Errori da non fare quando si usa una piastra per capelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La piastra per i capelli è uno strumento particolarmente comodo da utilizzare, al fine di ottenere, in pochi minuti, una chioma sempre perfettamente liscia, morbida e ben strutturata. La piastra per i capelli è facile da usare, eppure non bisogna dimenticare che, per quanto si tratti di uno strumento di bellezza semplice ed utile per ogni donna e per ogni tipo di capello, è necessario rispettare e seguire alcune regole di utilizzo, fondamentali per non danneggiare la chioma in modo grave e, talvolta, irreparabile. Il calore della piastra per i capelli, infatti, è molto intenso, ed un utilizzo sconsiderato di questo attrezzo rischierebbe di apportare danni ai capelli, fino a bruciarli e spezzarli del tutto. Ecco una lista utile degli errori imperdonabili da non fare mai quando si usa una piastra per capelli.

26

Utilizzarla sui capelli bagnati o umidi

La piastra per i capelli è utilissima per ottenere una chioma perfettamente liscia, ma non bisogna mai usarla sulla chioma ancora umida oppure, ancor peggio, del tutto bagnata. Il calore intenso della piastra sui capelli bagnati non può che bruciarli o addirittura spezzarli. È sempre consigliabile asciugare prima i capelli con il getto dell'asciugacapelli, non troppo caldo e non troppo forte, prima di passare la piastra per una piega impeccabile.

36

Passarla direttamente sui capelli senza trattarli

Prima di utilizzare la piastra sui capelli, è sempre consigliabile trattare la chioma con alcuni prodotti specifici grazie ai quali proteggerla accuratamente. Ad esempio, sarà utile trattare precedentemente i capelli con un prodotto termoprotettore spray, oppure con una crema idratante per lo styling dei capelli.

Continua la lettura
46

Tenerla sulle ciocche di capelli per troppo tempo

Passare la piastra sui capelli non significa mantenerla su ogni ciocca per un tempo troppo lungo. Il passaggio della piastra sulla ciocca di capelli deve essere rapido, senza superare i 2 o 3 secondi per ogni segmento di capelli. Sarà meglio passare la piastra su ogni ciocca più di una volta, ma senza tenerla ferma sui capelli per troppo tempo, per non bruciare e sfibrare la chioma.

56

Usarla solo per rendere i capelli più lisci

Un errore tipico nell'utilizzo della piastra per i capelli è quello di pensare che questo attrezzo di bellezza possa rivelarsi utile esclusivamente per rendere i capelli più lisci e diritti. Al contrario, un uso creativo della piastra consente, in pochi minuti e poche mosse, di ottenere onde morbide e ciocche ondulate.

66

Non pulirla mai

Infine, l'ultimo degli errori da non commettere mai quando si usa la piastra per i capelli è quello di non pulirla mai, dopo averla usata assieme a creme e spray per capelli. I prodotti per i capelli, infatti, sporcano inevitabilmente la piastra, ed utilizzarla senza averla precedentemente pulita con cura significa sporcare ed appesantire la chioma.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come asciugare i capelli con la piastra

I capelli sono costituiti prevalentemente da cheratina e la loro struttura è, decisamente, molto fragile, soprattutto, quando sono di fibra sottile. Usare la piastra, è di certo sconsigliato, soprattutto se non la si sa usare bene, ma, chiaramente,...
Capelli

5 cose da non fare mai nell’uso della piastra per capelli

I capelli vengono spesso più maltrattati che curati questo perché l'estetica non cammina di pari passo con le cure e le attenzioni che ogni chioma dovrebbe avere. Tinte, asciugacapelli e piastra, tiraggi e permanenti, nuocciono gravemente alla salute...
Capelli

Come usare al meglio la piastra per capelli

Tra tutte le tecniche per rendere lisci e brillanti i tuoi capelli, quella più efficace è la stiratura effettuata tramite la piastra. Per ottenere dei risultati ottimali e proteggere la tua capigliatura, segui i semplici consigli contenuti in questa...
Capelli

10 modi di fare i capelli mossi con la piastra

Avere un look con capelli mossi, è una tendenza che è da sempre stata molto di moda. Grazie all'utilizzo della piastra, è possibile ottenere una perfetta capigliatura mossa o riccia in pochi e semplici gesti. Nella seguente guida verranno elencati...
Capelli

Come fare i capelli ricci con la piastra

Il tempo per andare dal parrucchiere e mettere a posto i propri capelli non è sempre a disposizione, per questo possiamo cercare di intervenire personalmente, cercando di dare un tocco originale alla nostra chioma. Per fare questo basterà seguire questi...
Capelli

Come arricciare i capelli con la piastra

I capelli per le donne sono una delle parti del corpo più importanti. Se ben curati, tagliati e pettinati, i capelli per la donna possono rivelarsi un'ottima arma di seduzione o per renderle ancora più belle e presentabili in pubblico, inoltre i capelli...
Capelli

Come alzare i capelli con la piastra

La piastra per capelli, chiamata anche in modo molto semplice piastra, è un elettrodomestico che serve per modificare la struttura dei capelli utilizzando il calore. In base al tipo dello strumento, le piastre possono servire per realizzare dei riccioli...
Capelli

Come lisciare i capelli senza la piastra

Sistemare i capelli, specie se ribelli è il cruccio di molte donne che, per questioni di tempo o perché esasperate sono costrette a recarsi dal parrucchiere, in modo da essere sicuri di ottenere una bella acconciatura. Naturalmente il modo più semplice...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.