Errori da evitare nell'uso dei sali da bagno

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I sali da bagno fanno parte di quel rituale di bellezza tanto amato dalle donne. Chi non adora immergersi nell'acqua calda profumata con le fragranze delicate che sprigionano dai sali? Di colpo la stanchezza va via, e ci si sente rilassati, sereni e profumati. In questa guida vi indico quali sono gli errori da evitare nell'uso dei sali da bagno. Seguendo questi semplici suggerimenti, il vostro bagno di bellezza sarà ancora più efficace e vi donerà dei momenti di vero ed autentico relax.

27

Mischiare insieme fragranze diverse

Un errore che non andrebbe mai fatto quando si usano i sali da bagno è quello di mescolare assieme differenti tipi. Le diverse fragranze, se dissolte tutte insieme nell'acqua calda, formano un olezzo tutt'altro che piacevole, in quanto non tutti gli aromi armonizzano tra loro. Quindi, per evitare di immergervi in un bagno dall'odore discutibile, è necessario evitare sempre di versare nella vasca troppi tipi diversi di sali da bagno. Questo è da evitare anche quando volete sbarazzarvi di tutti i rimasugli di sali vecchi avanzati dalle varie bottiglie.

37

Sciogliere nell'acqua una quantità eccessiva di sali

I sali da bagno vanno sempre usati con criterio. L'uso eccessivo, oltre a generare inutili sprechi, può anche provocare un'eccessiva evaporazione con conseguente sferzata di profumo e conseguente rischio di emicrania dovuta alla troppo alta concentrazione di profumo.

Continua la lettura
47

Usare sali molto vecchi

Talvolta può capitare, durante le pulizie domestiche, di ritrovare dentro qualche armadietto dei vecchi prodotti inutilizzati da anni. Tutti i cosmetici giacenti da tempo, vanno sempre gettati e mai utilizzati, perché possono risultare nocivi. Nel caso dei sali da bagno, vale lo stesso discorso: il prodotto potrebbe essere alterato e provocare fastidiose allergie, pruriti ed arrossamenti. Per questo motivo non bisogna mai riciclare vecchie bottiglie polverose di sali da bagno, ma gettarle senza indugi.

57

Usare i sali da bagno nell'acqua fredda

I sali da bagno, per la loro composizione, hanno bisogno di una temperatura medio alta per potersi dissolvere bene. Nel caso di acque tiepide o fredde, è possibile che i sali da bagno non si sciolgano bene e si adagino sul fondo della vasca rendendo vano il loro utilizzo.

67

Usare i sali da bagno contemporaneamente ad altri prodotti

I sali da bagno, per poter godere appieno del loro effluvio, hanno bisogno di essere usati da soli. Il loro abbinamento con altri prodotti da bagno come bagnoschiuma ed olio da bagno, oltre a risultare inutile, rappresenta anche un gesto sbagliato nei confronti della vostra pelle. Un eccessivo uso di cosmetici, infatti, può essere irritante e scatenare reazioni fastidiose.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come preparare un bagno relax con sali scrub fai da te

A molti di noi è capitato di trascorrere dei periodi davvero stressanti e angoscianti. Lo stress è deleterio per la nostra mente ed anche per il nostro corpo. Concederci qualche ora al giorno per combattere il logorio dello stress, diventa sempre più...
Prodotti di Bellezza

Come fare sali da bagno anticellulite al limone

La cellulite è un tema scomodo per la maggior parte delle donne. L'effetto "buccia d'arancia" e le fossette sulle cosce sono semplicemente dei depositi di grasso che spingono contro il tessuto connettivo, facendo distorcere la pelle. La cellulite è...
Prodotti di Bellezza

Come usare i sali e i fanghi del Mar Morto

Quando si avvicina l' estate il primo pensiero delle donne va alla fatidica prova costume. Infatti durante l' inverno si ha poco tempo per allenarsi a causa di impegni vari. Perciò si deve ridurre al massimo l' antiestetica pelle a buccia d' arancia...
Prodotti di Bellezza

5 ricette per realizzare bombe da bagno

Avete mai provato le bombe da bagno? Si tratta di palline frizzanti che si sciolgono nell'acqua della vasca da bagno, rendendola spumeggiante e colorata. Disponibili in tutti i negozi di cosmesi, sono semplicissime da preparare a casa con pochi ingredienti...
Prodotti di Bellezza

Olio per il corpo: consigli d'uso

Per rendere morbido ed idratato il corpo, da millenni si utilizza l'olio. Nel passato l'uso più frequente era quello dell'olio di oliva extra vergine. A tutt'oggi le case cosmetiche commerciano vari tipi di olio per il corpo. Si tratta di sostanze vischiose...
Prodotti di Bellezza

Crema depilatoria: le controindicazioni all'uso

Tra i veri metodi per eliminare i peli superficiali sulla pelle esiste anche la crema depilatoria. La crema depilatoria, come suggerito dal nome del prodotto, è una crema che tramite degli ingredienti di composizione chimica elimina il pelo superficiale....
Prodotti di Bellezza

Crema schiarente per i peli: consigli di uso

Decolorare i peli con una crema schiarente può essere un'ottima soluzione alternativa alle tecniche più aggressive di depilazione o epilazione. La peluria fine come quella su viso, collo, addome o braccia, una volta rimossa tende a ricrescere più ispida...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un bagno al latte e petali di rose

La leggenda narra che la bellissima Cleopatra, ultima regina del regno tolemaico d'Egitto, amava curare il proprio corpo immergendosi in vasche colme di latte d'asina e petali di rose. Un elisir di bellezza, praticato in molte beauty farm, dalle proprietà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.