Dress code per la seduta di laurea: consigli

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La laurea è un traguardo molto difficile da raggiungere, richiede tempo ed impegno ma regala sicuramente tante emozioni e ci fa sperare in un futuro migliore vista l'importanza che la stessa ha nel mondo del lavoro. Ecco perché, dopo anni di impegno e sacrifici, il giorno della laurea diventa importante per chi lo raggiunge ma anche per tutti gli invitati all'evento. Scopriamo insieme il dress code per la seduta di laurea, con tutti i consigli necessari per avere un look impeccabile e adatto alla situazione.

27

Tailleur

Tra i dress code più gettonati e sicuramente più apprezzati, troviamo il Tailleur. Che sia con gonna o con pantalone, non potrai rischiare di sbagliare. Certo, è necessario restare sobri e sceglierlo preferibilmente in tinta unica mantenendosi possibilmente sulle tonalità scure che danno sempre quel tocco di eleganza in più. Optate per una giacca lunga che arrivi a coprire almeno la metà del lato b ed evitate quelle troppo corte e strette per non rischiare di sembrare una donna d'affari.

37

Vestitino

Se molti anni fa era una scelta poco usata, ad oggi il vestitino risulta essere una scelta (oltre che alla moda) intelligente. Il vestito acquistato per questa occasione, infatti, può essere usato anche in altre occasioni essendo molto versatile, al contrario del classico Tailleur. Questa scelta va però fatta con attenzione, scegli vestiti dritti e mai troppo scollato o corto. Ricorda che è importante apparire sobria e non volgare, quindi elimina vestitini dai colori troppo esuberanti facendo attenzione alla lunghezza della gonna (non deve mai essere oltre al ginocchio ma neanche troppo corta).

Continua la lettura
47

Spezzato

Per un look più originale e che ti rappresenti meglio, puoi optare per uno spezzato. Che tu scelga una gonna o un pantalone (ricorda sempre l'importanza dell'evento che necessita di tagli più classici ed eleganti), puoi abbinare in ogni caso una camicia dal tessuto morbido e di classe, come ad esempio la seta. In alternativa abbina una giacca che crei un bel distacco di colori ma che sia sembra abbinata. Un esempio sempre molto usato è: giacca beige su pantalone marrone.

57

Scarpe

Nel caso della donna, il tacco è obbligatorio. Si potrebbe tranquillamente scegliere una scarpa più comoda, ma il tacco dona quel tocco in più e aiuta a valorizzare il corpo grazie allo slancio che da. In questo caso a fare la differenza è l'altezza del tacco. Un tacco troppo alto può risultare un po volgare, mentre uno troppo piccolo risulterebbe goffo. È meglio mantenersi sui sette centimetri, puntando sul décolleté per le gonne e stivaletto basso per i pantaloni.

67

Accessori

Quello che possiamo sicuramente affermare, è che la parola d'ordine per la scelta del look per la laurea è sobrietà ed ecco perché anche gli accessori vanno scelti con cura. Piercing, borchie e gioielli troppo vistosi, lasciamoli per altre occasioni. Puntiamo sul classico come ad esempio una catenina sottile d'oro bianco o una collana di perle che sono adattissime da usare anche sotto forma di orecchini. Scegli una borsa classica o una pochette e ricorda che il trucco deve essere leggero e dalle tonalità naturali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come indossare un little black dress

Il little back dress, detto anche "petite robe noir", oppure abitino nero, rappresenta un qualcosa che tutte le donne dovrebbero avere nel loro guardaroba. Il classico vestito nero è infatti un vero e proprio "evergreen", che non tramonterà mai, adatto...
Moda

Come indossare il wrap dress

Il wrap dress è un abito iconico fresco e versatile che, anche se non si direbbe, ha già compiuto i suoi 40 anni di storia. Disegnato e realizzato per la prima volta nel 1974, da allora stilisti, blogger, it-girl e fashion lover lo hanno reinventato...
Moda

8 outfit per la laurea

Il giorno della laurea costituisce senza dubbio una tappa importantissima nella vita di un giovane; ecco perché in quell'occasione tutto deve essere perfetto, a cominciare dall'outfit. A questo aspetto tengono forse di più le donne, ma non crediate...
Moda

Come non vestirsi per un matrimonio estivo

Per sapere come non vestirsi per un matrimonio estivo, basta semplicemente analizzare la partecipazione di nozze che vi arriverà a casa o più semplicemente seguire i semplici consigli che seguiranno in queste poche righe. Ma ricordatevi che è cortesia...
Moda

Come impreziosire l'outfit per un cena di gala

Siete state invitate ad una cena di gala? Si tratta sicuramente di un evento piacevole, tutta via la scelta del giusto outfit per queste occasioni non è mai così semplice. L'occasione potrebbe richiedere dei look anche molto diversi, a seconda che si...
Moda

Cosa indossare ad un Battesimo in inverno

La cerimonia del battesimo, è il primo Sacramento della religione Cristiana, costituisce una tappa fondamentale per il neonato e i genitori, assieme alla scelta della madrina e del padrino. Si organizza il ricevimento con le bomboniere e i confetti....
Moda

Festa dei 18 anni: consigli per l'outfit perfetto

La festa per il raggiungimento dei 18 anni è il vero e proprio punto di passaggio dall'adolescenza all'età adulta e merita di essere festeggiato adeguatamente. Negli ultimi anni la moda per questo tipo di feste è letteralmente esplosa e si deve essere...
Moda

Come vestirsi per un diciottesimo?

Dopo i quindici-sedici anni comincia il conto alla rovescia per la propria festa dei diciotto anni, un traguardo davvero importante in cui si diventa, finalmente, maggiorenni!!! Molto spesso si comincia ad organizzare questa festa già diversi mesi prima...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.