DonnaModerna

Ecco come scegliere la spazzola corretta per il dry brushing

Di: Team O2O
Tramite: O2O 02/05/2022
Difficoltà: media
14

Introduzione

Ecco come scegliere la spazzola corretta per il dry brushing

Il dry brushing o spazzolatura a secco, è un trattamento di bellezza fai da te di origini antiche. Come suggerisce il nome, si tratta dello spazzolamento della pelle asciutta con un'apposita spazzola. Il dry brushing può essere eseguito sia sul corpo che sul viso e i benefici che si ottengono sono davvero tantissimi. Questo trattamento esfoliante, infatti, se eseguito regolarmente aiuta ad avere una pelle levigata e tonica, a favorire il rinnovamento cellulare e contrastare la cellulite. Fondamentale, però, è scegliere la spazzola corretta.

24

1. Setole

Affinchè il dry brushing sia davvero efficace, è fondamentale scegliere il tipo di spazzola corretto. Queste, infatti, non sono tutte uguali, ma si contraddistinguono per diverse caratteristiche, come la tipologia di setole, le dimensioni e il manico. Ecco, allora, quali sono le caratteristiche da valutare prima dell'acquisto di questo tool.


La spazzola per il dry brushing può avere le setole sintetiche o naturali. Quelle realizzate in fibre sintetiche sono sicuramente quelle più economiche, ma spesso risultano essere troppo aggressive. Sono da prediligere, invece, le setole naturali, di cinghiale o in fibra vegetale che, al contrario, sono molto delicate.

34

2. Rigidità

Le setole, inoltre, sono disponibili in tre differenti opzioni per quanto riguarda la rigidità, ovvero, morbide, medie e dure. Le setole morbide sono perfette per chi si avvicina a questo mondo per la prima volta, per scongiurare il rischio di errori di gestione. Questa tipologia è meno efficace, pertanto devono essere utilizzate solo per un breve periodo, giusto il tempo di prenderci la mano. Le setole morbide sono perfette per eseguire il dry brushing sulla pelle del viso. Le setole medie, invece, sono quelle più utilizzate perché si adattano ad ogni tipo di pelle, ma non si possono utilizzare sul volto. Infine, le setole dure sono quelle più efficaci, ma vanno utilizzate con attenzione, soprattutto se le pelle è sensibile o delicata.

Continua la lettura
44

3. Dimensioni / 4. Manico

Le spazzole per il dry brushing possono avere diverse dimensioni per meglio adattarsi ad ogni parte del corpo. Quelle più piccole sono indicate per il viso e altre zone circoscritte; mentre le altre più grandi, adatte a zone più ampie.



Le spazzole possono essere con o senza manico: queste ultime permettono di essere più precise e avere maggiore controllo dei movimenti. Tuttavia, solo con le spazzole con il manico è possibile raggiungere facilmente tutti i punti del corpo, come la schiena.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come realizzare un trucco giapponese

Il make up rappresenta una delle numerose passioni delle donne e realizzare dei trucchi originali eseguiti abbastanza bene significa valorizzarsi e fornire un tocco personale al proprio aspetto fisico. I prodotti della cosmesi decorativa che si possono...
Make Up

Come applicare l'ombretto in crema

Oggi vogliamo trattare, con le nostre lettrici e lettori, un argomento legato al mondo del make up e din particolar modo dell'ombretto. Nello specifico cercheremo di analizzare insieme come poter applicare, sul proprio occhio, l'ombretto in crema, un...
Make Up

10 segreti per asciugare più velocemente lo smalto

Per chi fa uso di smalti normali che hanno bisogno di tempo per asciugarsi allora conosce bene che le tempistiche sono piuttosto lunghe per avere un buon risultato senza scheggiature e sbavature. Esistono diversi modi per poter velocizzare questo risultato,...
Make Up

Come eliminare le fastidiose cuticole dalle unghie

Per valorizzare le proprie mani, oltre che abbellirle con delle decorazioni sempre più particolari e ricercate, è buona regola anche che queste siano perfettamente curate ed una corretta manicure rappresenta la soluzione più adeguata per le tante donne...
Make Up

Come preparare la pelle al Make-up

Il trucco risalta la tua naturale bellezza, camuffa qualche piccola imperfezione e regala un aspetto radioso. Per mantenerlo perfetto ed intatto nell'arco della giornata, segui alcuni semplici accorgimenti. Non bastano, infatti, una buona stesura del...
Make Up

Come truccare gli occhi chiari per valorizzarli

Gli occhi chiari sono un valore aggiunto per il volto, a patto che vengano valorizzati nella maniera corretta per esprimere tutto il loro potenziale.Vediamo nel dettaglio quali sono i tips da tenere sempre a mente per ottenere il trucco ideale in ogni...
Make Up

Come imparare a truccarsi

Ogni donna è bella a modo suo, ma imparare a valorizzarsi grazie all'utilizzo di piccoli trucchetti può esserlo ancora di più. Il trucco, infatti, è un ottimo alleato per le donne poiché le aiuta a far risaltare le loro caratteristiche più interessanti....
Make Up

Come eliminare le macchie di smalto dalle unghie

Tutte le donne sanno bene che per avere delle mani belle e curate è necessario innanzitutto dedicarsi all'applicazione dello smalto. In commercio ne esistono ormai di differenti tipologie, più o meno resistenti e adatti a qualsiasi esigenza. Tuttavia...