadrato

Cosa significa avere il viso squadrato? Ti guardi allo specchio, ma proprio non riesci a definire come sia? A volte ti sembra tondo, a volte quadrato? Allora, prima di tutto vediamo coma fare a dare una definizione precisa e chiara della forma del viso....
Make Up

Viso triangolare: come valorizzarlo col make up

Proprio come l'acconciatura giusta può armonizzare la forma del tuo viso, anche il make up può essere utilizzato per migliorarne le caratteristiche, esaltando i lati migliori e mimetizzando quelli a cui non sei particolarmente affezionata! Come capire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.